Il presunto status di medico (post-fiume) promemoria

Sezione per parlare delle nostre esperienze da uomini sotto la media estetica, e ricevere consigli e conforto
Gomma Suprema
Reactions:
Posts: 2986
Joined: 15 Aug 2018 00:36

Re: Il presunto status di medico (post-fiume) promemoria

Post by Gomma Suprema » 14 Jun 2019 20:45

discorso vero, ma quando ti viene detto che puoi contare sullo status medico credo che molti non intendano lo scopare infermiere e simili che sono a conoscenza dei retroscena che dici, ma al fatto di essere percepito come una persona di valore e dal notevole prestigio sociale oltre che dalla buona condizione economica da ragazze esterne a quell'ambiente, specie da quelle di famiglia umile e dalle condizioni socio-economiche non certo esaltanti, con le quali dire "sono medico" (preferibilmente senza specificare che sei lo zimbello del reparto) ha sicuramente un certo effetto e ascendente

User avatar
re innocuo78
Reactions:
Posts: 7091
Joined: 14 Aug 2018 14:47

Re: Il presunto status di medico (post-fiume) promemoria

Post by re innocuo78 » 14 Jun 2019 20:48

poi tra le professioni mediche,quelli con ascendente maggiore risultano sempre i chirurghi estetici e i dentisti.

User avatar
Cervello
Reactions:
Posts: 460
Joined: 08 Sep 2018 01:28

Re: Il presunto status di medico (post-fiume) promemoria

Post by Cervello » 14 Jun 2019 21:04

Tarsimandro wrote:
14 Jun 2019 20:36

Non è questione di pensiero, ma di osservazione.

Mai visto un medico scopare per status, a meno che non si trattasse di uno di quei pochi che guadagnano davvero tanto, e quindi vecchi.

Tu hai esperienze diverse?
Medici brutti che scopano ne conosco, anche giovani, magari trovano le tipe un po' weird. Non saranno modelle? Betaproviderano? Cazzi loro, sono felici cosi. In un paese medio - povero come l'Italia avere una certa professione conta, all'esterno il medico è una spanna sopra tante altre professioni come status, che tu sia davvero bravo o che esista un tipo di ascendente come detto sopra da gomma

User avatar
johnny-red
Reactions:
Posts: 3721
Joined: 18 Aug 2018 14:54

Re: Il presunto status di medico (post-fiume) promemoria

Post by johnny-red » 14 Jun 2019 21:18

un tizio che dice di essere medico ha sicuramente molte più possibilità di uno che dice che è operaio o impiegato, tanto per dire, questo ovviamente non vuol dire che un medico brutto si scopa le 7, ma ha sicuramente molte più possibilità di trovare perlomeno una mezza cessa, cosa alquanto improba per un brutto con MS ordinario o peggio scadente

vittorio
Reactions:
Posts: 533
Joined: 15 Aug 2018 20:58

Re: Il presunto status di medico (post-fiume) promemoria

Post by vittorio » 14 Jun 2019 21:20

Un lavoro che dà meno di 10k di stipendio non farà mai scopare veramente un sotto soglia.
Conosco però chirurghi dipendenti da mezzo milione l'anno e professoroni proprietari di cliniche private, quello è lo status che può servire ma lo si acquisisce troppo avanti con l'età quando l'unica cosa che puoi fare è appartarti di nascosto con le segretarie.
Lo status da medico normale immagino possa servire ad impressionare gente povera di piccoli paesini, non donne che hanno una vasta scelta.

User avatar
Tarsimandro
Reactions:
Posts: 3448
Joined: 20 Aug 2018 17:14

Re: Il presunto status di medico (post-fiume) promemoria

Post by Tarsimandro » 14 Jun 2019 21:31

re innocuo78 wrote:
14 Jun 2019 20:48
poi tra le professioni mediche,quelli con ascendente maggiore risultano sempre i chirurghi estetici e i dentisti.
Appunto, fra i pochi che guadagnano davvero tanto.

Ci sono chirurghi plastici che fatturano anche un milione di Euro l'anno. Ma sono i pochi davvero al top, quelli che fanno più la parte estetica per intenderci, e neanche tutti, molti fanno lavoro da reparto e minima attività privata, guadagnano come un medico qualunque o poco più.

