Lavoro ideale per un brutto

Sezione per parlare delle nostre esperienze da uomini sotto la media estetica, e ricevere consigli e conforto
User avatar
Pegasus
Via col mento
Reactions:
Posts: 1299
Joined: 14 Aug 2018 14:28

Lavoro ideale per un brutto

Post by Pegasus » 28 Jan 2020 12:05

Qual è sarebbe voi il lavoro ideale per un brutto vero certificato nel forum? Secondo me il custode non armato, che vive anche dentro un faro o su in isola sperduta. Non avrà rompicoglioni, che lo insulteranno per il suo aspetto, potrà muoversi come vuole e se vorrà col suo stipendio quando sarà libero, potrà andare a pagamento.
Se nasci fortunato morirai fortunato, se nasci sfortunato morirai sfortunato cit Pegasus.

User avatar
Stronzo_di_guerra
Ragazzo deluso dal minoxidil
Reactions:
Posts: 7444
Joined: 17 Aug 2018 13:36

Re: Lavoro ideale per un brutto

Post by Stronzo_di_guerra » 28 Jan 2020 12:32

Il cassamortaro.
Meglio comandare che fottere.

User avatar
Teomondo Scrofalo
Garzone nella bottega del Marianetti
Reactions:
Posts: 4365
Joined: 05 Sep 2018 17:53

Re: Lavoro ideale per un brutto

Post by Teomondo Scrofalo » 28 Jan 2020 12:36

Io opterei per netturbino o al massimo per vigilante notturno, entrambi lavorerebbero quando tutti dormirebbero: un sogno per chi odia l' umanità come me.
Image

User avatar
ogon-bat
Ragazzo illuso da Brotzu
Reactions:
Posts: 3018
Joined: 17 Aug 2018 14:40

Re: Lavoro ideale per un brutto

Post by ogon-bat » 28 Jan 2020 13:37

Il mio, ovvero ricercatore in fisica.

Zero figa, chiuso in Lab, esposizione minima a crudezze.

Sì è vero, è un ambiente pieno di progressisti ma basta evitare di frequentare le varie conferenze di stampo femminista. Non si è obbligati a farlo.
Il segreto di ogni bene chi l'ha in tasca se lo tiene

User avatar
Mike Litoris
Via col mento
Reactions:
Posts: 1872
Joined: 14 Aug 2018 15:16

Re: Lavoro ideale per un brutto

Post by Mike Litoris » 28 Jan 2020 17:34

Il pastore da malga, di quelli tutto fare che sanno anche macellare e fare i formaggi.
Mesi da passare in alpeggio in mezzo alla natura e vivere di quello, lontani dalla civiltà e dai normies.



O uno di quei lavori da momenti storici bui, dove serva gente con un certo pelo sullo stomaco e assuefatta al dolore, alla violenza, al cinismo ecc...
Gente che normalmente viene stigmatizzata e lasciata nel "mondo di sotto" ma che ora ha un'utilità per i normies dalla vita rosa e fiori.

Sfarro
Corpo donato a Mike Mew
Reactions:
Posts: 5633
Joined: 17 Aug 2018 03:23

Re: Lavoro ideale per un brutto

Post by Sfarro » 28 Jan 2020 17:59

ogon-bat wrote:
28 Jan 2020 13:37

Sì è vero, è un ambiente pieno di progressisti ma basta evitare di frequentare le varie conferenze di stampo femminista. Non si è obbligati a farlo.
E che vogliono le fisiche femministe?
Non gli basta darla ai prof senior bellocci , vorrebbero anche facchini negri in giro per laboratori ?
Da quanto sono brutto quando vedo la mia immagine riflessa nemmeno mi riconosco.

User avatar
L'Eremita
Via col mento
Reactions:
Posts: 1452
Joined: 15 Jun 2019 18:05
Location: La mia cameretta

Re: Lavoro ideale per un brutto

Post by L'Eremita » 28 Jan 2020 18:06

Sfarro wrote:
28 Jan 2020 17:59
ogon-bat wrote:
28 Jan 2020 13:37

Sì è vero, è un ambiente pieno di progressisti ma basta evitare di frequentare le varie conferenze di stampo femminista. Non si è obbligati a farlo.
le fisiche
:honk:
Image

User avatar
angelan_cottafava
Acquirente entusiasta di fiale di Cesare Ragazzi
Reactions:
Posts: 643
Joined: 20 Aug 2018 10:18

Re: Lavoro ideale per un brutto

Post by angelan_cottafava » 28 Jan 2020 18:06

ripropongo il sempre verde
deintasatore di fogne a calcutta

Image
Image
Bruttò a proposito di tipa su chatta che non rispondeva alle sue profferte:

- perchè non mi blocchi?
- non so come si fa

imparò e mi bloccò

User avatar
Tarsimandro
Garzone nella bottega del Marianetti
Reactions:
Posts: 4339
Joined: 20 Aug 2018 17:14

Re: Lavoro ideale per un brutto

Post by Tarsimandro » 28 Jan 2020 18:07

Nessuno.

