Brutti nei cartoni

Sezione per parlare delle nostre esperienze da uomini sotto la media estetica, e ricevere consigli e conforto
User avatar
Tarassaco
Ingegnere del riporto
Reactions:
Posts: 10493
Joined: 15 Aug 2018 21:50

Re: Brutti nei cartoni

Post by Tarassaco » 20 May 2020 00:05

Crudo che vi ricordate ste cose, io lo guardavo su Italia 1 e non ci capivo mai nulla lo guardi proprio con la mente vuota
Nena wrote: crudo arrivare a 27 anni a fare ancora le uscite al pub uguali da 15 anni a questa parte col gruppetto di amici sfigati del cazzo dove nessuno ha mai vissuto, meglio spararsi forse.

Gomma Suprema
Garzone nella bottega del Marianetti
Reactions:
Posts: 4417
Joined: 15 Aug 2018 00:36

Re: Brutti nei cartoni

Post by Gomma Suprema » 20 May 2020 00:16

Tarassaco wrote:
20 May 2020 00:05
Crudo che vi ricordate ste cose, io lo guardavo su Italia 1 e non ci capivo mai nulla lo guardi proprio con la mente vuota
Io ero uno dei pochi che l'anime non riusciva a guardarlo o quasi neanche da bambino, mi faceva cagare già allora, troppo snervante con un ritmo lentissimo e esasperato a livelli estremi e animazioni legnosissime davvero brutte.
Il manga lo avevo letto alle elementari e mi era piaciuto molto invece, tutto un altro pianeta, è sicuramente quello con la più grande differenza di qualità tra manga e anime che ho mai letto, quella di Berserk è una trasposizione impeccabile al confronto.

User avatar
Varg
Amante dei viaggi in Svizzera con Marco
Reactions:
Posts: 6376
Joined: 17 Aug 2018 13:26

Re: Brutti nei cartoni

Post by Varg » 20 May 2020 00:21

A me da piccolo Holly e Benji faceva cagare e forse è anche per questo che non mi sono interessato al calcio fino ai 12 anni circa, il mio anime preferito invece era Ranma 1/2.
«Kinder, Küche, Kirche» (proverbio tedesco)

«Gli ebrei ci hanno sottratto la donna con le loro formule sulla democrazia sessuale. Noi, i giovani, dobbiamo metterci in marcia per uccidere il drago e poter riconquistare nuovamente la cosa più sacra al mondo: la donna come vergine e ancella» Gottfried Feder

rossoneroforever
Tristo mietitore di saw palmetto
Reactions:
Posts: 8067
Joined: 14 Aug 2018 16:35

Re: Brutti nei cartoni

Post by rossoneroforever » 20 May 2020 00:25

Varg wrote:
20 May 2020 00:21
A me da piccolo Holly e Benji faceva cagare e forse è anche per questo che non mi sono interessato al calcio fino ai 12 anni circa, il mio anime preferito invece era Ranma 1/2.
Credo sia l'opposto. Non piacendoti il calcio,non ti piaceva nemmeno holly e benji. Per lo meno di solito funzionava così.

rossoneroforever
Tristo mietitore di saw palmetto
Reactions:
Posts: 8067
Joined: 14 Aug 2018 16:35

Re: Brutti nei cartoni

Post by rossoneroforever » 20 May 2020 00:29

Comunque da bambino mi piaceva moltissimo,lo guardavo con un'attenzione pazzesca,ricordavo i tabellini con i marcatori,le singole azioni,i nomi dei gregari etc......
E' un cartone che però diventa insostenibile abbastanza presto. Diciamo che già a 12/13 anni non riesci più a guardarlo.

Gomma Suprema
Garzone nella bottega del Marianetti
Reactions:
Posts: 4417
Joined: 15 Aug 2018 00:36

Re: Brutti nei cartoni

Post by Gomma Suprema » 20 May 2020 00:32

rossoneroforever wrote:
20 May 2020 00:29
Comunque da bambino mi piaceva moltissimo,lo guardavo con un'attenzione pazzesca,ricordavo i tabellini con i marcatori,le singole azioni,i nomi dei gregari etc......
Io mi ricordo praticamente tutti i risultati e i goal di quasi tutte le partite, soprattutto di quelle in nazionale, ovviamente agevolato dal fatto che da bambino l'ho riletto diecimila volte.

rossoneroforever
Tristo mietitore di saw palmetto
Reactions:
Posts: 8067
Joined: 14 Aug 2018 16:35

Re: Brutti nei cartoni

Post by rossoneroforever » 20 May 2020 00:36

Gomma Suprema wrote:
20 May 2020 00:32
rossoneroforever wrote:
20 May 2020 00:29
Comunque da bambino mi piaceva moltissimo,lo guardavo con un'attenzione pazzesca,ricordavo i tabellini con i marcatori,le singole azioni,i nomi dei gregari etc......
Io mi ricordo praticamente tutti i risultati e i goal di quasi tutte le partite, soprattutto di quelle in nazionale, ovviamente agevolato dal fatto che da bambino l'ho riletto diecimila volte.
Quando vanno in nazionale lo seguivo già meno,poi ho praticamente smesso per il motivo che ti dicevo.
E' roba per bambini,già a 12 anni risulta ridicolo,ci vogliono 5 minuti per andare da una parte all'altra del campo.

