Vivere da medioman. Ne vale la pena?

Sezione per parlare delle nostre esperienze da uomini sotto la media estetica, e ricevere consigli e conforto
User avatar
Stronzo_di_guerra
Ragazzo deluso dal minoxidil
Reactions:
Posts: 7444
Joined: 17 Aug 2018 13:36

Re: Vivere da medioman. Ne vale la pena?

Post by Stronzo_di_guerra » 26 Jan 2020 19:59

Voi pare che campate solo in funzione di una ltr con una 7.

La vita non va misurata solo in quello, immaginate un napoletano che vive in una città incivile, senza stimoli o soddisfazioni personali in un continuo fotti fotti con chiunque abbia intorno fra traffico, inquinamento, dormire con un occhio aperto per paura arrivi la municipale nel magazzino dove tiene le sigarette.

Davvero lo invidiereste se contrabbandando sigaretta riuscisse ad avere una ragazza 7 che gli ha dato 3 figli e che deve mantenere cercando di non farsi arrestare nel mentre nel suo quartiere ogni tanto salta la corrente o le fogne si intasano e puzzano?

Non preferireste essere un normale impiegato con casa carina in un bel quartiere, avere buoni rapporti coi vicini e tutti i servizi intorno e magari avere dei dry spell per la maggior parte dell'anno tranne qualche ragazza qui e li e se proprio non ce la fate qualche escort nel mentre?
Meglio comandare che fottere.

User avatar
Mocio-Man
Ragazzo illuso da Brotzu
Reactions:
Posts: 3295
Joined: 14 Aug 2018 14:02
Location: accasciato in cameretta

Re: Vivere da medioman. Ne vale la pena?

Post by Mocio-Man » 26 Jan 2020 20:00

Tarassaco wrote:
26 Jan 2020 18:53
wizard wrote:
26 Jan 2020 18:43


a me non pare che li abbia limitati, insiste sempre con le solite frasette del cazzo.
Ormai ci siamo abituati, però se fosse un nuovo utente verrebbe probabilmente bannato dopo 3 secondi.
Comunque il ban di damned è di un giorno, lo specifico prima che i vari ritardati inizino a pensare che sia un ban perenne.
è un ban più immeritato rispetto a quello di Mocio. Damned permaloso, abusatore del proprio ruolo peggio di un carabiniere terrone.
Più che altro frecciatine dello stesso calibro di quella di innocuo o anche peggiori, comprese esplicite offese sull'aspetto fisico, sono passate più volte indenni quando invece che a un admin erano rivolte a utenti qualsiasi... :honk:

Di per sé un giorno di ban ci poteva stare, onestamente (e lo dico con dispiacere da innocuiano doc) non è stata una bella uscita, in pratica ha fatto come la madre che gli dice che non scopa perché "non si dà una mossa", però o vale per tutti o per nessuno.
SARÀ PER UN'ALTRA VITA

User avatar
Tarassaco
Tristo mietitore di saw palmetto
Reactions:
Posts: 8539
Joined: 15 Aug 2018 21:50

Re: Vivere da medioman. Ne vale la pena?

Post by Tarassaco » 26 Jan 2020 20:05

Sì ma non lo banni, fai la figura dello schizzato, gli rispondi a tono e lo mandi a cagare
brutton wrote: I capelli li hanno tutti, tu com'è che non ce li hai?
brutton wrote: dovevo mandare una importante email di lavoro (le meme lol.. ''email di lavoro''/white collar job/ufficio/bruttostrunz le meme, lol)
per sbaglio gli ho inviato pepe honk

User avatar
Tarassaco
Tristo mietitore di saw palmetto
Reactions:
Posts: 8539
Joined: 15 Aug 2018 21:50

Re: Vivere da medioman. Ne vale la pena?

Post by Tarassaco » 26 Jan 2020 20:06

Stronzo_di_guerra wrote:
26 Jan 2020 19:59
Voi pare che campate solo in funzione di una ltr con una 7.

La vita non va misurata solo in quello, immaginate un napoletano che vive in una città incivile, senza stimoli o soddisfazioni personali in un continuo fotti fotti con chiunque abbia intorno fra traffico, inquinamento, dormire con un occhio aperto per paura arrivi la municipale nel magazzino dove tiene le sigarette.

Davvero lo invidiereste se contrabbandando sigaretta riuscisse ad avere una ragazza 7 che gli ha dato 3 figli e che deve mantenere cercando di non farsi arrestare nel mentre nel suo quartiere ogni tanto salta la corrente o le fogne si intasano e puzzano?

Non preferireste essere un normale impiegato con casa carina in un bel quartiere, avere buoni rapporti coi vicini e tutti i servizi intorno e magari avere dei dry spell per la maggior parte dell'anno tranne qualche ragazza qui e li e se proprio non ce la fate qualche escort nel mentre?
Ma un napoletano di stimoli ne ha più di te, scalare le fila della camorra per esempio.
brutton wrote: I capelli li hanno tutti, tu com'è che non ce li hai?
brutton wrote: dovevo mandare una importante email di lavoro (le meme lol.. ''email di lavoro''/white collar job/ufficio/bruttostrunz le meme, lol)
per sbaglio gli ho inviato pepe honk

User avatar
Stronzo_di_guerra
Ragazzo deluso dal minoxidil
Reactions:
Posts: 7444
Joined: 17 Aug 2018 13:36

Re: Vivere da medioman. Ne vale la pena?

Post by Stronzo_di_guerra » 26 Jan 2020 20:22

Tarassaco wrote:
26 Jan 2020 20:06
Stronzo_di_guerra wrote:
26 Jan 2020 19:59
Voi pare che campate solo in funzione di una ltr con una 7.

