Page 4 of 7

Re: E se fossimo noi del forum i brutti sbagliati?

Posted: 14 Feb 2020 01:20
by Damned
re innocuo78 wrote:
14 Feb 2020 01:18
Damned wrote:
14 Feb 2020 01:13
Tolte rarissime eccezioni, i bruttini che conosco sono impegnati in storie alle quali preferirei il suicidio, in cui tra l'altro sono entrati dopo anni o decenni di seghe. Il fatto di vedere in giro gente non piacente fidanzata non vuol dire niente, bisogna valutare intanto con chi uno è fidanzato (in sostanza se lei è un cesso), poi quanto è equilibrata la relazione (se lui è tenuto al guinzaglio), e come ci è arrivato (se se è l'ultima di tante, o la prima o quasi dopo anni di seghe).
ma pure sto ragionamento rientra nel discorso del "pensarci troppo" che faceva molluk,quelli hanno trovato una che gli piace e amen.
Hanno trovato una. Punto. Molti proprio non ce la fanno a stare da soli, e preferiscono qualsiasi relazione alla solitudine.

Re: E se fossimo noi del forum i brutti sbagliati?

Posted: 14 Feb 2020 01:26
by re innocuo78
Damned wrote:
14 Feb 2020 01:20
re innocuo78 wrote:
14 Feb 2020 01:18


ma pure sto ragionamento rientra nel discorso del "pensarci troppo" che faceva molluk,quelli hanno trovato una che gli piace e amen.
Hanno trovato una. Punto. Molti proprio non ce la fanno a stare da soli, e preferiscono qualsiasi relazione alla solitudine.
io credo questi tipi siano pochi invece.

Re: E se fossimo noi del forum i brutti sbagliati?

Posted: 14 Feb 2020 01:32
by Damned
re innocuo78 wrote:
14 Feb 2020 01:26
Damned wrote:
14 Feb 2020 01:20


Hanno trovato una. Punto. Molti proprio non ce la fanno a stare da soli, e preferiscono qualsiasi relazione alla solitudine.
io credo questi tipi siano pochi invece.
Invece sono tantissimi.

Re: E se fossimo noi del forum i brutti sbagliati?

Posted: 14 Feb 2020 02:32
by Unaltrobrutto2
Damned wrote:
14 Feb 2020 01:20
re innocuo78 wrote:
14 Feb 2020 01:18


ma pure sto ragionamento rientra nel discorso del "pensarci troppo" che faceva molluk,quelli hanno trovato una che gli piace e amen.
Hanno trovato una. Punto. Molti proprio non ce la fanno a stare da soli, e preferiscono qualsiasi relazione alla solitudine.
Si ma se questa una non è un roito inguardabile o un'obesa di 150 kg ma una cessetta magra accontentarsi non è per niente una catastrofe anche se ci arrivi dopo anni di seghe.

Qua tutti pretendono di avere numeri da slayer senza rendersi conto che quelli dal 7 in su sono un'esigua minoranza dell'intera popolazione. Le opzioni sono due: o uno si accascia maledicendo ogni giorno di non essere nato bello o si mette in testa che le sue possibilità di scelta sono nulle e deve ripiegare sulla prima che gli lancia segnali e che rientra nel suo range di scopabilità. Nel mondo non tutti nascono con le stesse risorse, sono sicuro che tu sia contento di essere nato in Italia e non in un villaggio sperduto del Congo...

Re: E se fossimo noi del forum i brutti sbagliati?

Posted: 14 Feb 2020 04:09
by Pisquano Barzotto
Facci caso Taka, i brutti fidanzati sono sempre blupillati.

Re: E se fossimo noi del forum i brutti sbagliati?

Posted: 14 Feb 2020 05:42
by Gaudente
Molluck wrote:
13 Feb 2020 22:15
ma che hanno loro che noi del forum non abbiamo per poter avere al nostro fianco una ragazza ?
una pazienza di Giobbe :))

Re: E se fossimo noi del forum i brutti sbagliati?

Posted: 14 Feb 2020 07:29
by Incelofanato
Si tratta di gente che se, quando era ancora single, fosse capitata per caso sul forum sarebbe scappata a gambe levate dopo 5 minuti

Re: E se fossimo noi del forum i brutti sbagliati?

