Mantenere le proprie passioni

Sezione per parlare delle nostre esperienze da uomini sotto la media estetica, e ricevere consigli e conforto
rossoneroforever
Tristo mietitore di saw palmetto
Reactions:
Posts: 8137
Joined: 14 Aug 2018 16:35

Mantenere le proprie passioni

Post by rossoneroforever » 10 Oct 2019 17:01

Sarò pedante,ma è uno snodo che mi interessa molto,e credo sia vitale.
Come mantenere le proprie passioni da incel brutto vero? Come non farsi mangiare dalla depressione?
Ci riuscite? Subite quello che arriva o avete qualche tattica per "rimanere in vita"?

Non parlo di cercare appositamente hobby per non pensare,la trovo una battaglia persa e onestamente senza senso. Parlo di come mantenere le passioni genuine(quelle nate spontaneamente,magari quando eravate ancora piccoli) e non lasciare che lo sconforto le azzeri.....

Gomma Suprema
Garzone nella bottega del Marianetti
Reactions:
Posts: 4449
Joined: 15 Aug 2018 00:36

Re: Mantenere le proprie passioni

Post by Gomma Suprema » 10 Oct 2019 17:06

rossoneroforever wrote:
10 Oct 2019 17:01
Come mantenere le proprie passioni da incel brutto vero?
non prendere antipsicotici è il primo passo, poi sul resto non saprei come aiutarti

Stafilococco
Principe dei retrusi
Reactions:
Posts: 2911
Joined: 14 Aug 2018 13:49

Re: Mantenere le proprie passioni

Post by Stafilococco » 10 Oct 2019 17:22

Una passione è tale perché ti viene voglia di farla, se ti passa la voglia di farla non è più una passione no?

User avatar
Pontid
Ragazzo illuso da Brotzu
Reactions:
Posts: 3000
Joined: 14 Aug 2018 20:27

Re: Mantenere le proprie passioni

Post by Pontid » 10 Oct 2019 17:25

Hai rotto con sti thread, pensa a ordinare l'hair system
:honk:
Contano solo gli occhi e il midface ratio
-------------------------------------------------------------------------------------
subumano
/su·bu·mà·no/
aggettivo
Al di sotto del livello minimo che rende accettabile o possibile l'esistenza, e quindi offensivo dei diritti e della dignità dell'uomo.

rossoneroforever
Tristo mietitore di saw palmetto
Reactions:
Posts: 8137
Joined: 14 Aug 2018 16:35

Re: Mantenere le proprie passioni

Post by rossoneroforever » 10 Oct 2019 17:31

Stafilococco wrote:
10 Oct 2019 17:22
Una passione è tale perché ti viene voglia di farla, se ti passa la voglia di farla non è più una passione no?
Se ti passa in serenità sì. Se ti passa perchè sei mangiato dalla depressione è diverso,soprattutto perchè ti rendi conto che nei rari momenti in cui sei un po' più sereno ritorna prepotentemente.
Last edited by rossoneroforever on 10 Oct 2019 17:35, edited 2 times in total.

rossoneroforever
Tristo mietitore di saw palmetto
Reactions:
Posts: 8137
Joined: 14 Aug 2018 16:35

Re: Mantenere le proprie passioni

Post by rossoneroforever » 10 Oct 2019 17:32

Pontid wrote:
10 Oct 2019 17:25
Hai rotto con sti thread, pensa a ordinare l'hair system
:honk:
Va bene per uno che vive per la figa. Per uno che ha bisogno della figa(nel senso di un minimo di validazione) per vivere, non è la soluzione ideale.

