Comportamenti normie,comportamenti boomer

Sezione per parlare delle nostre esperienze da uomini sotto la media estetica, e ricevere consigli e conforto
Gomma Suprema
Garzone nella bottega del Marianetti
Reactions:
Posts: 4441
Joined: 15 Aug 2018 00:36

Re: Comportamenti normie,comportamenti boomer

Post by Gomma Suprema » 20 May 2020 23:49

wizard wrote:
20 May 2020 23:48
rossoneroforever wrote:
20 May 2020 23:12
Tu sei un bomber
vocabolo boomerissimo
Da me lo usavano gli adolescenti tranquillamente/frequentemente, con il significato di "uno che scopa" "uno figo/tosto" ecc....

Nena
Ragazzo deluso dal minoxidil
Reactions:
Posts: 7764
Joined: 14 Aug 2018 14:07
Location: Ano di Daniela

Re: Comportamenti normie,comportamenti boomer

Post by Nena » 20 May 2020 23:51

Gomma Suprema wrote:
20 May 2020 23:49
wizard wrote:
20 May 2020 23:48


vocabolo boomerissimo
Da me lo usavano gli adolescenti tranquillamente/frequentemente, con il significato di "uno che scopa" "uno figo/tosto" ecc....

Ma tu abiti nelle marche, qui in padania siamo i precursori italiani di qualsiasi moda/abitudine etc

Se da te lo usavano gli adolescenti 5 anni fa vuol dire che qui da noi lo usavano gli adolescenti 15 anni fa, e cioè i boomer attuali, torna tutto lol
Conta solo la gatto genetica con la faccia larga e naso corto

ALTRI 55 ANNI SENZA GATTO GENETICA, AVANTI CON CORAGGIO

rossoneroforever
Tristo mietitore di saw palmetto
Reactions:
Posts: 8113
Joined: 14 Aug 2018 16:35

Re: Comportamenti normie,comportamenti boomer

Post by rossoneroforever » 20 May 2020 23:53

Nena wrote:
20 May 2020 23:51
Gomma Suprema wrote:
20 May 2020 23:49

Da me lo usavano gli adolescenti tranquillamente/frequentemente, con il significato di "uno che scopa" "uno figo/tosto" ecc....

Ma tu abiti nelle marche, qui in padania siamo i precursori italiani di qualsiasi moda/abitudine etc

Se da te lo usavano gli adolescenti 5 anni fa vuol dire che qui da noi lo usavano gli adolescenti 15 anni fa, e cioè i boomer attuali, torna tutto lol
In padania gli stessi 15enni sono contemporaneamente adolescenti e boomer

User avatar
Stronzo_di_guerra
Tristo mietitore di saw palmetto
Reactions:
Posts: 8629
Joined: 17 Aug 2018 13:36

Re: Comportamenti normie,comportamenti boomer

Post by Stronzo_di_guerra » 21 May 2020 00:20

A roma più che bomber si usa "mostro" o meglio si usava fino a poco tempo fa.

Che dici mostro sto campionato lo vinciamo? ecco il mostro che arriva bella zi che dici?
Meglio comandare che fottere.

Nena
Ragazzo deluso dal minoxidil
Reactions:
Posts: 7764
Joined: 14 Aug 2018 14:07
Location: Ano di Daniela

Re: Comportamenti normie,comportamenti boomer

Post by Nena » 21 May 2020 00:32

Il boomer padano ha vissuto ogni esperienza possibile immaginabile in modo estremo, non ha mancato nulla.
Correnti musicali le han vissute tutte.
Nirvana, Rem, U2, Aqua, Spice Girls, Depeche mode, sono stati a tutti i concerti.
Han fatto faville in tutte le discoteche d'italia, si destreggiavano tra i vip dell'Hollywood di Milano e le piramidi umane degli hardcore warrios al Number One di Brescia.
Pastiglioni di MDMA e cartoni di acidi a manetta all'Altromondo di Riccione, sballati come bestie agli schiuma party.
Sesso e marijuana ai rave afro sui colli piemontesi e intenseserate di musica dance all'Alterego di Verona.
A 15 anni facevano fughe dagli sbirri su in 4 sul Garelli con adattato il motore turbo dell'hayabusa a 160 km/h in contromano in autostrada.