E non è una trollata.

Un brutto vero senza speranza di accoppiamento, se se lo potesse permettere, dovrebbe rifiutarsi di fare qualunque lavoro. Fatica, sudore e stronzate etiche padagnote sul guadagnarsi la pagnotta sono roba per belli.
Una vita d'inferno dovrebbe almeno avere qualche vantaggio, cioè relax e tempo libero per dedicarsi a passioni, interessi e altro copig.

Sfarro
Corpo donato a Mike Mew
Reactions:
Posts: 5633
Joined: 17 Aug 2018 03:23

Re: Lavoro ideale per un brutto

Post by Sfarro » 28 Jan 2020 18:08

L'Eremita wrote:
28 Jan 2020 18:06
Sfarro wrote:
28 Jan 2020 17:59

le fisiche
:honk:
:honk:

La presidentA docet.
Da quanto sono brutto quando vedo la mia immagine riflessa nemmeno mi riconosco.

rossoneroforever
Amante dei viaggi in Svizzera con Marco
Reactions:
Posts: 6347
Joined: 14 Aug 2018 16:35

Re: Lavoro ideale per un brutto

Post by rossoneroforever » 28 Jan 2020 18:09

Nessuno.

User avatar
El Goblin
Via col mento
Reactions:
Posts: 1356
Joined: 18 Aug 2018 16:42
Location: Gavardo
Contact:

Re: Lavoro ideale per un brutto

Post by El Goblin » 28 Jan 2020 18:28

Mike Litoris wrote:
28 Jan 2020 17:34
O uno di quei lavori da momenti storici bui, dove serva gente con un certo pelo sullo stomaco e assuefatta al dolore, alla violenza, al cinismo ecc...
Gente che normalmente viene stigmatizzata e lasciata nel "mondo di sotto" ma che ora ha un'utilità per i normies dalla vita rosa e fiori.
Intendi il monatto e il medico della peste? :D
Image
Danza dei brutti

User avatar
johnny-red
Garzone nella bottega del Marianetti
Reactions:
Posts: 4707
Joined: 18 Aug 2018 14:54

Re: Lavoro ideale per un brutto

Post by johnny-red » 28 Jan 2020 19:29

Tarsimandro wrote:
28 Jan 2020 18:07
Nessuno.

E non è una trollata.

Un brutto vero senza speranza di accoppiamento, se se lo potesse permettere, dovrebbe rifiutarsi di fare qualunque lavoro. Fatica, sudore e stronzate etiche padagnote sul guadagnarsi la pagnotta sono roba per belli.
Una vita d'inferno dovrebbe almeno avere qualche vantaggio, cioè relax e tempo libero per dedicarsi a passioni, interessi e altro copig.
beh, però questo puoi farlo solo se hai un cospicuo patrimonio in quanto per sollazzare i vizi, o anche solo viaggi etc. ci vuole del costante danaro, quando ho esaurito i soldi che avevo in banca per via di doni/eredità e quelli che mi davano mensilmente i miei (la cosiddetta 'paghetta') ho cercato lavoro, e questo quando avevo ormai oltre 30 anni e i miei non sopportavano più il mio stile di vita smodato, tornare sempre all'alba, baldorie varie e via discorrendo insomma... che un brutto vero non possa accoppiarsi e figliare non è comunque vero, una cessa obesa la si può trovare (con molta fatica ovviamente) e dopo migliaia di pali, ma definirla una vittoria di Pirro è alquanto riduttivo

Annibal
Principe dei retrusi
Reactions:
Posts: 2254
Joined: 16 Aug 2018 10:40

Re: Lavoro ideale per un brutto

Post by Annibal » 28 Jan 2020 19:30

Image

User avatar
GhinodiTacco
Acquirente entusiasta di fiale di Cesare Ragazzi
Reactions:
Posts: 975
Joined: 29 Jan 2019 17:58

Re: Lavoro ideale per un brutto

Post by GhinodiTacco » 28 Jan 2020 19:40

Solitamente nell'immaginario hollywoodiano il genio informatico è basso, occhialuto, fuori forma e bruttino.