Posted: 14 Feb 2020 07:46
by Gomma Suprema
Molluck wrote:
13 Feb 2020 22:15
In questi giorni sono ricaduto in uno dei soliti periodi di sconforto.
Ho ossrvato nell'ultimo periodo la vita là fuori e vedendo tutti i brutti e bruttini accoppiati che ci sono per strada e mi sono chiesto: ma che hanno loro che noi del forum non abbiamo per poter avere al nostro fianco una ragazza?

Non lo so, forse qui dentro oltre ad essere anonimi/bruttini/brutti abbiamo qualche cosa che ci fa percepire peggio di ciò che siamo, ma non solo a livelloe stetico, proprio a livello di persona. Non lo so.

Lasciate perdere ora discorsi sul cope e sul livello delle ragazze che accompagnano questi fratelli: loro hanno una donna, loro scopano. Noi no.
Che marcia in più potranno mai avere rispetto ad un 5 del forum che non batte chiodo da secoli, che non ha mai baciato una ragazza, che prende solo pali ad ogni tentativo?
Le cose che possono avere in più sono maggiori social skills, circolo sociale più ampio o più adatto alle loro caratteristiche (es tarsimandro ha parecchia vita sociale ma è un tipo di vita sociale per nulla adatto a un brutto che vuole rimorchiare) e dove hanno un minimo di "status", una posizione nella vita di maggior successo, maggiore intraprendenza e atteggiamento ottimistico (spesso conseguente all'essere più bluepillati) o semplicemente l'aver avuto più fortuna/botta di culo, dipende moltissimo anche dall'utente a cui facciamo riferimento, secondo me è sbagliato generalizzare.

Re: E se fossimo noi del forum i brutti sbagliati?

Posted: 14 Feb 2020 08:44
by wizard
@Molluck
Titolo clickbait, pensavo avessi scoperto un forum migliore di questo.
Comunque per rispondere alla tua domanda, il motivo é che qui sul formum molta gente é beta/autistica/analitica/tendente alla riflessione ecc. Il normie medio invece vive alla giornata senza farsi troppe domande

Re: E se fossimo noi del forum i brutti sbagliati?

Posted: 14 Feb 2020 08:53
by Mocio-Man
Unaltrobrutto2 wrote:
14 Feb 2020 02:32
Nel mondo non tutti nascono con le stesse risorse
E questo è quanto. Sempre più mi domando che senso abbia vivere in un mondo simile, e sempre più mi convinco che non ne ha nessuno, soprattutto se si capita tra gli sfortunati.

Anzi, per avere senso non ne ha nemmeno se si capita tra i fortunati - stai semplicemente traendo vantaggio dall'Assurdo, che però rimane appunto tale - tuttavia in quel caso, già che ci stai e non hai deciso tu che la natura sia congegnata in questo modo, può essere "sensato" pur all'interno del non-senso generale, godersi il proprio giro di giostra, mettendo da parte le domande che non possono avere risposta.

Ma se non si può neanche questo, allora davvero... che cazzo si campa a fare?

Re: E se fossimo noi del forum i brutti sbagliati?

Posted: 14 Feb 2020 09:54
by El Goblin
Molluck wrote:
13 Feb 2020 22:15
In questi giorni sono ricaduto in uno dei soliti periodi di sconforto.
Ho ossrvato nell'ultimo periodo la vita là fuori e vedendo tutti i brutti e bruttini accoppiati che ci sono per strada e mi sono chiesto: ma che hanno loro che noi del forum non abbiamo per poter avere al nostro fianco una ragazza?
È sempre il solito problema. Su questo forum ci sopravvalutiamo.
Quasi tutti dicono di essere brutti ma sotto sotto pensano di non esserlo, quindi quando girano per strada schiumano rabbia perché vedono loro pariestetici accoppiati.

Ci diamo 5, 5.5 come voti e poi valutiamo tipe carine 5.5, sottintendendo che potremmo averle.

La verità è che gran parte dell'utenza è composta da brutti, tra cui orribili (o bv, chiamateli come vedete), mentre fuori ci sono molti normo-bruttini.