Gomma Suprema
Garzone nella bottega del Marianetti
Reactions:
Posts: 4417
Joined: 15 Aug 2018 00:36

Re: Brutti nei cartoni

Post by Gomma Suprema » 20 May 2020 00:42

rossoneroforever wrote:
20 May 2020 00:36
Gomma Suprema wrote:
20 May 2020 00:32

Io mi ricordo praticamente tutti i risultati e i goal di quasi tutte le partite, soprattutto di quelle in nazionale, ovviamente agevolato dal fatto che da bambino l'ho riletto diecimila volte.
Quando vanno in nazionale lo seguivo già meno,poi ho praticamente smesso per il motivo che ti dicevo.
E' roba per bambini,già a 12 anni risulta ridicolo,ci vogliono 5 minuti per andare da una parte all'altra del campo.
Se parliamo del cartone io lo trovavo insostenibile/inguardabile e ridicolo già da bambino a 7/8 anni, non mi è mai piaciuto.
Il fumetto invece a mio avviso può essere accessibile e godibile a qualsiasi età.

I problemi di ritmo come lentezza esasperata delle azioni, campo interminabile, scene con gente che parla tranquillamente (spesso dicendo ovvietà da ritardato) mentre le azioni si svolgono alla moviola ecc...che lo rendono alquanto ridicolo ovviamente esistono esclusivamente nel cartone, nel fumetto il ritmo e la velocità di ciò che accade lo stabilisci tu che leggi e scorre tutto alla perfezione in maniera per nulla ridicola, e il senso di dinamismo incalzante delle azioni è reso alla perfezione, non ci sono mai tempi morti.
Anche il livello di infantilismo generale, al di là della resa tecnica dell'azione in campo, è nettamente minore e da un certo punto in poi ci sono anche delle parti piuttosto mature/serie e drammatiche come avevo descritto in precedenza (che nell'anime appunto sono assenti).
Last edited by Gomma Suprema on 20 May 2020 00:52, edited 1 time in total.

rossoneroforever
Tristo mietitore di saw palmetto
Reactions:
Posts: 8067
Joined: 14 Aug 2018 16:35

Re: Brutti nei cartoni

Post by rossoneroforever » 20 May 2020 00:48

Gomma Suprema wrote:
20 May 2020 00:42
rossoneroforever wrote:
20 May 2020 00:36

Quando vanno in nazionale lo seguivo già meno,poi ho praticamente smesso per il motivo che ti dicevo.
E' roba per bambini,già a 12 anni risulta ridicolo,ci vogliono 5 minuti per andare da una parte all'altra del campo.
Se parliamo del cartone io lo trovavo insostenibile/inguardabile e ridicolo già da bambino a 7/8 anni, non mi è mai piaciuto.
Il fumetto invece a mio avviso può essere accessibile e godibile a qualsiasi età.

I problemi di ritmo come lentezza esasperata delle azioni, campo interminabile, scene con gente che parla tranquillamente (spesso dicendo ovvietà da ritardato) mentre le azioni si svolgono alla moviola ecc...che lo rendono alquanto ridicolo ovviamente esistono esclusivamente nel cartone, nel fumetto il ritmo lo stabilisci tu che leggi e scorre tutto alla perfezione in maniera per nulla ridicola, e il senso di dinamismo incalzante delle azioni è reso alla perfezione.
Certo,parlavo del cartone. Leggere i fumetti non mi è mai piaciuto a prescindere.

Gomma Suprema
Garzone nella bottega del Marianetti
Reactions:
Posts: 4417
Joined: 15 Aug 2018 00:36

Re: Brutti nei cartoni

Post by Gomma Suprema » 20 May 2020 00:55

rossoneroforever wrote:
20 May 2020 00:48
Gomma Suprema wrote:
20 May 2020 00:42

Se parliamo del cartone io lo trovavo insostenibile/inguardabile e ridicolo già da bambino a 7/8 anni, non mi è mai piaciuto.
Il fumetto invece a mio avviso può essere accessibile e godibile a qualsiasi età.

I problemi di ritmo come lentezza esasperata delle azioni, campo interminabile, scene con gente che parla tranquillamente (spesso dicendo ovvietà da ritardato) mentre le azioni si svolgono alla moviola ecc...che lo rendono alquanto ridicolo ovviamente esistono esclusivamente nel cartone, nel fumetto il ritmo lo stabilisci tu che leggi e scorre tutto alla perfezione in maniera per nulla ridicola, e il senso di dinamismo incalzante delle azioni è reso alla perfezione.
Certo,parlavo del cartone. Leggere i fumetti non mi è mai piaciuto a prescindere.
a me invece è piaciuto praticamente da sempre, non ti so dire nemmeno come e quando ho cominciato.

User avatar
RettilianoVerace
Ragazzo deluso da Brotzu
Reactions:
Posts: 3671
Joined: 14 Aug 2018 17:13

Re: Brutti nei cartoni

Post by RettilianoVerace » 20 May 2020 10:51

l'uomo omega wrote:
18 May 2020 18:45
Adesso, purtroppo, gli sceneggiatori stanno disperatamente tentando di trascinare uno show già morto da una decina d'anni con beceri espedienti che snaturano completamente la serie come appunto far uscire Boe con 5-6 donne e far sposare l'Uomo dei Fumetti (che è un pò il simbolo dei nerdoni/trekkies/fumettari panzoni per eccellenza).
Si chiama "Flanderization" ed e' il processo di trasformare personaggi decenti in caricature del tutto idiote per cercare di ravvivare serie ormai spremute fino al midollo.
"Quando sei ricco non hai bisogno di essere bello! Le tribucofore ti vedranno sempre come bello e interessante!" - dalla seconda lettera di San Gaudente Apostolo a brutti.red

Post Reply