Quanto siete arrapati?

Sezione per parlare delle nostre esperienze da uomini sotto la media estetica, e ricevere consigli e conforto
Annibal
Reactions:
Posts: 1170
Joined: 16 Aug 2018 10:40

Quanto siete arrapati?

Post by Annibal » 15 May 2019 18:49

Thread per capire come i brutti vivono la sessualità.. Io vado, forse come tutti, a stagioni e la Primavera, forse come tutti, è la stagione più "calda" dal punto di vista ormonale:da un po' di tempo vivo, perennemente in fase di desiderio erotico,spinto, non dico erezione(anche se spesso accompagna) ma proprio spia del desiderio sempre accesa fissa.. Come sapete, nella mia sfortunata (torturata) vita la figa è inni presente, me la ritrovo in ogni circostanza della giornata, ma sopratutto (ed è questo l aspetto principale del thread) la cerco, cerco il contatto, il flirt, insomma la validazione..pure se perlopiù il risultato è solo platonico e fruttiferi solo di seghe epocali,(certi giorni anche 4, sotto ganja che valgono 10 seghe "normali") non riesco a fare diversamente, a dimenticarmi della figa ed accasciarmi definitivamente.. Certo, non fossi brutto e quindi avessi la mia dose di sesso validante la mia "febbre" da figa sarebbe più bassa, ma non so quanto.. Dipenderà immagino dalla "quantità" di testosterone boh

Annibal
Reactions:
Posts: 1170
Joined: 16 Aug 2018 10:40

Re: Quanto siete arrapati?

Post by Annibal » 15 May 2019 19:06

E la cosa paradossale è che le donne, lungi dallo schifarmi/rimbalzarmi quando creo l atmosfera "flirtosa", o anche solo di intimità nel contesto(sempre, ovviamente con tutte quindi a giro) mi danno corda :shifty: Cioè il 99%(son ottimista lol ) non me la darebbe probabilmente, ma il piacere della mia presenza e dell "ambiente he creo è sincera..,e questo mi alza ancor più la febbre.. Stamani la barista figa mi scrive un messaggio per dirmi che mi deve 1 euro che le ho dato in più e mi dice di passare alle 14 che chiude e non c'è nessuno e che mi fa uno dei suoi prelibati panini per pranzo.. Passo, mangio la, e ci passo una mezz'oretta.. Carichissimo e semi eretto vado col mio copione, cioè improvvisazione pro figa.. Questa ha passato la mezz'ora ad ascoltare le mie cazzate, rideva di gusto vero, poi sorrideva, poi arrossiva, insomma sempre piacevolmente( mi ha chiesto pure se andassi al concerto di Elisa sabato, che lei c è..) .. In questo modo realizzo ogni volta che se avessi avuto anche solo in involucro da 6/6,5 avrei avuto una Vita davvero degna.. :pepe: E che l abisso esistente tra il mio aspetto ed il mio comportamento sociale è roba da psichiatri :tongue:

User avatar
Mocio-Man
Reactions:
Posts: 2432
Joined: 14 Aug 2018 14:02
Location: accasciato in cameretta

Re: Quanto siete arrapati?

Post by Mocio-Man » 17 May 2019 11:37

Bello e crudo il discorso sul divario tra aspetto e comportamento. Il brutto è un po' come il trans, prigioniero di un corpo che non sente suo e non corrisponde alla sua personalità interiore. Con la differenza che il brutto, almeno nella maggior parte dei casi, non può risolvere la distonia neppure operandosi :pepe:

Rispondendo alla domanda direi: fisicamente poco, mentalmente a mille. Da un annetto ho avuto un crollo verticale della libido, non so se dipende solo dall'invecchiamento o altro, ormai sarò ai livelli di strunz (mi sego 1/2 volte a settimana) eppure questo non mi fa affatto stare meglio e pensare meno alla cosa, anzi, paradossalmente genera un rimpianto ancora più amaro. Perché è come se il desiderio di validazione, "spogliato" dall'arrapamento, emergesse ancora più nudo e crudo... non voglio (più di tanto) scopare, ma voglio e vorrò sempre, fino alla fine, essere apprezzato e considerato umano (cit.) E inoltre è come un chiodo in più sulla bara, la conferma definitiva e ufficiale (pur essendo chiaro anche prima) che la giovinezza ormai me la sono persa e non l'avrò mai più.

Pensare che la "pace dei sensi" sia una soluzione è bluepill, perché non corrisponde alla pace della mente. DI soluzione vera, ce n'è una sola... :bara:
Del suo dolor dà la colpa a quella/ che veramente è rea, che de' mortali/ madre è di parto e di voler matrigna/ Costei chiama inimica (Leopardi, La ginestra)

Vorrei abusare della vita, ma a me non è concesso (Tarchetti, Fosca)

User avatar
brutton
Reactions:
Posts: 5035
Joined: 18 Aug 2018 20:51

Re: Quanto siete arrapati?