User avatar
RettilianoVerace
Ragazzo illuso da Brotzu
Reactions:
Posts: 3327
Joined: 14 Aug 2018 17:13

Re: Lavoro ideale per un brutto

Post by RettilianoVerace » 28 Jan 2020 19:47

GhinodiTacco wrote:
28 Jan 2020 19:40
Solitamente nell'immaginario hollywoodiano il genio informatico è basso, occhialuto, fuori forma e bruttino.
Aranzulla
"Quando sei ricco non hai bisogno di essere bello! Le tribucofore ti vedranno sempre come bello e interessante!" - dalla seconda lettera di San Gaudente Apostolo a brutti.red

User avatar
GhinodiTacco
Acquirente entusiasta di fiale di Cesare Ragazzi
Reactions:
Posts: 975
Joined: 29 Jan 2019 17:58

Re: Lavoro ideale per un brutto

Post by GhinodiTacco » 28 Jan 2020 20:06

RettilianoVerace wrote:
28 Jan 2020 19:47
GhinodiTacco wrote:
28 Jan 2020 19:40
Solitamente nell'immaginario hollywoodiano il genio informatico è basso, occhialuto, fuori forma e bruttino.
Aranzulla
Rettiliano non conosco il livello di Aranzulla.

Ma a me faceva ridere questa perché seguivo la serie:
Image

Utilizzava un sistema operativo sconosciuto (sviluppato da lei?), interrogava db aprendo schermate ad minchiam senza mai scrivere un comando errato od uno stralcio di sql per db relazionali.
In 10 anni di serie non ha mai digitato male un comando, sviluppato software di spionaggio che manco Anonymous osa immaginare ed in grado di trovare una soluzione logica e realizzarla in 30/60 secondi che gli dedicano ad episodio.
Il bello è che la gente crede che sia reale.

User avatar
Mike Litoris
Via col mento
Reactions:
Posts: 1872
Joined: 14 Aug 2018 15:16

Re: Lavoro ideale per un brutto

Post by Mike Litoris » 28 Jan 2020 20:10

El Goblin wrote:
28 Jan 2020 18:28
Mike Litoris wrote:
28 Jan 2020 17:34
O uno di quei lavori da momenti storici bui, dove serva gente con un certo pelo sullo stomaco e assuefatta al dolore, alla violenza, al cinismo ecc...
Gente che normalmente viene stigmatizzata e lasciata nel "mondo di sotto" ma che ora ha un'utilità per i normies dalla vita rosa e fiori.
Intendi il monatto e il medico della peste? :D
Sì o l'ispettore della Ceka, il boia, paramilitare al soldo del signore della guerra di turno in qualche stato africano del cazzo ecc...
Tutte quelle cose per cui sei in una situazione tale dove puoi dire all'altro "ecco, ora i tuoi canoni estetici te li puoi mettere su per il culo" .

User avatar
RettilianoVerace
Ragazzo illuso da Brotzu
Reactions:
Posts: 3327
Joined: 14 Aug 2018 17:13

Re: Lavoro ideale per un brutto

Post by RettilianoVerace » 28 Jan 2020 20:17

Il saldatore. Vive e lavora in cantiere o su una nave, tra gente rozza, grezza e brutta. Non deve avere a che fare con i fighetti del "mondo di sopra", non deve convincere nessuno e non deve farsi volere bene o apprezzare. Basta che sappia fare le saldature, il resto non importa. Quando lavora non si vede neanche la faccia. La percentuale di donne e' lo 0.1%, e quelle che ci sono potrebbero tranquillamente essere uomini per come si comportano.

Image
La tenuta ideale per il brutto!
"Quando sei ricco non hai bisogno di essere bello! Le tribucofore ti vedranno sempre come bello e interessante!" - dalla seconda lettera di San Gaudente Apostolo a brutti.red

User avatar
Rujo
Acquirente entusiasta di fiale di Cesare Ragazzi
Reactions:
Posts: 537
Joined: 28 Aug 2018 13:58

Re: Lavoro ideale per un brutto

Post by Rujo » 28 Jan 2020 20:21

Mike Litoris wrote:
28 Jan 2020 17:34

O uno di quei lavori da momenti storici bui, dove serva gente con un certo pelo sullo stomaco e assuefatta al dolore, alla violenza, al cinismo ecc...
Gente che normalmente viene stigmatizzata e lasciata nel "mondo di sotto" ma che ora ha un'utilità per i normies dalla vita rosa e fiori.
E' il solito discorso di come una volta, al di là dell'estetica, potevi innalzare altre qualità, ora veramente l'uniche possibilità le si ha al bar durante l'apericena... gente timida e introversa che in altri tempi poteva dare il meglio di sé... le donne stanno veramente da Dio anche per questo, visto che hanno solo l'apparenza da esibire (estetica e "sociale")
Uno dei pochi lavori ideali adesso è il militare

Post Reply