Mamma preoccupata che non fa lo struzzo

Sezione per parlare delle nostre esperienze da uomini sotto la media estetica, e ricevere consigli e conforto
User avatar
Mavenes
Principe dei retrusi
Reactions:
Posts: 2063
Joined: 14 Aug 2018 13:39

Re: Mamma preoccupata che non fa lo struzzo

Post by Mavenes » 29 Jan 2020 08:36

Mocio-Man wrote:
29 Jan 2020 08:31
Comunque al di là delle trollate c'è da dire che i genitori possono aiutare un figlio brutto a uscirne solo in un numero limitato di casi, cioè quando

1) il figlio ha sufficienti margini di miglioramento tramite surgery

2) i genitori hanno o possono procurarsi abbastanza soldi per pagargliele

Solo in presenza di entrambe tali condizioni il fatto che i genitori siano redpillati fa la differenza. Invece nei non pochi casi in cui ne manca una (o entrambe) possono pure essere bluepillati come la merda, tanto non cambia una sega.
Cambia che se i tuoi genitori non hanno i soldi per pagarti le surgery, se sono redpillati appena te hai 25 anni e inizi a lavorare ti supportano appieno nelle surgery (tanto le paghi te, peró almeno loro ti assistono in ospedale ecc), mentre se sono bluepillati anche quando te hai 25 anni e lavori faranno di tutto per impedirti che tu faccia le surgery.

User avatar
Mocio-Man
Ragazzo illuso da Brotzu
Reactions:
Posts: 3302
Joined: 14 Aug 2018 14:02
Location: accasciato in cameretta

Re: Mamma preoccupata che non fa lo struzzo

Post by Mocio-Man » 29 Jan 2020 08:47

Mavenes wrote:
29 Jan 2020 08:36
Mocio-Man wrote:
29 Jan 2020 08:31
Comunque al di là delle trollate c'è da dire che i genitori possono aiutare un figlio brutto a uscirne solo in un numero limitato di casi, cioè quando

1) il figlio ha sufficienti margini di miglioramento tramite surgery

2) i genitori hanno o possono procurarsi abbastanza soldi per pagargliele

Solo in presenza di entrambe tali condizioni il fatto che i genitori siano redpillati fa la differenza. Invece nei non pochi casi in cui ne manca una (o entrambe) possono pure essere bluepillati come la merda, tanto non cambia una sega.
Cambia che se i tuoi genitori non hanno i soldi per pagarti le surgery, se sono redpillati appena te hai 25 anni e inizi a lavorare ti supportano appieno nelle surgery (tanto le paghi te, peró almeno loro ti assistono in ospedale ecc), mentre se sono bluepillati anche quando te hai 25 anni e lavori faranno di tutto per impedirti che tu faccia le surgery.
Sì vero, anche in quel caso è d'aiuto.
SARÀ PER UN'ALTRA VITA

Gomma Suprema
Ragazzo deluso da Brotzu
Reactions:
Posts: 3905
Joined: 15 Aug 2018 00:36

Re: Mamma preoccupata che non fa lo struzzo

Post by Gomma Suprema » 29 Jan 2020 09:07

Mocio-Man wrote:
29 Jan 2020 08:31
Comunque al di là delle trollate c'è da dire che i genitori possono aiutare un figlio brutto a uscirne solo in un numero limitato di casi, cioè quando

1) il figlio ha sufficienti margini di miglioramento tramite surgery

2) i genitori hanno o possono procurarsi abbastanza soldi per pagargliele

Solo in presenza di entrambe tali condizioni il fatto che i genitori siano redpillati fa la differenza. Invece nei non pochi casi in cui ne manca una (o entrambe) possono pure essere bluepillati come la merda, tanto non cambia una sega.
Non è vero che non cambia niente, anche se non hai margini di miglioramento avere dei genitori che ti comprendono, con i quali puoi sfogarti liberamente e confidare le tue sofferenze, che ti offrono sostegno e supporto emotivo e psicologico ecc.... Invece che dei genitori che ti colpevolizzano e disprezzano, pretendono che tu viva e ti comporti come un bello e ti rompono il cazzo e attaccano se sei triste causando un clima familiare invivibile ecc....può fare tutta la differenza del mondo tra riuscire a mantenere ugualmente un minimo di serenità e benessere mentale oppure no.

User avatar
wizard
Garzone nella bottega del Marianetti
Reactions:
Posts: 4474
Joined: 14 Aug 2018 00:05
Location: Sotto la soglia

Re: Mamma preoccupata che non fa lo struzzo

Post by wizard » 29 Jan 2020 10:27

Ci ho messo circa un minuto a capire la storia dello struzzo (all' inizio pensavo fosse una storpiatura di "stronzo" ma capivo il motivo di tale "censura"), crudo il gergo normie.

Posto spiegazione per gli autistici come me:
Struzzo = "mettere la testa sotto la sabbia " = essere bluepillati

Quindi il titolo del thread si può tradurre in "mamma preoccupata non blupillata"

User avatar
GhinodiTacco
Acquirente entusiasta di fiale di Cesare Ragazzi
Reactions:
Posts: 975
Joined: 29 Jan 2019 17:58

Re: Mamma preoccupata che non fa lo struzzo

Post by GhinodiTacco » 29 Jan 2020 10:38

Mavenes wrote:
29 Jan 2020 08:36
Cambia che se i tuoi genitori non hanno i soldi per pagarti le surgery, se sono redpillati appena te hai 25 anni e inizi a lavorare ti supportano appieno nelle surgery (tanto le paghi te, peró almeno loro ti assistono in ospedale ecc), mentre se sono bluepillati anche quando te hai 25 anni e lavori faranno di tutto per impedirti che tu faccia le surgery.
Mi fai capire come in questo forum esistono potenzialmente i migliori padri che un figlio possa avere..forse gli unici in grado di comprenderlo veramente ed in grado di supportarlo durante le fasi critiche della vita.

La società del falso buonismo ci vedrebbe come dei pazzi perché rifiuta l'idea che la psiche e felicità di un ragazzo possa dipendere dalla sua bellezza.

Noi siamo quelli che portano il figlio dal dentista a 10 anni per mettere l'apparecchio per allargare il palato al massimo e poi aiutare lo sviluppo terzo inferiore.
Noi siamo quelli che portano il figlio dal dermatologo.
Noi siamo quelli che a 18 anni regalano una rinoplastica al figlio piuttosto della festa con gli amici e vacanza estiva.

Post Reply