Pick-nick e avventure nei boschi sulle Alpi Orobie a uccidere i lupi a mani nude.
Pescate notturne al lago col pedalò rubato abusivamente dove han tirato su lucci lunghi 7 metri, coregoni rossi cangianti e tinche talmente pesanti da dover essere tenute in 4.
Decine di tedesche e belle gnocche svedesi scopate nelle vacanze sul litorale adriatico, senza contare tutte le avvenenti tettone timbrate in giro per il mondo nelle più disparate mete turistiche quali Ibiza, Cuba, Capo Verde, Sharm El sheik etc.
Capodanni a Cortina in club esclusivi segretissimi pieni di figa.
Viaggi in Arizona per andare a vedere il gran Canyon dove ci han trovato Zinedine Zidane in persona e ci han mangiato assieme un panino distesi sulle rocce vista panoramica con i condor che gli planavano sulla testa etc etc

Qualsiasi argomento possa essere intavolato da una persona, il boomer padano avrà sempre aneddoti estremi da raccontare.
Conta solo la gatto genetica con la faccia larga e naso corto

ALTRI 55 ANNI SENZA GATTO GENETICA, AVANTI CON CORAGGIO

rossoneroforever
Tristo mietitore di saw palmetto
Reactions:
Posts: 8113
Joined: 14 Aug 2018 16:35

Re: Comportamenti normie,comportamenti boomer

Post by rossoneroforever » 21 May 2020 04:02

Stronzo_di_guerra wrote:
20 May 2020 01:09
Il brindisi alla fica fatto da tavolate di pitechi che non trombano dall'antediluviano è un must.
Mi era sfuggito questo messaggio. Angosciantissimo. Mi è capitato un paio di volte,ma non ho partecipato al brindisi.

User avatar
Dumbo
Via col mento
Reactions:
Posts: 1414
Joined: 18 Aug 2018 15:35

Re: Comportamenti normie,comportamenti boomer

Post by Dumbo » 21 May 2020 09:00

rossoneroforever wrote:
20 May 2020 01:56
Tarassaco wrote:
20 May 2020 01:23
I puntini di sospensione onnipresenti
I puntini di sospensione indicano un discorso sospeso,come a non voler continuare quando si potrebbe.
O sono inseriti correttamente,o scorrettamente. Chi li usa a caso non sa la grammatica. E' ignorante,non boomer.

A questo punto mi viene una domanda. Non è che abusare dei termini normie e boomer è esso stesso un tipico atteggiamento normie?
Normception

User avatar
Tarassaco
Ingegnere del riporto
Reactions:
Posts: 10558
Joined: 15 Aug 2018 21:50

Re: Comportamenti normie,comportamenti boomer

Post by Tarassaco » 21 May 2020 09:13

Nena wrote:
20 May 2020 23:40
Pisquano Barzotto wrote:
20 May 2020 21:58
Ho giá detto piú volte che certi personaggi sono incomprensibili in Italia. A me il 30 years old boomer fa ridere e stop, in Italia semplicemente non esiste quella categoria umana.
Secondo me esiste, li identifico un pò in quei 35/40 enni soli bruttini e abbastanza falliti sul lato sentimentale, che fanno lavoretto ordinario e si buttano sugli hobby, calcio in particolare.
Tipici dei paeselli di provincia.
Sono riusciti a fare il cope supremo e quando li vedi sono sempre rilassatissimi e sembra che trasmettano sempre il messaggio "ahhh quando sto bene, quanto è bella la vita e quanto sono rilassato"
D'estate te li ritrovi post lavoro alle 5 tutti i giorni in gelateria con gli occhiali da sole e i calzoncini e le ciabatte e la maglia della umbro/lotto totalmente fuori moda, anche di domenica, non li vedi mai vestiti bene perchè han sempre robe da fare.
Spesso anche soli, stan li coi ragazzini di 15 anni e raccontano su qualche storiella o aneddoto.
Ovviamente sanno sempre tutto loro, han vissuto un sacco di cose che ricordano piacevolmente e come dicevo sono sempre impegnati in lavoretti in giardino, vanno rigorosamente a vedere le partite, a volte palestra anche se hanno lo stesso fisico skinny fat da 37 anni etc etc
In gruppo si spalleggiano sempre alla grande, quando ne arriva uno sembra sempre una festa e si elogiano a vicenda "bomber" "vecchio", "guardalo là" "oeilaa", anche questo tratto tipico del boomer americano.