User avatar
Tarsimandro
Reactions:
Posts: 3448
Joined: 20 Aug 2018 17:14

Re: Il presunto status di medico (post-fiume) promemoria

Post by Tarsimandro » 14 Jun 2019 21:42

Cervello wrote:
14 Jun 2019 21:04
Medici brutti che scopano ne conosco, anche giovani, magari trovano le tipe un po' weird. Non saranno modelle? Betaproviderano? Cazzi loro, sono felici cosi. In un paese medio - povero come l'Italia avere una certa professione conta, all'esterno il medico è una spanna sopra tante altre professioni come status, che tu sia davvero bravo o che esista un tipo di ascendente come detto sopra da gomma
Abbiamo un vissuto diverso, allora. Solo che io di colleghi ne conosco molti di più.

Valgono le stesse regole di qualunque altro ambiente : scopano i belli. Era sempre così, dall'università fino al lavoro. Anch'io conosco qualche medico brutto che rimorchia, ma si tratta di tizi che rimorchiano improbabili cessone o colpiti dalla botta di culo.

Trovare tipe un po' weird e betaproviderare non è vivere, è una roba tristissima. Che poi, la si può avere di base con qualunque professione.
vittorio wrote:
14 Jun 2019 21:20
Un lavoro che dà meno di 10k di stipendio non farà mai scopare veramente un sotto soglia.
Conosco però chirurghi dipendenti da mezzo milione l'anno e professoroni proprietari di cliniche private, quello è lo status che può servire ma lo si acquisisce troppo avanti con l'età quando l'unica cosa che puoi fare è appartarti di nascosto con le segretarie.
Lo status da medico normale immagino possa servire ad impressionare gente povera di piccoli paesini, non donne che hanno una vasta scelta.
Esattamente.
E 10.000 Euro non li guadagna nessuno, nanche un primario (di base non arriva neanche alla metà) a meno che, appunto, non abbia congrua attività privata, che però richiede abilità, enormi sacrifici e lunga, lunghissima esperienza.
I medici per cui vale lo status sono quelli in là con gli anni, appunto.

E comunque si, l'unico status ormai il medico ce l'ha nei paesini, e soprattutto con gli anziani, che lo vedono come una specie di dispensatore di vita e saggezza e usano il suo studio come principale luogo di aggregazione. Ma è più che altro un retaggio di tempi ormai passati, in cui il dottore era spesso l'unico del paese ad aver studiato oltre le elementari, ad essere stato fuori per fare l'università e tutto, quindi veniva ascoltato come voce autorevole anche in campi non per forza attinenti alla sua professione. Con i vecchi, la cosa vale un po' anche in città.

Ma a meno che uno non sia gerontofilo, non è esattamente di grande utilità.

User avatar
Noodles
Reactions:
Posts: 1571
Joined: 15 Aug 2018 16:14
Location: Gnoccolandia
Contact:

Re: Il presunto status di medico (post-fiume) promemoria

Post by Noodles » 14 Jun 2019 21:50

Penso che lo status vero difficilmente si possa ottenere attraverso i tradizionali percorsi di studio, perché ormai in occidente manca l'"esclusività" che li caratterizzava in passato.
Qualche decennio fa diventare medico era roba per pochi. Il livello di istruzione era basso e i soldi per potersi permettere di studiare erano pochi. Oggi invece una buona fetta di popolazione ha le possibilità economiche e le capacità di prendersi una laurea, si tratta solo di sbattersi tanto.
Ma se una cosa la puoi ottenere sbattendoti e non per qualità rare che solo tu e pochi altri possiedono, allora quella cosa perde immediatamente di valore.
Per avere status vero devi avere un vero talento naturale per qualcosa, un talento che hanno in pochi, ed essere in grado di farlo fruttare.
Alle donne non frega un cazzo di impegno, dedizione e altre stronzate da padani con il culto del lavoro. Contano solo i risultati.
"Una donna, tanto più dice quanto meno significa.Il picco massimo di intelligenza raggiungibile da una donna è il più completo e totale mutismo" Urlicht

urlich
Reactions:
Posts: 435
Joined: 09 Sep 2018 12:10

Re: Il presunto status di medico (post-fiume) promemoria

Post by urlich » 14 Jun 2019 22:04

A leggere i vostri commenti si capisce bene come il turbocapitalismo sia stato un fattore determinante nel favorire l'ipergamia, svuotando da dentro le professioni un tempo di prestigio.
Ora gavetta infinita, svilimento a tutto tondo, le donne mobilitate dalla retorica femminista della carriera per incrementare l'esercito industriale di riserva