Stafilococco
Principe dei retrusi
Reactions:
Posts: 2911
Joined: 14 Aug 2018 13:49

Re: Mantenere le proprie passioni

Post by Stafilococco » 10 Oct 2019 18:02

rossoneroforever wrote:
10 Oct 2019 17:31
Stafilococco wrote:
10 Oct 2019 17:22
Una passione è tale perché ti viene voglia di farla, se ti passa la voglia di farla non è più una passione no?
Se ti passa in serenità sì. Se ti passa perchè sei mangiato dalla depressione è diverso,soprattutto perchè ti rendi conto che nei rari momenti in cui sei un po' più sereno ritorna prepotentemente.
Beh ma funziona così psicologicamente, fino a quando la passione è nuova, oppure è sempre stimolante, c'è sempre qualche variazione inaspettata, non si spegne mai più o meno, oppure ancora bisogna aspettare un po di tempo che il nostro cervello si resetti, se ti piace la carbonara e la mangi per una settimana consecutiva incomincia a farti schifo, poi però se aspetti due mesi la carbonara ritorna ad essere una bella novità.

Poi dipende se si parla della voglia di fare una cosa o del piacere che si ottiene a farla, se si parla della voglia puoi bipassare questo problema prendendo consapevolezza ed infilarci un po di forza di volontà per sforzarti a farla. Io ho grossi problemi con la mia motivazione, però mi sono ritrovato a gustare innumerevoli volte qualcosa che non volevo iniziare a fare.

Se si tratta di voglia, puoi farci qualcosa, se si tratta di piacere invece, quello dipende dalla natura della cosa che stai facendo, ad esempio se ti piace il calcio, non è che ti piace giocare contro bambini di 10 anni scarsissimi, non ti piace giocare neanche contro giocatori professionisti che ti fanno perdere sempre, ma ti piacerà giocare con persone che hanno un livello simile al tuo o in situazioni diverse.

User avatar
Risorto
Garzone nella bottega del Marianetti
Reactions:
Posts: 4318
Joined: 18 Aug 2018 19:48

Re: Mantenere le proprie passioni

Post by Risorto » 10 Oct 2019 19:51

La prima cosa da fare é lottare contro la depressione. Non credo che si possa fare finta di nulla.
A mente piú serena vedrai come torni agli interessi veri e genuini.
<<Siamo andati per ammazzarlo e abbiamo trovato la moglie. Abbiamo dovuto ammazzare anche la moglie. Mannaggia la miseria:a volte sei costretto ad ammazzare gente che non c'entra >> Angelo Izzo riguardo all'omicidio del boss romano Pietro Castellani, detto Er Bavoso.

rossoneroforever
Tristo mietitore di saw palmetto
Reactions:
Posts: 8137
Joined: 14 Aug 2018 16:35

Re: Mantenere le proprie passioni

Post by rossoneroforever » 10 Oct 2019 19:55

Risorto wrote:
10 Oct 2019 19:51
La prima cosa da fare é lottare contro la depressione. Non credo che si possa fare finta di nulla.
A mente piú serena vedrai come torni agli interessi veri e genuini.
Intendi farmacologicamente?

User avatar
Risorto
Garzone nella bottega del Marianetti
Reactions:
Posts: 4318
Joined: 18 Aug 2018 19:48

Re: Mantenere le proprie passioni

Post by Risorto » 10 Oct 2019 19:57

rossoneroforever wrote:
10 Oct 2019 19:55
Risorto wrote:
10 Oct 2019 19:51
La prima cosa da fare é lottare contro la depressione. Non credo che si possa fare finta di nulla.
A mente piú serena vedrai come torni agli interessi veri e genuini.
Intendi farmacologicamente?
Io ci ho pensato spesso. Poi non so il tuo caso ma io sono come Varg o altri, credo di essere geneticamente portato alla depressione perché mi prende forte alla testa, mi toglie luciditá e stimoli. Altri utenti martoriati invece non sono per nulla depressi, solo amareggiati e rabbiosi.
Credo che le operazioni chirurgiche siano piú sane dei farmaci che vanno lasciati come ultima spiaggia.
Non ricordo se Mocio prende roba e se lo sta aiutando ultimamente.
<<Siamo andati per ammazzarlo e abbiamo trovato la moglie. Abbiamo dovuto ammazzare anche la moglie. Mannaggia la miseria:a volte sei costretto ad ammazzare gente che non c'entra >> Angelo Izzo riguardo all'omicidio del boss romano Pietro Castellani, detto Er Bavoso.