Belle figure piacevoli, conoscevo una compagnia di uomini cosi anni fa.
L'esponente principale di questa compagnia lo chiamavamo col suo nomignolo + il menata (in dialetto) perchè tutte le volte veniva li a raccontare le sue storie e non si fermava mai, sono passati 10 anni e sono ancora esattamente uguali quei ragazzi, avran plasmato i coglioni di tipo 5 generazioni con i loro racconti.
La mancanza di figa è anche questo.
Porcoddio l'ultimo passaggio è oro, il 40 enne realizzato ha una famiglia funzionale, una carriera, dei passatempi un po' evoluti ecc.

Se alle 6 di sera sei regolarmente nella piazzetta del paesino a berti la Peroni coi 16 enni vuol dire che sei un mezzo fallito, cazzo ti metti lì a pontificare e ad insegnare? Che magari nel gruppetto dei 16 enni ce n'è uno con aspetto over 7 e padre imprenditore padano che fattura 10 kk l'anno, che ha meno della metà dei tuoi anni ma ha vissuto il quadruplo.
Nena wrote: crudo arrivare a 27 anni a fare ancora le uscite al pub uguali da 15 anni a questa parte col gruppetto di amici sfigati del cazzo dove nessuno ha mai vissuto, meglio spararsi forse.

User avatar
Dumbo
Via col mento
Reactions:
Posts: 1414
Joined: 18 Aug 2018 15:35

Re: Comportamenti normie,comportamenti boomer

Post by Dumbo » 21 May 2020 09:24

Comunque alla fine il boomer non è altro che un normie invecchiato che ha tenuto le abitudini comportamentali e sociali della sua generazione fregandosene di apparire weirdo.

Credo che sia dovuto alla prima fase della vecchiaia (generalmente non parte prima dei 35), il soggetto inconsciamente capisce di non essere più un giovinotto, acquisendo dei caratteri tipici come un spiccato senso edonistico, scarsissima capacità di mettersi in discussione ed elevato menefreghismo verso chiunque e qualunque cosa, salvo ovviamente autisticate da cope che gli interessano particolarmente

User avatar
Dumbo
Via col mento
Reactions:
Posts: 1414
Joined: 18 Aug 2018 15:35

Re: Comportamenti normie,comportamenti boomer

Post by Dumbo » 21 May 2020 09:35

Mi sono dimenticato di dire che è comune quel fastidiosissimo senso di superiorità che sviluppano, che poi è solo apparente, nella realtà a tu per tu sono servili e alla minima sfida è facile che si sottomettano. Si puó concludere comunque che è la controparte maschile del wall

User avatar
GhinodiTacco
Via col mento
Reactions:
Posts: 1414
Joined: 29 Jan 2019 17:58

Re: Comportamenti normie,comportamenti boomer

Post by GhinodiTacco » 21 May 2020 11:06

rossoneroforever wrote:
21 May 2020 04:02
Stronzo_di_guerra wrote:
20 May 2020 01:09
Il brindisi alla fica fatto da tavolate di pitechi che non trombano dall'antediluviano è un must.
Mi era sfuggito questo messaggio. Angosciantissimo. Mi è capitato un paio di volte,ma non ho partecipato al brindisi.
Si vabbe qui Strunz ha perfette ragione.

Il brindisi alla figa fra over 30 in riunione è regolare come un orologio.