User avatar
Tarsimandro
Reactions:
Posts: 3448
Joined: 20 Aug 2018 17:14

Re: Il presunto status di medico (post-fiume) promemoria

Post by Tarsimandro » 15 Jun 2019 09:41

Noodles wrote:
14 Jun 2019 21:50
Per avere status vero devi avere un vero talento naturale per qualcosa, un talento che hanno in pochi, ed essere in grado di farlo fruttare.
Alle donne non frega un cazzo di impegno, dedizione e altre stronzate da padani con il culto del lavoro. Contano solo i risultati.
Assolutamente questo.

Lo status, per un brutto, conta solo a livelli estremi, tipo attore-cantante-calciatore, e per professioni "normali", solo se sei veramente nell'elite top assoluta, quindi pochissimi.
Tipo, nel caso dei medici, i top chirughi plastici con fatturati milionari, di quelli che ogni tanto magari vanno in TV e si conoscono.

E neanche questo, comunque, è una garanzia assoluta. Anche tizi famosi e ricchissimi bruttini rischiano pali e/o figure di merda e si devono accontentare.

Alla fine su tutto domina il bel faccino, sempre, comunque, ovunque.

User avatar
ogon-bat
Reactions:
Posts: 2549
Joined: 17 Aug 2018 14:40

Re: Il presunto status di medico (post-fiume) promemoria

Post by ogon-bat » 15 Jun 2019 10:19

Rimane il fatto che però la professione medica sia davvero una delle migliori, anche in ambito figa.

Non dà lo status che fa scopare il brutto, però in termini di ambiente lavorativo non è male. Tra giovani infermiere e os si è a contatto con figa fresca e di buona qualità e questo non può essere ignorato. Tra l' altro c è pure un certo ricambio, è un ambiente vivo. Quale altro lavoro ti garantisce un percorso carrieristico definito, stipendio pubblico discreto e contatto con figa giovane?

Se uno è a cerca della botta di culo, credo si massimizzino le probabilità. D altronde quale altra professione "da studio standard" High qi ti permette
questo?
Il segreto di ogni bene chi l'ha in tasca se lo tiene

User avatar
Tarsimandro
Reactions:
Posts: 3448
Joined: 20 Aug 2018 17:14

Re: Il presunto status di medico (post-fiume) promemoria

Post by Tarsimandro » 15 Jun 2019 10:45

ogon-bat wrote:
15 Jun 2019 10:19
Rimane il fatto che però la professione medica sia davvero una delle migliori, anche in ambito figa.

Non dà lo status che fa scopare il brutto, però in termini di ambiente lavorativo non è male. Tra giovani infermiere e os si è a contatto con figa fresca e di buona qualità e questo non può essere ignorato. Tra l' altro c è pure un certo ricambio, è un ambiente vivo. Quale altro lavoro ti garantisce un percorso carrieristico definito, stipendio pubblico discreto e contatto con figa giovane?

Se uno è a cerca della botta di culo, credo si massimizzino le probabilità. D altronde quale altra professione "da studio standard" High qi ti permette
questo?
Non lo nego.
Non solo come ambiente lavorativo, ma pure prima. La facoltà di medicina media è un discreto figaio. La maggioranza sono donne, e di solito sono tipe di buona famiglia, che vengono dal liceo, carine, ben vestite, educate.
Cosa ben diversa rispetto ad altre università dove sono in maggioranza maschi brutti-nerd e poche donne spesso bruttine.

Così come nei vari reparti, ormai le donne stanno diventando maggioranza, già lo erano nettamente come infermiere, a breve lo saranno pure come dottoresse. Giovani, carine, naturalmente ben disposte e sorridenti, felici del loro lavoro bluepillato. Un mezzo sogno.