rossoneroforever
Tristo mietitore di saw palmetto
Reactions:
Posts: 8137
Joined: 14 Aug 2018 16:35

Re: Mantenere le proprie passioni

Post by rossoneroforever » 10 Oct 2019 19:59

Risorto wrote:
10 Oct 2019 19:57
rossoneroforever wrote:
10 Oct 2019 19:55

Intendi farmacologicamente?
Io ci ho pensato spesso. Poi non so il tuo caso ma io sono come Varg o altri, credo di essere geneticamente portato alla depressione perché mi prende forte alla testa, mi toglie luciditá e stimoli. Altri utenti martoriati invece non sono per nulla depressi, solo amareggiati e rabbiosi.
Credo che le operazioni chirurgiche siano piú sane dei farmaci che vanno lasciati come ultima spiaggia.
Non ricordo se Mocio prende roba e se lo sta aiutando ultimamente.
Anche io mi sento portato alla depressione.

User avatar
Varg
Amante dei viaggi in Svizzera con Marco
Reactions:
Posts: 6448
Joined: 17 Aug 2018 13:26

Re: Mantenere le proprie passioni

Post by Varg » 10 Oct 2019 20:06

Ragazzi avete consigli su qualche farmaco da prendere per trovare la voglia di scrivere questa cazzo di tesi? Possibilmente qualcosa che non fotta troppo il cervello.
«Kinder, Küche, Kirche» (proverbio tedesco)

«Gli ebrei ci hanno sottratto la donna con le loro formule sulla democrazia sessuale. Noi, i giovani, dobbiamo metterci in marcia per uccidere il drago e poter riconquistare nuovamente la cosa più sacra al mondo: la donna come vergine e ancella» Gottfried Feder

User avatar
Risorto
Garzone nella bottega del Marianetti
Reactions:
Posts: 4318
Joined: 18 Aug 2018 19:48

Re: Mantenere le proprie passioni

Post by Risorto » 10 Oct 2019 20:12

rossoneroforever wrote:
10 Oct 2019 19:59
Risorto wrote:
10 Oct 2019 19:57


Io ci ho pensato spesso. Poi non so il tuo caso ma io sono come Varg o altri, credo di essere geneticamente portato alla depressione perché mi prende forte alla testa, mi toglie luciditá e stimoli. Altri utenti martoriati invece non sono per nulla depressi, solo amareggiati e rabbiosi.
Credo che le operazioni chirurgiche siano piú sane dei farmaci che vanno lasciati come ultima spiaggia.
Non ricordo se Mocio prende roba e se lo sta aiutando ultimamente.
Anche io mi sento portato alla depressione.
Hai casi in famiglia? Mio padre credo che sia portato geneticamente, e anche mio fratello. Credo che sia diffusa nel mio ramo paterno.
Capire che la genetica ha un ruolo mi ha aiutato, perché la affronto in modo diverso.
<<Siamo andati per ammazzarlo e abbiamo trovato la moglie. Abbiamo dovuto ammazzare anche la moglie. Mannaggia la miseria:a volte sei costretto ad ammazzare gente che non c'entra >> Angelo Izzo riguardo all'omicidio del boss romano Pietro Castellani, detto Er Bavoso.

User avatar
Risorto
Garzone nella bottega del Marianetti
Reactions:
Posts: 4318
Joined: 18 Aug 2018 19:48

