Rapporto con medici e medicina

Sezione per parlare delle nostre esperienze da uomini sotto la media estetica, e ricevere consigli e conforto
rossoneroforever
Tristo mietitore di saw palmetto
Reactions:
Posts: 8459
Joined: 14 Aug 2018 16:35

Re: Rapporto con medici e medicina

Post by rossoneroforever » 30 Jun 2020 22:34

Guru wrote:
30 Jun 2020 22:24
Evito di andare dal medico perché sono pigro e non ho voglia di perdere tempo, quando sto particolarmente male chiamo il meme vivente del medico di base e gli dico che ricette farmi(se sono cose che so).

Nello specifico ho una bassissima opinione dei medici di base in quanto li ritengo i falliti della categoria(tranne pochissime eccezioni, uno di questi lo ho conosciuto ed infatti mi rivolgo a lui per cose che non so anche se non è il mio medico)
I medici di base sono veramente una roba vergognosa.

User avatar
Guru
Ragazzo deluso da Brotzu
Reactions:
Posts: 3530
Joined: 14 Aug 2018 13:21
Location: Neo Vegeta

Re: Rapporto con medici e medicina

Post by Guru » 30 Jun 2020 22:35

rossoneroforever wrote:
30 Jun 2020 22:34
Guru wrote:
30 Jun 2020 22:24
Evito di andare dal medico perché sono pigro e non ho voglia di perdere tempo, quando sto particolarmente male chiamo il meme vivente del medico di base e gli dico che ricette farmi(se sono cose che so).

Nello specifico ho una bassissima opinione dei medici di base in quanto li ritengo i falliti della categoria(tranne pochissime eccezioni, uno di questi lo ho conosciuto ed infatti mi rivolgo a lui per cose che non so anche se non è il mio medico)
I medici di base sono veramente una roba vergognosa.
Nel giro di 10 anni li potrebbero sostituire con un servizio online di stampa ricette + pronto soccorsi più agili, migliorerebbero del 200% il servizio.
- Il principe dei Saiyan -

Gomma Suprema
Garzone nella bottega del Marianetti
Reactions:
Posts: 4569
Joined: 15 Aug 2018 00:36

Re: Rapporto con medici e medicina

Post by Gomma Suprema » 30 Jun 2020 22:41

rossoneroforever wrote:
30 Jun 2020 22:34
Guru wrote:
30 Jun 2020 22:24
Evito di andare dal medico perché sono pigro e non ho voglia di perdere tempo, quando sto particolarmente male chiamo il meme vivente del medico di base e gli dico che ricette farmi(se sono cose che so).

Nello specifico ho una bassissima opinione dei medici di base in quanto li ritengo i falliti della categoria(tranne pochissime eccezioni, uno di questi lo ho conosciuto ed infatti mi rivolgo a lui per cose che non so anche se non è il mio medico)
I medici di base sono veramente una roba vergognosa.
Spiega perchè li consideri una roba vergognosa.

rossoneroforever
Tristo mietitore di saw palmetto
Reactions:
Posts: 8459
Joined: 14 Aug 2018 16:35

Re: Rapporto con medici e medicina

Post by rossoneroforever » 30 Jun 2020 22:43

Gomma Suprema wrote:
30 Jun 2020 22:41
rossoneroforever wrote:
30 Jun 2020 22:34

I medici di base sono veramente una roba vergognosa.
Spiega perchè li consideri una roba vergognosa.
Hai 10 minuti,non ti visitano praticamente mai,e spesso in quei 10 minuti ti ascoltano scazzati.
Servono solo a prescrivere ricette mutuabili.

User avatar
L'Eremita
Principe dei retrusi
Reactions:
Posts: 2802
Joined: 15 Jun 2019 18:05
Location: La mia cameretta

Re: Rapporto con medici e medicina

Post by L'Eremita » 30 Jun 2020 22:45

Pontid wrote:
30 Jun 2020 22:20
Ancora con sto meme della salute? Un 6.5 disabile e col cancro vive 1000 volte meglio di un 6- in salute
Image

User avatar
Stronzo_di_guerra
Tristo mietitore di saw palmetto
Reactions:
Posts: 8808
Joined: 17 Aug 2018 13:36

Re: Rapporto con medici e medicina

Post by Stronzo_di_guerra » 30 Jun 2020 22:51

Mi reco dal medico di base solo per farmi scrivere quello che mi serve causa burocrazia ma difatto sono io che gli dico che ricette farmi e gli spiego il perchè.