Ma appunto, è sempre roba dove sguazzano i belli.
Oltretutto, è abbastanza ovvio che essendo parte di quell'ambiente lo status si annulla, dato che studenti di medicina/medici lo sono tutti. E se sei brutto, quindi sei sostanzialmente invisibile.
Io ho questo "status" da più di un decennio e zero risultati, anzi, il massimo come ho già raccontato l'ho avuto PRIMA, e non è comunque bastato.

User avatar
Tarassaco
Reactions:
Posts: 6290
Joined: 15 Aug 2018 21:50

Re: Il presunto status di medico (post-fiume) promemoria

Post by Tarassaco » 15 Jun 2019 11:22

Le facoltà piene di fighe sono scienze della comunicazione e simili, medicina non è un percorso così gettonato
brutton wrote: I capelli li hanno tutti, tu com'è che non ce li hai?
brutton wrote: dovevo mandare una importante email di lavoro (le meme lol.. ''email di lavoro''/white collar job/ufficio/bruttostrunz le meme, lol)
per sbaglio gli ho inviato pepe honk

User avatar
ogon-bat
Reactions:
Posts: 2549
Joined: 17 Aug 2018 14:40

Re: Il presunto status di medico (post-fiume) promemoria

Post by ogon-bat » 15 Jun 2019 11:32

Tarassaco wrote:
15 Jun 2019 11:22
Le facoltà piene di fighe sono scienze della comunicazione e simili, medicina non è un percorso così gettonato
Sì ma diventi disoccupato sicuro, mentre in termini generali medicina (figa e professione) medicina è al top.
Il segreto di ogni bene chi l'ha in tasca se lo tiene

User avatar
Tarassaco
Reactions:
Posts: 6290
Joined: 15 Aug 2018 21:50

Re: Il presunto status di medico (post-fiume) promemoria

Post by Tarassaco » 15 Jun 2019 11:44

ogon-bat wrote:
15 Jun 2019 11:32
Tarassaco wrote:
15 Jun 2019 11:22
Le facoltà piene di fighe sono scienze della comunicazione e simili, medicina non è un percorso così gettonato
Sì ma diventi disoccupato sicuro, mentre in termini generali medicina (figa e professione) medicina è al top.
Non è detto, certo la laurea in sé non ti aiuta, o però ho sempre portato a casa discreti stipendi (quando lavoravo ofc) ad inizio "carriera" con solo un misero diploma tecnico.
Certo a parità di contesto in laureato in medicina è molto molto più portato ad arrivare a certe cifre rispetto a chi ha lauree fuffa. Esistono però quelli che hanno raccomandazioni, attività di famiglia ecc e allora in quel caso tutto si ribalta.

Discorso a parte io poi sono convinto che i vantaggi dei posti "pieni di figa" siano delle blupillate, la legge dei grandi numeri aiuta più i chad che i bruttini.

Il bruttino se non vuole ipoganamare tanto deve riuscire a lavorarsi le tipe di fascia bassa x ltr mettendo altre cose sul piatto (impresa tutt'altro che facile) e ciò richiede un grave dispendio di tempo ed energie da dedicarle alle singole: essere nella stessa facoltà di 100 o 400 tipe per me cambia poco, anche perché non è mica un ambiente totalmente isolato : se in una facoltà ci fosse un solo corso, 1 sola aula con 100 persone con 99 donne e 1 maschio (cosa assurda) non vale mica la legge della domanda / offerta perché le ragazze (che sono 20 enni, quindi tutte con una storia alle spalle, le esperienze, i loro giri ecc) on sono mica costrette a fidanzarsi con quell 'unico maschio,
brutton wrote: I capelli li hanno tutti, tu com'è che non ce li hai?
brutton wrote: dovevo mandare una importante email di lavoro (le meme lol.. ''email di lavoro''/white collar job/ufficio/bruttostrunz le meme, lol)
per sbaglio gli ho inviato pepe honk

Prometeo Liberato
Reactions:

Re: Il presunto status di medico (post-fiume) promemoria

Post by Prometeo Liberato » 15 Jun 2019 17:54

Hai ragionissima su tutto Tarsimandro … ormai la sanità italiana sta per collassare e ci potremo solamente sognare gli stipendi delle vecchie generazioni

marginale
Reactions:
Posts: 38
Joined: 19 Jun 2019 00:35

Re: Il presunto status di medico (post-fiume) promemoria

Post by marginale » 19 Jun 2019 16:15

Lo status non conta nulla per gli uomini normali altrimenti avendo lavoro fisso e vivendo da solo dovrei almeno non essere di fastidio quando provo anche solo a parlare con una ragazza decente.