Cazzo c'è gente pelata sotto i 40 anni qua sul forum che si dà 5.5, o gente alta 1.65 che si dà 5.5 o gente smandibolata e con occhi bolliti che si dà 6-... siamo proprio fuori dalla realtà.

Adesso già mi immagino tutti a dire che non è vero, perché ovviamente la realtà è dura da digerire.

Re: E se fossimo noi del forum i brutti sbagliati?

Posted: 14 Feb 2020 10:26
by FrancescoMilano
Stronzo_di_guerra wrote:
13 Feb 2020 23:44
FrancescoMilano wrote:
13 Feb 2020 23:21
Mah... da un lato sicuramente bisogna riuscire ad avere uno stomaco di ferro e accontentarsi di donne 1 o 2 punti sotto, possibilmente basse e grasse o eventualmente le disabili.Li si trova senz'altro qualcosa.C'è anche da dire una cosa, a me pare che la tendenza delle donne in linea di massima sia scegliere uomini con basso QI, uomini istintivi, non riflessivi e che non amano pensare, una roba tipo uomo di neanderthal diciamo, in linea con la loro naturale tendenza a essere de-pensanti.
Poi non so magari mi sbaglio.
Sono d'accordo con te, io non credo che le donne cerchino uomini con basso IQ ma piuttosto uomini con bassa capacità di capire le loro manipolazioni.

Loro vogliono un uomo abbastanza intelligente da primeggiare sul lavoro e ottenere buono status e posizione sociale ma incapace di comprendere e controbattere le loro manipolazioni perchè un uomo così difficilmente accetterebbe di farsi parassitare da loro.

Sono d'accordo invece sulla questione istintivo e non riflessivo, per qualche ragione una donna ha più rispetto per un uomo che se provocato reagisce subito con un pestaggio e magari finisce in arresto piuttosto che per uno che non reagisce capendo che non ha nulla da guadagnarci e lascia correre.

La donna vuole essere quella con intelligenza emotiva e capacità sociali della coppia mentre vuole l'uomo che abbia quelle tecniche.
Ma guarda io ti dico, vado in discoteca ogni settimana, quello per ora è il riferimento che ho.Nelle discoteche non ci sono solo le parrucchiere con la terza media o quelle che portano a spasso i cani, ci sono parecchie ragazze diplomate e magari parecchie anche laureate (si certo, non lauree difficili però comunque laureate), possiamo dire che ci sono anche ragazze con un bagaglio culturale (teorico) nella media o leggermente sopra la media.
In ogni caso io vedo che va molto il terrone istintivo che non capisce un cazzo, stile tronista di uomini e donne o vip del grande fratello.Io non vedo proprio questa ricerca della donne di uomini intelligenti, non la vedo assolutamente, anzi a me pare che siano spaventate dagli uomini intelligenti e riflessivi.Al limite vedo la ricerca del ragazzo benestante o addirittura ricco, che non significa necessariamente intelligente.Un idraulico che lavora 10 ore al giorno si porta a casa un bello stipendio, ma se gli parli di qualcosa che non siano tubi, chiavi inglesi, pompe idrauliche, statori o roba del genere non capisce un cazzo di altro.Non so se ho reso l'idea.

Re: E se fossimo noi del forum i brutti sbagliati?

Posted: 14 Feb 2020 11:25
by Teomondo Scrofalo
El Goblin wrote:
14 Feb 2020 09:54
Molluck wrote:
13 Feb 2020 22:15
In questi giorni sono ricaduto in uno dei soliti periodi di sconforto.
Ho ossrvato nell'ultimo periodo la vita là fuori e vedendo tutti i brutti e bruttini accoppiati che ci sono per strada e mi sono chiesto: ma che hanno loro che noi del forum non abbiamo per poter avere al nostro fianco una ragazza?
È sempre il solito problema. Su questo forum ci sopravvalutiamo.
Quasi tutti dicono di essere brutti ma sotto sotto pensano di non esserlo, quindi quando girano per strada schiumano rabbia perché vedono loro pariestetici accoppiati.

Ci diamo 5, 5.5 come voti e poi valutiamo tipe carine 5.5, sottintendendo che potremmo averle.

La verità è che gran parte dell'utenza è composta da brutti, tra cui orribili (o bv, chiamateli come vedete), mentre fuori ci sono molti normo-bruttini.