Post by brutton » 17 May 2019 11:43

Mocio-Man wrote:
17 May 2019 11:37
Bello e crudo il discorso sul divario tra aspetto e comportamento. Il brutto è un po' come il trans, prigioniero di un corpo che non sente suo e non corrisponde alla sua personalità interiore.

hai ragione ma l'hai presa troppo negativaente, sembra che a parte essere belli o brutti non esista nient'altro.. ci marci sopra

User avatar
Mocio-Man
Reactions:
Posts: 2432
Joined: 14 Aug 2018 14:02
Location: accasciato in cameretta

Re: Quanto siete arrapati?

Post by Mocio-Man » 17 May 2019 11:50

brutton wrote:
17 May 2019 11:43
Mocio-Man wrote:
17 May 2019 11:37
Bello e crudo il discorso sul divario tra aspetto e comportamento. Il brutto è un po' come il trans, prigioniero di un corpo che non sente suo e non corrisponde alla sua personalità interiore.

hai ragione ma l'hai presa troppo negativaente, sembra che a parte essere belli o brutti non esista nient'altro.. ci marci sopra
E' proprio così bruttò, "esistono solo due razze al mondo: i belli e i brutti" (cit.)
Del suo dolor dà la colpa a quella/ che veramente è rea, che de' mortali/ madre è di parto e di voler matrigna/ Costei chiama inimica (Leopardi, La ginestra)

Vorrei abusare della vita, ma a me non è concesso (Tarchetti, Fosca)

User avatar
Hoppe
Reactions:
Posts: 2552
Joined: 16 Aug 2018 10:32

Re: Quanto siete arrapati?

Post by Hoppe » 17 May 2019 12:26

Mi viene da piangere
LTR with 7+ or be single and focus on interests/hobbies/school. Anything in between is a waste of time

User avatar
brutton
Reactions:
Posts: 5035
Joined: 18 Aug 2018 20:51

Re: Quanto siete arrapati?

Post by brutton » 17 May 2019 12:52

Mocio-Man wrote:
17 May 2019 11:50
brutton wrote:
17 May 2019 11:43
Mocio-Man wrote:
17 May 2019 11:37
Bello e crudo il discorso sul divario tra aspetto e comportamento. Il brutto è un po' come il trans, prigioniero di un corpo che non sente suo e non corrisponde alla sua personalità interiore.

hai ragione ma l'hai presa troppo negativaente, sembra che a parte essere belli o brutti non esista nient'altro.. ci marci sopra
E' proprio così bruttò, "esistono solo due razze al mondo: i belli e i brutti" (cit.)
è quello che pensi tu, essere belli o brutti o solo una parte minima della vita, una parte estasiante se nasci bello, ma non è ''tutta lavita'' come credi tu,
ma che cazzo dici?

User avatar
Tarsimandro
Reactions:
Posts: 2615
Joined: 20 Aug 2018 17:14

Re: Quanto siete arrapati?

Post by Tarsimandro » 17 May 2019 12:53

brutton wrote:
17 May 2019 12:52
Mocio-Man wrote:
17 May 2019 11:50
brutton wrote:
17 May 2019 11:43



hai ragione ma l'hai presa troppo negativaente, sembra che a parte essere belli o brutti non esista nient'altro.. ci marci sopra
E' proprio così bruttò, "esistono solo due razze al mondo: i belli e i brutti" (cit.)
è quello che pensi tu, essere belli o brutti o solo una parte minima della vita, una parte estasiante se nasci bello, ma non è ''tutta lavita'' come credi tu,
ma che cazzo dici?
Unica cosa peggiore di essere brutto, forse, è essere un imbecille come te.

Annibal
Reactions:
Posts: 1170
Joined: 16 Aug 2018 10:40

Re: Quanto siete arrapati?

Post by Annibal » 17 May 2019 12:54

Mocio-Man wrote:
17 May 2019 11:37
Bello e crudo il discorso sul divario tra aspetto e comportamento. Il brutto è un po' come il trans, prigioniero di un corpo che non sente suo e non corrisponde alla sua personalità interiore. Con la differenza che il brutto, almeno nella maggior parte dei casi, non può risolvere la distonia neppure operandosi :pepe:

Rispondendo alla domanda direi: fisicamente poco, mentalmente a mille. Da un annetto ho avuto un crollo verticale della libido, non so se dipende solo dall'invecchiamento o altro, ormai sarò ai livelli di strunz (mi sego 1/2 volte a settimana) eppure questo non mi fa affatto stare meglio e pensare meno alla cosa, anzi, paradossalmente genera un rimpianto ancora più amaro. Perché è come se il desiderio di validazione, "spogliato" dall'arrapamento, emergesse ancora più nudo e crudo... non voglio (più di tanto) scopare, ma voglio e vorrò sempre, fino alla fine, essere apprezzato e considerato umano (cit.) E inoltre è come un chiodo in più sulla bara, la conferma definitiva e ufficiale (pur essendo chiaro anche prima) che la giovinezza ormai me la sono persa e non l'avrò mai più.