Discorso diverso con l'endocrinologo che invece è molto bravo (l'ho scelto apposta e lo pago privato) e riesce a motivare perfettamente le ragioni per le quali non vuole prescrivermi steroidi anabolizzanti.

Eseguo analisi del sangue regolarmente max ogni 6 mesi, le ultime sono state fatte il mese scorso e probabilmente a luglio le ripeterò.
Meglio comandare che fottere.

User avatar
Incelofanato
Principe dei retrusi
Reactions:
Posts: 2923
Joined: 05 Feb 2019 16:32

Re: Rapporto con medici e medicina

Post by Incelofanato » 30 Jun 2020 22:53

No no vi sbagliate il medico di base deve essere il più superficiale e ignorante possibile, da evitare come la peste le donne che tendono ad essere più scrupolose e rompicoglioni

User avatar
Damned
Amante dei viaggi in Svizzera con Marco
Reactions:
Posts: 6551
Joined: 14 Aug 2018 21:09

Re: Rapporto con medici e medicina

Post by Damned » 30 Jun 2020 22:53

rossoneroforever wrote:
30 Jun 2020 22:34
I medici di base sono veramente una roba vergognosa.
Il mio è molto bravo. L'unico problema è che per una visita tocca o prenotare molti giorni prima, oppure fare ore e ore di coda negli orari in cui riceve senza appuntamento (probabilmente ha troppi pazienti).
Comunque è uno specialista, non uno che ha fatto (solo) medicina generale. Non so se ti riferisci solo a questi ultimi o a tutti i medici di famiglia.
Hate keeps a man alive; it gives him strength.

User avatar
Incelofanato
Principe dei retrusi
Reactions:
Posts: 2923
Joined: 05 Feb 2019 16:32

Re: Rapporto con medici e medicina

Post by Incelofanato » 30 Jun 2020 22:55

Stronzo_di_guerra wrote:
30 Jun 2020 22:51
riesce a motivare perfettamente le ragioni per le quali non vuole prescrivermi steroidi anabolizzanti.
Lol sicuramente non avrà tanta voglia di andare davanti al giudice nel caso succedesse qualcosa

User avatar
Tarassaco
Braccia rubate agli esercizi per lo scalpo
Reactions:
Posts: 11073
Joined: 15 Aug 2018 21:50

Re: Rapporto con medici e medicina

Post by Tarassaco » 30 Jun 2020 22:57

L'Eremita wrote:
30 Jun 2020 22:45
Pontid wrote:
30 Jun 2020 22:20
Ancora con sto meme della salute? Un 6.5 disabile e col cancro vive 1000 volte meglio di un 6- in salute
Tanta fortuna e tanta sfiga in una sola persona, è davvero un clown world :honk:
brutton wrote: Yò niggà, Francis, tu dovresti venire un po nel ghetto con me brò, sei troppo viziato brò
Vieni nel ghetto assieme ai frà, brò... ti chiameremo ghetto-brò
Ghetto-brò sarà il tuo nuovo nome di battesimo, brò

Gomma Suprema
Garzone nella bottega del Marianetti
Reactions:
Posts: 4569
Joined: 15 Aug 2018 00:36

Re: Rapporto con medici e medicina

Post by Gomma Suprema » 30 Jun 2020 23:01

rossoneroforever wrote:
30 Jun 2020 22:43
Gomma Suprema wrote:
30 Jun 2020 22:41

Spiega perchè li consideri una roba vergognosa.
Hai 10 minuti,non ti visitano praticamente mai,e spesso in quei 10 minuti ti ascoltano scazzati.
Sono stato da parecchi specialisti privati che rientrano in pieno in questa descrizione (cosiccome altri che non ci rientrano fortunatamente), non credo che sia un difetto specifico dei medici di base.

User avatar
L'Eremita
Principe dei retrusi
Reactions:
Posts: 2802
Joined: 15 Jun 2019 18:05
Location: La mia cameretta

Re: Rapporto con medici e medicina

Post by L'Eremita » 30 Jun 2020 23:02

Tarassaco wrote:
30 Jun 2020 22:57
L'Eremita wrote:
30 Jun 2020 22:45

Tanta fortuna e tanta sfiga in una sola persona, è davvero un clown world :honk:
Il clown world è un concetto socio-politico, non naturale-biologico.
Image

rossoneroforever
Tristo mietitore di saw palmetto
Reactions:
Posts: 8459
Joined: 14 Aug 2018 16:35