Nena
Ragazzo deluso dal minoxidil
Reactions:
Posts: 7764
Joined: 14 Aug 2018 14:07
Location: Ano di Daniela

Re: Comportamenti normie,comportamenti boomer

Post by Nena » 21 May 2020 12:41

Tarassaco wrote:
21 May 2020 09:13
Nena wrote:
20 May 2020 23:40


Secondo me esiste, li identifico un pò in quei 35/40 enni soli bruttini e abbastanza falliti sul lato sentimentale, che fanno lavoretto ordinario e si buttano sugli hobby, calcio in particolare.
Tipici dei paeselli di provincia.
Sono riusciti a fare il cope supremo e quando li vedi sono sempre rilassatissimi e sembra che trasmettano sempre il messaggio "ahhh quando sto bene, quanto è bella la vita e quanto sono rilassato"
D'estate te li ritrovi post lavoro alle 5 tutti i giorni in gelateria con gli occhiali da sole e i calzoncini e le ciabatte e la maglia della umbro/lotto totalmente fuori moda, anche di domenica, non li vedi mai vestiti bene perchè han sempre robe da fare.
Spesso anche soli, stan li coi ragazzini di 15 anni e raccontano su qualche storiella o aneddoto.
Ovviamente sanno sempre tutto loro, han vissuto un sacco di cose che ricordano piacevolmente e come dicevo sono sempre impegnati in lavoretti in giardino, vanno rigorosamente a vedere le partite, a volte palestra anche se hanno lo stesso fisico skinny fat da 37 anni etc etc
In gruppo si spalleggiano sempre alla grande, quando ne arriva uno sembra sempre una festa e si elogiano a vicenda "bomber" "vecchio", "guardalo là" "oeilaa", anche questo tratto tipico del boomer americano.

Belle figure piacevoli, conoscevo una compagnia di uomini cosi anni fa.
L'esponente principale di questa compagnia lo chiamavamo col suo nomignolo + il menata (in dialetto) perchè tutte le volte veniva li a raccontare le sue storie e non si fermava mai, sono passati 10 anni e sono ancora esattamente uguali quei ragazzi, avran plasmato i coglioni di tipo 5 generazioni con i loro racconti.
La mancanza di figa è anche questo.
Porcoddio l'ultimo passaggio è oro, il 40 enne realizzato ha una famiglia funzionale, una carriera, dei passatempi un po' evoluti ecc.

Se alle 6 di sera sei regolarmente nella piazzetta del paesino a berti la Peroni coi 16 enni vuol dire che sei un mezzo fallito, cazzo ti metti lì a pontificare e ad insegnare? Che magari nel gruppetto dei 16 enni ce n'è uno con aspetto over 7 e padre imprenditore padano che fattura 10 kk l'anno, che ha meno della metà dei tuoi anni ma ha vissuto il quadruplo.

La cosa cruda è come vengono percepiti dal resto della società, dai coetanei etc.
Vengono trattati sempre bene in generale, la gente (coetanei e coetanee) si fermano sempre a salutarli volentieri e a farci due parole ma è sempre palese il senso di distaccamento e superiorità che hanno verso questi soggetti.
non è neanche superiorità ma è come se li ritenessero di un altra specie meno evoluta, quasi li trattano bene perchè li vedono come dei poverini bisognosi, dei bambinoni simpatici un po avanti con l'età.
Nella loro testa ovviamente non è una cosa cosi cinica, ma il succo alla fin fine è quello.

D'altronde non puó essere che cosi, un 40 enne con figli e in carriera o ancora peggio una 40 enne con tutte le esperienze di vita non possono riternersi allo stesso livello di chi è fermo a 25 anni fa e trascorre le serate in gelateria coi pantaloncini e la maglia umbro, è proprio un altro mondo.