Pensare che la "pace dei sensi" sia una soluzione è bluepill, perché non corrisponde alla pace della mente. DI soluzione vera, ce n'è una sola... :bara:
Si Mocio, aldilà dell'aspetto"chimico", che comunque sento forte in questo periodo, credo sia collegato principalmente con quello mentale, e non ho difficoltà a ribadire come l'aspetto"validazione"(su cui , appunto, il raccontino della barista) è decisivo, assorbente: pur nella differenza tra comportamento ed aspettative(che lei ci stesse, mi volesse etc )già dopo momenti come quello mi sento"normale", vivo "validato" anche solo per creare e ricevere piacere visivo, emozionale da una ragazza carina pur nella assenza di sesso o aspettative realistiche di farlo con lei ( è fidanzatissima con un carino del genere fighetto, figurarsi, ed ha "appena" 30 anni ).

User avatar
Damned
Reactions:
Posts: 2832
Joined: 14 Aug 2018 21:09

Re: Quanto siete arrapati?

Post by Damned » 17 May 2019 13:45

Mocio-Man wrote:
17 May 2019 11:37
Da un annetto ho avuto un crollo verticale della libido, non so se dipende solo dall'invecchiamento o altro
avessi 10 anni in più di quelli che hai potrebbe essere, ma per ora sei troppo giovane perchè sia quello
Hate keeps a man alive; it gives him strength.

User avatar
re innocuo78
Reactions:
Posts: 4919
Joined: 14 Aug 2018 14:47

Re: Quanto siete arrapati?

Post by re innocuo78 » 17 May 2019 13:54

pochissimo,ma lo sono sempre stato poco arrapato in generale.

Annibal
Reactions:
Posts: 1170
Joined: 16 Aug 2018 10:40

Re: Quanto siete arrapati?

Post by Annibal » 17 May 2019 14:04

Damned wrote:
17 May 2019 13:45
Mocio-Man wrote:
17 May 2019 11:37
Da un annetto ho avuto un crollo verticale della libido, non so se dipende solo dall'invecchiamento o altro
avessi 10 anni in più di quelli che hai potrebbe essere, ma per ora sei troppo giovane perchè sia quello
Già.. E anche 10 son pochi.. forse dopo i 55 scema la libido.. Io ne ho 46 e sono più "acceso" di 10 anni fa, per dire

User avatar
Tarassaco
Reactions:
Posts: 4089
Joined: 15 Aug 2018 21:50

Re: Quanto siete arrapati?

Post by Tarassaco » 17 May 2019 14:05

Più che poco arrapato sono pigro direi. 2 seghe al giorno in maniera meccanica e sono abbastanza controllato

User avatar
Ragno
Reactions:
Posts: 6846
Joined: 15 Aug 2018 19:52

Re: Quanto siete arrapati?

Post by Ragno » 17 May 2019 14:42

Annibal wrote:
17 May 2019 14:04
Damned wrote:
17 May 2019 13:45
Mocio-Man wrote:
17 May 2019 11:37
Da un annetto ho avuto un crollo verticale della libido, non so se dipende solo dall'invecchiamento o altro
avessi 10 anni in più di quelli che hai potrebbe essere, ma per ora sei troppo giovane perchè sia quello
Già.. E anche 10 son pochi.. forse dopo i 55 scema la libido.. Io ne ho 46 e sono più "acceso" di 10 anni fa, per dire
46 :o, sei il più anziano qui?
Massimo esperto tricologo

Dubbi sulla vostra situazione tricologica? Mandatemi pm, mostrerò la via per ovviare alla malattia al massimo delle vostre capacità.

Salutu


https://www.youtube.com/watch?v=qqOR0HO9PFI

User avatar
Mocio-Man
Reactions:
Posts: 2432
Joined: 14 Aug 2018 14:02
Location: accasciato in cameretta

Re: Quanto siete arrapati?

Post by Mocio-Man » 17 May 2019 17:25

Ragno wrote:
17 May 2019 14:42
Annibal wrote:
17 May 2019 14:04
Damned wrote:
17 May 2019 13:45


avessi 10 anni in più di quelli che hai potrebbe essere, ma per ora sei troppo giovane perchè sia quello
Già.. E anche 10 son pochi.. forse dopo i 55 scema la libido.. Io ne ho 46 e sono più "acceso" di 10 anni fa, per dire
46 :o, sei il più anziano qui?
C'è Gaudente che è sopra i 50
Del suo dolor dà la colpa a quella/ che veramente è rea, che de' mortali/ madre è di parto e di voler matrigna/ Costei chiama inimica (Leopardi, La ginestra)

Vorrei abusare della vita, ma a me non è concesso (Tarchetti, Fosca)

Post Reply