Cazzo c'è gente pelata sotto i 40 anni qua sul forum che si dà 5.5, o gente alta 1.65 che si dà 5.5 o gente smandibolata e con occhi bolliti che si dà 6-... siamo proprio fuori dalla realtà.

Adesso già mi immagino tutti a dire che non è vero, perché ovviamente la realtà è dura da digerire.
Il fatto principale non è l' autovalutazione quanto la pretenziosità, tralasciando alcuni utenti che a 30anni segneranno ancora la tipa vergine LOL o sognanti ancora di vivere l' adolescenza perduta.

Sta tutto nella pretenziosità, come ho detto precedentemente: ci sono persone che non piacciono alle persone che vorrebbero piacere.
Cosa che per carità ci può pur stare, visto che una relazione o anche solo una scopata dovrebbero essere portatori di gioia e godimento, piuttosto che affossare ancora di più la situazione ma questo non é tutto e la maggioranza si accontenta senza pensarci troppo.

Inoltre come dissi tempo fa, all' utente medio non piace avere negata la propria libertà quindi sarebbero tutti contenti di una scopata occasionale con una tipa ottimale (magari piovuta dal cielo) ma praticamente nessuno vorrebbe passare i momenti "cagacazzo". E sarebbero proprio discorsi da fuori dal mondo, visto che storie del genere -ovvero senza problemi e cagamenti di cazzo- ce li hanno anche i bellocci, figurarsi i brutti/ bruttini che han valore nel mercato sessuale praticamente nullo.

Re: E se fossimo noi del forum i brutti sbagliati?

Posted: 14 Feb 2020 11:28
by Teomondo Scrofalo
FrancescoMilano wrote:
14 Feb 2020 10:26
Stronzo_di_guerra wrote:
13 Feb 2020 23:44

Sono d'accordo con te, io non credo che le donne cerchino uomini con basso IQ ma piuttosto uomini con bassa capacità di capire le loro manipolazioni.

Loro vogliono un uomo abbastanza intelligente da primeggiare sul lavoro e ottenere buono status e posizione sociale ma incapace di comprendere e controbattere le loro manipolazioni perchè un uomo così difficilmente accetterebbe di farsi parassitare da loro.

Sono d'accordo invece sulla questione istintivo e non riflessivo, per qualche ragione una donna ha più rispetto per un uomo che se provocato reagisce subito con un pestaggio e magari finisce in arresto piuttosto che per uno che non reagisce capendo che non ha nulla da guadagnarci e lascia correre.

La donna vuole essere quella con intelligenza emotiva e capacità sociali della coppia mentre vuole l'uomo che abbia quelle tecniche.
Ma guarda io ti dico, vado in discoteca ogni settimana, quello per ora è il riferimento che ho.Nelle discoteche non ci sono solo le parrucchiere con la terza media o quelle che portano a spasso i cani, ci sono parecchie ragazze diplomate e magari parecchie anche laureate (si certo, non lauree difficili però comunque laureate), possiamo dire che ci sono anche ragazze con un bagaglio culturale (teorico) nella media o leggermente sopra la media.
In ogni caso io vedo che va molto il terrone istintivo che non capisce un cazzo, stile tronista di uomini e donne o vip del grande fratello.Io non vedo proprio questa ricerca della donne di uomini intelligenti, non la vedo assolutamente, anzi a me pare che siano spaventate dagli uomini intelligenti e riflessivi.Al limite vedo la ricerca del ragazzo benestante o addirittura ricco, che non significa necessariamente intelligente.Un idraulico che lavora 10 ore al giorno si porta a casa un bello stipendio, ma se gli parli di qualcosa che non siano tubi, chiavi inglesi, pompe idrauliche, statori o roba del genere non capisce un cazzo di altro.Non so se ho reso l'idea.
Tu vai in discoteca e t'aspetti di trovare ragazze propense al pensiero profondo, poi il ritardato sarei io? :honk:

Re: E se fossimo noi del forum i brutti sbagliati?

Posted: 14 Feb 2020 11:37
by Teomondo Scrofalo
Mocio-Man wrote:
14 Feb 2020 08:53
Unaltrobrutto2 wrote:
14 Feb 2020 02:32
Nel mondo non tutti nascono con le stesse risorse
E questo è quanto. Sempre più mi domando che senso abbia vivere in un mondo simile, e sempre più mi convinco che non ne ha nessuno, soprattutto se si capita tra gli sfortunati.