Si aprirebbe qui il dibattito se da brutti è meglio fare una vita cosi, cioè mettere da parte l'orgoglio e accettare nero su bianco di essere degli inferiori e vivere comunque la propria vita , parlare e interagire coi tuoi coetanei accettando lo status da inferiore o se chiudersi in casa come un orco vero e non avere piu contatti con nessuno per evitare di sentirsi inferiori.
Conta solo la gatto genetica con la faccia larga e naso corto

ALTRI 55 ANNI SENZA GATTO GENETICA, AVANTI CON CORAGGIO

User avatar
Dumbo
Via col mento
Reactions:
Posts: 1414
Joined: 18 Aug 2018 15:35

Re: Comportamenti normie,comportamenti boomer

Post by Dumbo » 21 May 2020 12:49

Qualche volta dopo aver lurkato il forum, soprattutto quando si parla di ste piccole realtà sociali, mi sento un po' meno solo

Sfarro
Amante dei viaggi in Svizzera con Marco
Reactions:
Posts: 6908
Joined: 17 Aug 2018 03:23

Re: Comportamenti normie,comportamenti boomer

Post by Sfarro » 21 May 2020 13:39

GhinodiTacco wrote:
21 May 2020 11:06
rossoneroforever wrote:
21 May 2020 04:02

Mi era sfuggito questo messaggio. Angosciantissimo. Mi è capitato un paio di volte,ma non ho partecipato al brindisi.
Si vabbe qui Strunz ha perfette ragione.

Il brindisi alla figa fra over 30 in riunione è regolare come un orologio.
Terribile. In presenza di donne anche peggio.
Magari con quella che ribadisce: "A questo punto anche al cazzo.... Hahaha" ( grassa risata da vacca nutrice alimentata a sperma).
Purtroppo, tocca fare buon viso a cattivo gioco oppure come ho già fatto in passato tagliare i ponti con certe persone generatrici di malcostume e imbarazzo nelle situazioni sociali.
Per es. Anche bere come fogne davanti a tutti per poi diventare molesti quando sia hanno più di 30 anni è abbastanza da sfigati, secondo me.
Da quanto sono brutto quando vedo la mia immagine riflessa nemmeno mi riconosco.

User avatar
Stronzo_di_guerra
Tristo mietitore di saw palmetto
Reactions:
Posts: 8629
Joined: 17 Aug 2018 13:36

Re: Comportamenti normie,comportamenti boomer

Post by Stronzo_di_guerra » 21 May 2020 13:49

Nena wrote:
21 May 2020 12:41
Tarassaco wrote:
21 May 2020 09:13


Porcoddio l'ultimo passaggio è oro, il 40 enne realizzato ha una famiglia funzionale, una carriera, dei passatempi un po' evoluti ecc.

Se alle 6 di sera sei regolarmente nella piazzetta del paesino a berti la Peroni coi 16 enni vuol dire che sei un mezzo fallito, cazzo ti metti lì a pontificare e ad insegnare? Che magari nel gruppetto dei 16 enni ce n'è uno con aspetto over 7 e padre imprenditore padano che fattura 10 kk l'anno, che ha meno della metà dei tuoi anni ma ha vissuto il quadruplo.

La cosa cruda è come vengono percepiti dal resto della società, dai coetanei etc.
Vengono trattati sempre bene in generale, la gente (coetanei e coetanee) si fermano sempre a salutarli volentieri e a farci due parole ma è sempre palese il senso di distaccamento e superiorità che hanno verso questi soggetti.
non è neanche superiorità ma è come se li ritenessero di un altra specie meno evoluta, quasi li trattano bene perchè li vedono come dei poverini bisognosi, dei bambinoni simpatici un po avanti con l'età.
Nella loro testa ovviamente non è una cosa cosi cinica, ma il succo alla fin fine è quello.

D'altronde non puó essere che cosi, un 40 enne con figli e in carriera o ancora peggio una 40 enne con tutte le esperienze di vita non possono riternersi allo stesso livello di chi è fermo a 25 anni fa e trascorre le serate in gelateria coi pantaloncini e la maglia umbro, è proprio un altro mondo.

Si aprirebbe qui il dibattito se da brutti è meglio fare una vita cosi, cioè mettere da parte l'orgoglio e accettare nero su bianco di essere degli inferiori e vivere comunque la propria vita , parlare e interagire coi tuoi coetanei accettando lo status da inferiore o se chiudersi in casa come un orco vero e non avere piu contatti con nessuno per evitare di sentirsi inferiori.
Io credo che dopo i 35 anni in un modo o nell'altro si perda sempre, che tu sia in pantaloncini e la maglia umbro davanti alla gelateria o con le brache sbottonate ed il telecomando in mano con tua moglie che ti dice di prepararti che dovete uscire manco fossi tu il figlio e lei la madre.