Re: Rapporto con medici e medicina

Post by rossoneroforever » 30 Jun 2020 23:03

Damned wrote:
30 Jun 2020 22:53
rossoneroforever wrote:
30 Jun 2020 22:34
I medici di base sono veramente una roba vergognosa.
Il mio è molto bravo. L'unico problema è che per una visita tocca o prenotare molti giorni prima, oppure fare ore e ore di coda negli orari in cui riceve senza appuntamento (probabilmente ha troppi pazienti).
Comunque è uno specialista, non uno che ha fatto (solo) medicina generale. Non so se ti riferisci solo a questi ultimi o a tutti i medici di famiglia.
Non hanno tutti una specializzazione? Ad esempio il mio medico di base è geriatra,quello di fianco è dermatologo etc...
Comunque sei stato fortunato a trovarne uno bravo. Che poi magari non è un discorso di bravo/non bravo,ma di stimoli.
La stessa persona si comporta in modo diverso con mutuati o come professionista privato.

Gomma Suprema
Garzone nella bottega del Marianetti
Reactions:
Posts: 4569
Joined: 15 Aug 2018 00:36

Re: Rapporto con medici e medicina

Post by Gomma Suprema » 30 Jun 2020 23:13

rossoneroforever wrote:
30 Jun 2020 23:03
Damned wrote:
30 Jun 2020 22:53


Il mio è molto bravo. L'unico problema è che per una visita tocca o prenotare molti giorni prima, oppure fare ore e ore di coda negli orari in cui riceve senza appuntamento (probabilmente ha troppi pazienti).
Comunque è uno specialista, non uno che ha fatto (solo) medicina generale. Non so se ti riferisci solo a questi ultimi o a tutti i medici di famiglia.
Non hanno tutti una specializzazione? Ad esempio il mio medico di base è geriatra,quello di fianco è dermatologo etc...
Comunque sei stato fortunato a trovarne uno bravo. Che poi magari non è un discorso di bravo/non bravo,ma di stimoli.
La stessa persona si comporta in modo diverso con mutuati o come professionista privato.
Tra gli "stimoli" che influiscono includerei anche il livello di alfismo del paziente. :honk:

rossoneroforever
Tristo mietitore di saw palmetto
Reactions:
Posts: 8459
Joined: 14 Aug 2018 16:35

Re: Rapporto con medici e medicina

Post by rossoneroforever » 30 Jun 2020 23:16

Gomma Suprema wrote:
30 Jun 2020 23:13
rossoneroforever wrote:
30 Jun 2020 23:03

Non hanno tutti una specializzazione? Ad esempio il mio medico di base è geriatra,quello di fianco è dermatologo etc...
Comunque sei stato fortunato a trovarne uno bravo. Che poi magari non è un discorso di bravo/non bravo,ma di stimoli.
La stessa persona si comporta in modo diverso con mutuati o come professionista privato.
Tra gli "stimoli" che influiscono includerei anche il livello di alfismo del paziente. :honk:
Limitatamente alla visita ambulatoriale sì. Ovviamente il discorso svanisce andando privato.

User avatar
Stronzo_di_guerra
Tristo mietitore di saw palmetto
Reactions:
Posts: 8808
Joined: 17 Aug 2018 13:36

Re: Rapporto con medici e medicina

Post by Stronzo_di_guerra » 30 Jun 2020 23:24

Incelofanato wrote:
30 Jun 2020 22:55
Stronzo_di_guerra wrote:
30 Jun 2020 22:51
riesce a motivare perfettamente le ragioni per le quali non vuole prescrivermi steroidi anabolizzanti.
Lol sicuramente non avrà tanta voglia di andare davanti al giudice nel caso succedesse qualcosa
No no lui spiega accuratamente e da un punto di vista biologico e biochimico del perchè prescrive alcune cose e non altre, diciamo che ha una conoscenza più approfondita della mia che è comunque superiore a quella di un medico non specializzato.
Alla fine gli devo dare ragione perchè quello che dice ha senso anche avendo come riscontro le analisi che porto.

In compenso una volta stavamo litigando animatamente sui SERM e lui mi ha chiesto se mi era mai capitato di aggredire fisicamente persone che non fossero d'accordo con me.

Ha una cinquantina d'anni e un passato da rugbista amatoriale quindi conosce bene anche la psicologia dello sportivo e le varie tipologie di atleta.