Le mie colleghe di filiale ridacchiano e si mordono le labbra quando passano gli operari rumeni.
Tutti forti e muscolosi da un cantiere vicino perfino quando siamo in pausa pranzo.

Se poi provi a distrarle rispondono infastidite e tornano a guardare loro.

User avatar
Hoppe
Reactions:
Posts: 3405
Joined: 16 Aug 2018 10:32

Re: Il presunto status di medico (post-fiume) promemoria

Post by Hoppe » 19 Jun 2019 17:42

marginale wrote:
19 Jun 2019 16:15
Lo status non conta nulla per gli uomini normali altrimenti avendo lavoro fisso e vivendo da solo dovrei almeno non essere di fastidio quando provo anche solo a parlare con una ragazza decente.

Le mie colleghe di filiale ridacchiano e si mordono le labbra quando passano gli operari rumeni.
Tutti forti e muscolosi da un cantiere vicino perfino quando siamo in pausa pranzo.

Se poi provi a distrarle rispondono infastidite e tornano a guardare loro.
di viso i rumeni come sono? quanti anni hanno ad occhio? Mentre le tue colleghe?
TUTTO assume un sapore completamente diverso da brutti
"I can't even look anymore at these memes, I am so tired of women, tired of this shit, tired of feeling like shit" cit @grammofono6

marginale
Reactions:
Posts: 38
Joined: 19 Jun 2019 00:35

Re: Il presunto status di medico (post-fiume) promemoria

Post by marginale » 19 Jun 2019 17:55

Hoppe wrote:
19 Jun 2019 17:42
marginale wrote:
19 Jun 2019 16:15
Lo status non conta nulla per gli uomini normali altrimenti avendo lavoro fisso e vivendo da solo dovrei almeno non essere di fastidio quando provo anche solo a parlare con una ragazza decente.

Le mie colleghe di filiale ridacchiano e si mordono le labbra quando passano gli operari rumeni.
Tutti forti e muscolosi da un cantiere vicino perfino quando siamo in pausa pranzo.

Se poi provi a distrarle rispondono infastidite e tornano a guardare loro.
di viso i rumeni come sono? quanti anni hanno ad occhio? Mentre le tue colleghe?
Non sono dei ragazzini ma diciamo dai 30 ai 40 e le mie colleghe altrettanto.

User avatar
RettilianoVerace
Reactions:
Posts: 3069
Joined: 14 Aug 2018 17:13

Re: Il presunto status di medico (post-fiume) promemoria

Post by RettilianoVerace » 19 Jun 2019 18:58

Tarsimandro wrote:
15 Jun 2019 10:45
Caro Tarsy, ho letto il thread tutto di un fiato, e ho capito quanto tu sia minchia. Hai la laurea piu' spendibile al mondo. OK, hai delle condizioni di merda, e la condizione di merda dei giovani medici italiani e' leggendaria. Rimane il fatto che NULLA ti proibisca di alzare quel culetto rachitico e andare a lavorare altrove. In tutti i paesi civilizzati e non c'e' una tale fame di laureati in medicina che persino uno come te troverebbe un posto immediatamente. Sono serio, lunedi' mattina potresti prendere un aereo, e per venerdi' mattina avresti gia' un contratto. Ho visto medici che dovevano girare con l'interprete perche' nessuno capiva il loro Punjabi calcato (l'equivalente del dialetto sardo delle montagne), eppure erano stati assunti lo stesso perche' c'era troppa fame di specialisti.


Insomma, le possibilita' di migliorare drammaticamente il tuo MS le hai, e da quello migliorare il L e' facile. Eppure preferisci accasciarti in cameretta e lucidarti la pelatina col Fabello spray.

Sei una minchia.


Non ti farei curare neanche la diarrea del mio gatto.
"L'importante nella vita e' perdere la verginita' prima di perdere i capelli" - Anonimo devastato dall'AGA.

Post Reply