Anzi, per avere senso non ne ha nemmeno se si capita tra i fortunati - stai semplicemente traendo vantaggio dall'Assurdo, che però rimane appunto tale - tuttavia in quel caso, già che ci stai e non hai deciso tu che la natura sia congegnata in questo modo, può essere "sensato" pur all'interno del non-senso generale, godersi il proprio giro di giostra, mettendo da parte le domande che non possono avere risposta.

Ma se non si può neanche questo, allora davvero... che cazzo si campa a fare?
Guarda che tutto è relativo, la sfortuna del giorno d' oggi in Occidente è avere tratti facciali poco piacenti mentre un tempo lo era essere povero.
Proprio a riguardo il discorso del Fascismo t'avrebbe fatto elevare visto il ruolo da professore e la tua risposta è stata "chi se ne frega senza validazione pura e genuina", quindi non avresti apprezzato la fortuna che avresti avuto un tempo e non l' apprezzi oggi vivendo in un palazzo di mattoni e cemento con acqua corrente, con medicine a volontà, con elettricità, con cibo in tavola e quant' altro facente parte del Primo Mondo.

Come dicevo, tutto é relativo visto che un Congolese si riterrebbe già fortunato ad avere l' acqua corrente in casa mentre tu ti commiseri del non poter slayerare come vorresti.

Re: E se fossimo noi del forum i brutti sbagliati?

Posted: 14 Feb 2020 11:40
by Pegasus
Anche io ho fatto questo ragionamento, ma purtroppo vidi solo una volta un ragazzo da bruttissimo con una 7 in tutta la mia vita.

Re: E se fossimo noi del forum i brutti sbagliati?

Posted: 14 Feb 2020 12:39
by Damned
Unaltrobrutto2 wrote:
14 Feb 2020 02:32
Damned wrote:
14 Feb 2020 01:20


Hanno trovato una. Punto. Molti proprio non ce la fanno a stare da soli, e preferiscono qualsiasi relazione alla solitudine.
Si ma se questa una non è un roito inguardabile o un'obesa di 150 kg ma una cessetta magra accontentarsi non è per niente una catastrofe anche se ci arrivi dopo anni di seghe.

Qua tutti pretendono di avere numeri da slayer senza rendersi conto che quelli dal 7 in su sono un'esigua minoranza dell'intera popolazione. Le opzioni sono due: o uno si accascia maledicendo ogni giorno di non essere nato bello o si mette in testa che le sue possibilità di scelta sono nulle e deve ripiegare sulla prima che gli lancia segnali e che rientra nel suo range di scopabilità. Nel mondo non tutti nascono con le stesse risorse, sono sicuro che tu sia contento di essere nato in Italia e non in un villaggio sperduto del Congo...
Ma infatti conosco un sacco di brutti che si sono messi con cesse più o meno inguardabili.
Comunque a me non lancia segnali nessuna, nè bella nè brutta.

Re: E se fossimo noi del forum i brutti sbagliati?

Posted: 14 Feb 2020 13:48
by wizard
wizard wrote:
14 Feb 2020 08:44
@Molluck
Titolo clickbait, pensavo avessi scoperto un forum migliore di questo.
Comunque per rispondere alla tua domanda, il motivo é che qui sul formum molta gente é beta/autistica/analitica/tendente alla riflessione ecc. Il normie medio invece vive alla giornata senza farsi troppe domande
Lol in effetti avevo letto "e se fossimo noi nel forum dei brutti sbagliato?".
troppo accasciato per leggere parola per parola

Re: E se fossimo noi del forum i brutti sbagliati?

Posted: 14 Feb 2020 13:59
by Hoppe
dopo aver scoperto la verità come si fa a tornare fuori, dimenticare tutto?

Re: E se fossimo noi del forum i brutti sbagliati?

Posted: 14 Feb 2020 14:09
by L'Eremita
Hoppe wrote:
14 Feb 2020 13:59
dopo aver scoperto la verità come si fa a tornare fuori, dimenticare tutto?
Crepare.