In ogni caso ha ragione gomma, ricordo che quando ero adolescente e magrolino e facevo visite dall'ortopedico o dal dermatologo mi davano risposte rapide e sintetiche come se quasi gli dessi fastidio mentre ad adulto e ben piazzato sono molto più attenti alle mie esigenze.
Last edited by Stronzo_di_guerra on 30 Jun 2020 23:25, edited 1 time in total.
Meglio comandare che fottere.

rossoneroforever
Tristo mietitore di saw palmetto
Reactions:
Posts: 8459
Joined: 14 Aug 2018 16:35

Re: Rapporto con medici e medicina

Post by rossoneroforever » 30 Jun 2020 23:32

Stronzo_di_guerra wrote:
30 Jun 2020 23:24

In ogni caso ha ragione gomma, ricordo che quando ero adolescente e magrolino e facevo visite dall'ortopedico o dal dermatologo mi davano risposte rapide e sintetiche come se quasi gli dessi fastidio mentre ad adulto e ben piazzato sono molto più attenti alle mie esigenze.
Ma guarda che non intendeva quello. Non è che il medico ha paura che lo meni e quindi se sei grosso sta più attento....se va lì un ragazzino inconsapevole è ovvio che lo condisce via con 2 cazzate rapide,ma questo pure se il ragazzino è 190 x100 kg.
Se visita un adulto sveglio e spigliato lo ascolta di più,anche se questo pesa 55kg.
Su sta cosa della stazza sei veramente malato,la infili ovunque anche dove non c'entra un cazzo
Last edited by rossoneroforever on 30 Jun 2020 23:33, edited 1 time in total.

Gomma Suprema
Garzone nella bottega del Marianetti
Reactions:
Posts: 4569
Joined: 15 Aug 2018 00:36

Re: Rapporto con medici e medicina

Post by Gomma Suprema » 30 Jun 2020 23:33

rossoneroforever wrote:
30 Jun 2020 23:16
Gomma Suprema wrote:
30 Jun 2020 23:13

Tra gli "stimoli" che influiscono includerei anche il livello di alfismo del paziente. :honk:
Limitatamente alla visita ambulatoriale sì. Ovviamente il discorso svanisce andando privato.
In realtà no, non svanisce, restano sempre essere umani e l'impressione che susciti (data dalla combinazione di effetto alone dell'aspetto più come ti poni) influenza come si comportano, anche in maniera inconscia/involontaria.

User avatar
Damned
Amante dei viaggi in Svizzera con Marco
Reactions:
Posts: 6551
Joined: 14 Aug 2018 21:09

Re: Rapporto con medici e medicina

Post by Damned » 01 Jul 2020 00:15

rossoneroforever wrote:
30 Jun 2020 23:32
Stronzo_di_guerra wrote:
30 Jun 2020 23:24

In ogni caso ha ragione gomma, ricordo che quando ero adolescente e magrolino e facevo visite dall'ortopedico o dal dermatologo mi davano risposte rapide e sintetiche come se quasi gli dessi fastidio mentre ad adulto e ben piazzato sono molto più attenti alle mie esigenze.
Ma guarda che non intendeva quello. Non è che il medico ha paura che lo meni e quindi se sei grosso sta più attento....se va lì un ragazzino inconsapevole è ovvio che lo condisce via con 2 cazzate rapide,ma questo pure se il ragazzino è 190 x100 kg.
Se visita un adulto sveglio e spigliato lo ascolta di più,anche se questo pesa 55kg.
Su sta cosa della stazza sei veramente malato,la infili ovunque anche dove non c'entra un cazzo
Strunz quando va dal dottore:

Hate keeps a man alive; it gives him strength.

User avatar
Stronzo_di_guerra
Tristo mietitore di saw palmetto
Reactions:
Posts: 8808
Joined: 17 Aug 2018 13:36

Re: Rapporto con medici e medicina

Post by Stronzo_di_guerra » 01 Jul 2020 00:34

rossoneroforever wrote:
30 Jun 2020 23:32
Stronzo_di_guerra wrote:
30 Jun 2020 23:24

In ogni caso ha ragione gomma, ricordo che quando ero adolescente e magrolino e facevo visite dall'ortopedico o dal dermatologo mi davano risposte rapide e sintetiche come se quasi gli dessi fastidio mentre ad adulto e ben piazzato sono molto più attenti alle mie esigenze.
Ma guarda che non intendeva quello. Non è che il medico ha paura che lo meni e quindi se sei grosso sta più attento....se va lì un ragazzino inconsapevole è ovvio che lo condisce via con 2 cazzate rapide,ma questo pure se il ragazzino è 190 x100 kg.
Se visita un adulto sveglio e spigliato lo ascolta di più,anche se questo pesa 55kg.
Su sta cosa della stazza sei veramente malato,la infili ovunque anche dove non c'entra un cazzo
La stazza è soltanto uno dei tanti fattori che ti fa percepire come non opportuno da provocare o mancare di rispetto.
Meglio comandare che fottere.

Post Reply