Re: Mantenere le proprie passioni

Post by Risorto » 10 Oct 2019 20:13

Varg wrote:
10 Oct 2019 20:06
Ragazzi avete consigli su qualche farmaco da prendere per trovare la voglia di scrivere questa cazzo di tesi? Possibilmente qualcosa che non fotta troppo il cervello.
Inizia a curare il sonno con la melatonina e la valeriana insieme. Fai prove, aumentando le dosi. Non sono tossiche a nessuna dose praticamente. Poi per il giorno prendi multivitaminico, e un integratore per il cervello con fosforo, zinco ecc.
E fai attivitá fisica.
<<Siamo andati per ammazzarlo e abbiamo trovato la moglie. Abbiamo dovuto ammazzare anche la moglie. Mannaggia la miseria:a volte sei costretto ad ammazzare gente che non c'entra >> Angelo Izzo riguardo all'omicidio del boss romano Pietro Castellani, detto Er Bavoso.

rossoneroforever
Tristo mietitore di saw palmetto
Reactions:
Posts: 8137
Joined: 14 Aug 2018 16:35

Re: Mantenere le proprie passioni

Post by rossoneroforever » 10 Oct 2019 20:14

Risorto wrote:
10 Oct 2019 20:12
rossoneroforever wrote:
10 Oct 2019 19:59

Anche io mi sento portato alla depressione.
Hai casi in famiglia? Mio padre credo che sia portato geneticamente, e anche mio fratello. Credo che sia diffusa nel mio ramo paterno.
Capire che la genetica ha un ruolo mi ha aiutato, perché la affronto in modo diverso.
A me non aiuta. Vedo solo una possibile predisposizione,ma analizzando i fatti la mia vita di merda è lì da vedere.
Sarebbe un sogno potersi sedere,fare 4 conti,e capire che la tua vita non è poi dissimile da quella della persona media e che quindi la tua depressione è una semplice tendenza naturale scollegata dal tuo valore oggettivo.

User avatar
Varg
Amante dei viaggi in Svizzera con Marco
Reactions:
Posts: 6448
Joined: 17 Aug 2018 13:26

Re: Mantenere le proprie passioni

Post by Varg » 10 Oct 2019 20:30

Risorto wrote:
10 Oct 2019 20:13
Varg wrote:
10 Oct 2019 20:06
Ragazzi avete consigli su qualche farmaco da prendere per trovare la voglia di scrivere questa cazzo di tesi? Possibilmente qualcosa che non fotta troppo il cervello.
Inizia a curare il sonno con la melatonina e la valeriana insieme. Fai prove, aumentando le dosi. Non sono tossiche a nessuna dose praticamente. Poi per il giorno prendi multivitaminico, e un integratore per il cervello con fosforo, zinco ecc.
E fai attivitá fisica.
Per ora non ho problemi di sonno, non riesco proprio a trovare la voglia di scrivere la tesi. E se non la finisco entro marzo devo rinnovare l'iscrizione per un altro anno e pagare altri 2000 euro di tasse.
«Kinder, Küche, Kirche» (proverbio tedesco)

«Gli ebrei ci hanno sottratto la donna con le loro formule sulla democrazia sessuale. Noi, i giovani, dobbiamo metterci in marcia per uccidere il drago e poter riconquistare nuovamente la cosa più sacra al mondo: la donna come vergine e ancella» Gottfried Feder

User avatar
Tarassaco
Ingegnere del riporto
Reactions:
Posts: 10584
Joined: 15 Aug 2018 21:50

Re: Mantenere le proprie passioni

Post by Tarassaco » 10 Oct 2019 20:32

rossoneroforever wrote:
10 Oct 2019 17:01
Sarò pedante,ma è uno snodo che mi interessa molto,e credo sia vitale.
Come mantenere le proprie passioni da incel brutto vero? Come non farsi mangiare dalla depressione?
Ci riuscite? Subite quello che arriva o avete qualche tattica per "rimanere in vita"?

Non parlo di cercare appositamente hobby per non pensare,la trovo una battaglia persa e onestamente senza senso. Parlo di come mantenere le passioni genuine(quelle nate spontaneamente,magari quando eravate ancora piccoli) e non lasciare che lo sconforto le azzeri.....
Thread molto interessante ma non saprei davvero che dire
Nena wrote: crudo arrivare a 27 anni a fare ancora le uscite al pub uguali da 15 anni a questa parte col gruppetto di amici sfigati del cazzo dove nessuno ha mai vissuto, meglio spararsi forse.