Diciamo che più si è giovani più sono quelli che ce la possono fare con se fosse una piramide e man mano che si cresce si restringe il numero di chi può scappare a qualche forma di mediocrità.

Io ricordo quando avevo 20 anni in palestra con i miei amici e c'erano gli over 40 li, o erano fisicati e giovanili oppure li consideravamo rottami che rotolavano nei nostri spazi, idem le donne e non solo le post wall ma praticamente tutte quelle che non fossero piacevoli di vista o di carattere.

Manco sapevamo i nomi, davamo noi dei soprannomi basandoci su quello che veniva con calzini e sandali, quello che stava sempre al telefono (quondo lo vedevi da faccia e comportamento che era tutto fuorchè un manager) o quello con la faccia da bassotto e la barbetta bianca.
Meglio comandare che fottere.

User avatar
Tarassaco
Ingegnere del riporto
Reactions:
Posts: 10558
Joined: 15 Aug 2018 21:50

Re: Comportamenti normie,comportamenti boomer

Post by Tarassaco » 21 May 2020 14:04

Nena wrote:
21 May 2020 12:41
Tarassaco wrote:
21 May 2020 09:13


Porcoddio l'ultimo passaggio è oro, il 40 enne realizzato ha una famiglia funzionale, una carriera, dei passatempi un po' evoluti ecc.

Se alle 6 di sera sei regolarmente nella piazzetta del paesino a berti la Peroni coi 16 enni vuol dire che sei un mezzo fallito, cazzo ti metti lì a pontificare e ad insegnare? Che magari nel gruppetto dei 16 enni ce n'è uno con aspetto over 7 e padre imprenditore padano che fattura 10 kk l'anno, che ha meno della metà dei tuoi anni ma ha vissuto il quadruplo.

La cosa cruda è come vengono percepiti dal resto della società, dai coetanei etc.
Vengono trattati sempre bene in generale, la gente (coetanei e coetanee) si fermano sempre a salutarli volentieri e a farci due parole ma è sempre palese il senso di distaccamento e superiorità che hanno verso questi soggetti.
non è neanche superiorità ma è come se li ritenessero di un altra specie meno evoluta, quasi li trattano bene perchè li vedono come dei poverini bisognosi, dei bambinoni simpatici un po avanti con l'età.
Nella loro testa ovviamente non è una cosa cosi cinica, ma il succo alla fin fine è quello.

D'altronde non puó essere che cosi, un 40 enne con figli e in carriera o ancora peggio una 40 enne con tutte le esperienze di vita non possono riternersi allo stesso livello di chi è fermo a 25 anni fa e trascorre le serate in gelateria coi pantaloncini e la maglia umbro, è proprio un altro mondo.

Si aprirebbe qui il dibattito se da brutti è meglio fare una vita cosi, cioè mettere da parte l'orgoglio e accettare nero su bianco di essere degli inferiori e vivere comunque la propria vita , parlare e interagire coi tuoi coetanei accettando lo status da inferiore o se chiudersi in casa come un orco vero e non avere piu contatti con nessuno per evitare di sentirsi inferiori.
Secondo me c'è una terza tangente, provare a ricavarsi uno o più gruppetti (non per forza di incel doc) così da passare 2 occasioni settimanali in compagnia, il resto stai a casa a guardare un film. Uscire così come fanno loro è molto cringe, i loro coetanei come dici tu magari non si mettono con malizia a ragionare "che cazzo di sfigato", sai che parallelo mi viene in mente? Col buffone di classe.
Alle superiori ce n'era uno che era così, era stato bocciato e aveva pure cambiato istituto, conoscevo quindi persone di diversa provenienza che lo avevano avuto come compagno, quando si scopriva era tutto un "ah si ma quello è un pazzo ahahah" e giù a scambiarsi aneddoti, non c'era assolutamente cattiveria però sotto sotto era un fenomeno da baraccone, infatti poi non usciva con nessuno dei compagni che aveva avuto
Nena wrote: crudo arrivare a 27 anni a fare ancora le uscite al pub uguali da 15 anni a questa parte col gruppetto di amici sfigati del cazzo dove nessuno ha mai vissuto, meglio spararsi forse.

User avatar
Tarassaco
Ingegnere del riporto
Reactions:
Posts: 10558
Joined: 15 Aug 2018 21:50

Re: Comportamenti normie,comportamenti boomer

Post by Tarassaco » 21 May 2020 14:20

Non sono neanche sfigati introversi estremi altrimenti non combini nulla, hanno pure buone social skills quindi per questo come dici tu "li conoscono tutti" e la gente si ferma a parlare con loro, però hanno delle tare caratteriali (secondo me narcisismo in primis, nella loro testa sono degli dei scesi in terra quindi anche se sono dei 5 con un lavoro da operaio col cazzo che provano at impegnarsi per una relazione con la pariestetica).

Tutto sommato era lo dei destini a cui avrei potuto andare incontro.

La socialità esasperata è un cancro, la fanno passare come una cosa facile ed universalmente accessibile e necessaria come bere un bicchiere d'acqua, quindi si buttano tutti a pesce con risultati spesso grotteschi (vedi anche il discorso Terrazza Yucca dell'altro giorno). In realtà è un privilegio di pochi, gli altri dovrebbero ridurre e mirare i propri sforzi
Nena wrote: crudo arrivare a 27 anni a fare ancora le uscite al pub uguali da 15 anni a questa parte col gruppetto di amici sfigati del cazzo dove nessuno ha mai vissuto, meglio spararsi forse.

rossoneroforever
Tristo mietitore di saw palmetto
Reactions:
Posts: 8113
Joined: 14 Aug 2018 16:35

Re: Comportamenti normie,comportamenti boomer

Post by rossoneroforever » 21 May 2020 16:22

Fare qualche sport che non sia palestra è da boomer? Ormai noto che tra i giovani sono pochissimi quelli che fanno sport non estetici,cioè orientati al risultato agonistico e non a quello estetico.
Ovviamente ci sono i talenti e quelli ci saranno sempre per ogni sport,ma la persona mediocre che gioca a calcio/basket/pallavolo.....a livello infimo locale,magari impegnandosi con 3 allenamenti a settimana,ricalca un atteggiamento boomer?

User avatar
Hoppe
Garzone nella bottega del Marianetti
Reactions:
Posts: 4785
Joined: 16 Aug 2018 10:32

Re: Comportamenti normie,comportamenti boomer

Post by Hoppe » 21 May 2020 17:54

rossoneroforever wrote:
21 May 2020 16:22
Fare qualche sport che non sia palestra è da boomer? Ormai noto che tra i giovani sono pochissimi quelli che fanno sport non estetici,cioè orientati al risultato agonistico e non a quello estetico.
Ovviamente ci sono i talenti e quelli ci saranno sempre per ogni sport,ma la persona mediocre che gioca a calcio/basket/pallavolo.....a livello infimo locale,magari impegnandosi con 3 allenamenti a settimana,ricalca un atteggiamento boomer?
lol no, non è che tutto quello che non è all'ultima moda è da boomer

comportamento boomer=comportamento da 50-60-70enne.
31. Essere belli è uno dei requisiti fondamentali per avere una vita degna di essere vissuta.

What is really striking about the upper echelons of any society is how good looking, tall and healthy everyone is. That's of course money, time to work out, a good education, good healthcare AND most importantly, marring the right people from the right background.

Nena
Ragazzo deluso dal minoxidil
Reactions:
Posts: 7764
Joined: 14 Aug 2018 14:07
Location: Ano di Daniela

Re: Comportamenti normie,comportamenti boomer

Post by Nena » 21 May 2020 18:06

Non capire cosa sia l'universo boomer e fare continuamente domande a riguardo è molto da boomer
Conta solo la gatto genetica con la faccia larga e naso corto

ALTRI 55 ANNI SENZA GATTO GENETICA, AVANTI CON CORAGGIO

Post Reply