User avatar
Risorto
Garzone nella bottega del Marianetti
Reactions:
Posts: 4318
Joined: 18 Aug 2018 19:48

Re: Mantenere le proprie passioni

Post by Risorto » 10 Oct 2019 20:36

Varg wrote:
10 Oct 2019 20:30
Risorto wrote:
10 Oct 2019 20:13


Inizia a curare il sonno con la melatonina e la valeriana insieme. Fai prove, aumentando le dosi. Non sono tossiche a nessuna dose praticamente. Poi per il giorno prendi multivitaminico, e un integratore per il cervello con fosforo, zinco ecc.
E fai attivitá fisica.
Per ora non ho problemi di sonno, non riesco proprio a trovare la voglia di scrivere la tesi. E se non la finisco entro marzo devo rinnovare l'iscrizione per un altro anno e pagare altri 2000 euro di tasse.
Non credo ti servano farmaci allora.
<<Siamo andati per ammazzarlo e abbiamo trovato la moglie. Abbiamo dovuto ammazzare anche la moglie. Mannaggia la miseria:a volte sei costretto ad ammazzare gente che non c'entra >> Angelo Izzo riguardo all'omicidio del boss romano Pietro Castellani, detto Er Bavoso.

User avatar
Varg
Amante dei viaggi in Svizzera con Marco
Reactions:
Posts: 6448
Joined: 17 Aug 2018 13:26

Re: Mantenere le proprie passioni

Post by Varg » 10 Oct 2019 20:37

Risorto wrote:
10 Oct 2019 20:36
Varg wrote:
10 Oct 2019 20:30


Per ora non ho problemi di sonno, non riesco proprio a trovare la voglia di scrivere la tesi. E se non la finisco entro marzo devo rinnovare l'iscrizione per un altro anno e pagare altri 2000 euro di tasse.
Non credo ti servano farmaci allora.
E cosa allora? :pepe:
«Kinder, Küche, Kirche» (proverbio tedesco)

«Gli ebrei ci hanno sottratto la donna con le loro formule sulla democrazia sessuale. Noi, i giovani, dobbiamo metterci in marcia per uccidere il drago e poter riconquistare nuovamente la cosa più sacra al mondo: la donna come vergine e ancella» Gottfried Feder

User avatar
Tarassaco
Ingegnere del riporto
Reactions:
Posts: 10584
Joined: 15 Aug 2018 21:50

Re: Mantenere le proprie passioni

Post by Tarassaco » 10 Oct 2019 20:40

Io non penso di aver mai perso passioni a causa depressione, alcune le ho perse perché sono cambiato io (discoteca e un po' vestiti, socialità estrema) altre diciamo che vengono contrastate da un fondo di apatia, mancanza di energie che non saprei se ricondurre ad una forma di depressione.
Per esempio domenica c'erano le giornate FAI di autunno, avevo visto e avevo in programma di andare a Gandino (Val Seriana) quasi 2h di macchina che quando ho visto giovedì non mi sembravano molte, e anche le attrazioni mi parevano interessanti. Questo pomeriggio ci stavo pensando e improvvisamente 2h di macchina mi sembrano un eternità, i palazzi e le chiese varie mi sembrano meno speciali, pure l'idea di svegliarmi presto mi vien voglia di abbandonarla. Quindi probabilmente domenica mi sveglierò alle 11, uscirò a pranzo perché mia madre non c'è e vado in posti che distano 40 minuti a fare mezza giornata pensando che nel complesso sia una scelta più sensata, visto che non ho una passione estrema per l'arte
Last edited by Tarassaco on 10 Oct 2019 20:40, edited 1 time in total.
Nena wrote: crudo arrivare a 27 anni a fare ancora le uscite al pub uguali da 15 anni a questa parte col gruppetto di amici sfigati del cazzo dove nessuno ha mai vissuto, meglio spararsi forse.

Post Reply