La vita non va misurata solo in quello, immaginate un napoletano che vive in una città incivile, senza stimoli o soddisfazioni personali in un continuo fotti fotti con chiunque abbia intorno fra traffico, inquinamento, dormire con un occhio aperto per paura arrivi la municipale nel magazzino dove tiene le sigarette.

Davvero lo invidiereste se contrabbandando sigaretta riuscisse ad avere una ragazza 7 che gli ha dato 3 figli e che deve mantenere cercando di non farsi arrestare nel mentre nel suo quartiere ogni tanto salta la corrente o le fogne si intasano e puzzano?

Non preferireste essere un normale impiegato con casa carina in un bel quartiere, avere buoni rapporti coi vicini e tutti i servizi intorno e magari avere dei dry spell per la maggior parte dell'anno tranne qualche ragazza qui e li e se proprio non ce la fate qualche escort nel mentre?
Ma un napoletano di stimoli ne ha più di te, scalare le fila della camorra per esempio.
Tu guardi troppa televisione e vivi poco.
Meglio comandare che fottere.

User avatar
Damned
Corpo donato a Mike Mew
Reactions:
Posts: 5317
Joined: 14 Aug 2018 21:09

Re: Vivere da medioman. Ne vale la pena?

Post by Damned » 26 Jan 2020 20:43

Il napoletano medio vive costantemente a testa bassa per evitare di farsi tagliare le gomme dal parcheggiatore abusivo o di vedersi la pizzeria data alle fiamme dal mafiosetto di quartiere. Quelli che hanno "stimoli" saranno il 2%, tutti gli altri presunti duri recitano una parte.
Hate keeps a man alive; it gives him strength.

Gomma Suprema
Ragazzo deluso da Brotzu
Reactions:
Posts: 3886
Joined: 15 Aug 2018 00:36

Re: Vivere da medioman. Ne vale la pena?

Post by Gomma Suprema » 26 Jan 2020 20:54

Damned wrote:
26 Jan 2020 20:43
Il napoletano medio vive costantemente a testa bassa per evitare di farsi tagliare le gomme dal parcheggiatore abusivo o di vedersi la pizzeria data alle fiamme dal mafiosetto di quartiere. Quelli che hanno "stimoli" saranno il 2%, tutti gli altri presunti duri recitano una parte.
Altra categoria che mi stava parecchio sul cazzo era quella dei terroni che dovevano atteggiarsi da duri/pericolosi/tosti a tutti i costi, spesso anche millantando o esagerando all'estremo improbabili conoscenze mafiose

rossoneroforever
Amante dei viaggi in Svizzera con Marco
Reactions:
Posts: 6347
Joined: 14 Aug 2018 16:35

Re: Vivere da medioman. Ne vale la pena?

Post by rossoneroforever » 26 Jan 2020 21:05

Mocio-Man wrote:
26 Jan 2020 20:00

in pratica ha fatto come la madre che gli dice che non scopa perché "non si dà una mossa", però o vale per tutti o per nessuno.
Non solo quello. Ha lasciato pure intendere che non si scomoda se non per una 7 bionda da film,cosa assolutamente falsa.
Per me il ban stavolta ci stava tutto,anche perchè il discorso nasce dai tormenti innocuiani del mangiare e del respirare.......

User avatar
Damned
Corpo donato a Mike Mew
Reactions:
Posts: 5317
Joined: 14 Aug 2018 21:09

Re: Vivere da medioman. Ne vale la pena?

Post by Damned » 26 Jan 2020 21:11

rossoneroforever wrote:
26 Jan 2020 21:05
Mocio-Man wrote:
26 Jan 2020 20:00

in pratica ha fatto come la madre che gli dice che non scopa perché "non si dà una mossa", però o vale per tutti o per nessuno.
Non solo quello. Ha lasciato pure intendere che non si scomoda se non per una 7 bionda da film,cosa assolutamente falsa.
Per me il ban stavolta ci stava tutto,anche perchè il discorso nasce dai tormenti innocuiani del mangiare e del respirare.......
Tra l'altro son stato pure per mesi a migliaia di km di distanza senza sapere una parola della lingua locale e senza conoscere nessuno per cercare di avere la famosa "biondina", però a suo dire il problema è che "non ho voglia di andare a prendermela".
Poi era la milionesima provocazione di questo tipo da quando è sul forum, e gli ho dato un misero giorno di ban, mica l'ho bannato per un anno al primo starnuto senza mettersi la mano davanti alla bocca.
Hate keeps a man alive; it gives him strength.

rossoneroforever
Amante dei viaggi in Svizzera con Marco
Reactions:
Posts: 6347
Joined: 14 Aug 2018 16:35

Re: Vivere da medioman. Ne vale la pena?

Post by rossoneroforever » 26 Jan 2020 21:16

Damned wrote:
26 Jan 2020 21:11
rossoneroforever wrote:
26 Jan 2020 21:05

Non solo quello. Ha lasciato pure intendere che non si scomoda se non per una 7 bionda da film,cosa assolutamente falsa.
Per me il ban stavolta ci stava tutto,anche perchè il discorso nasce dai tormenti innocuiani del mangiare e del respirare.......
Tra l'altro son stato pure per mesi a migliaia di km di distanza senza sapere una parola della lingua locale e senza conoscere nessuno per cercare di avere la famosa "biondina", però a suo dire il problema è che "non ho voglia di andare a prendermela".
Poi era la milionesima provocazione di questo tipo da quando è sul forum, e gli ho dato un misero giorno di ban, mica l'ho bannato per un anno al primo starnuto senza mettersi la mano davanti alla bocca.
Dopo risorto sei quello che si sta dando più da fare. Unico tuo limite rimane la riluttanza alla chirurgia. So che hai diversi impedimenti,che non hai il minimo sostegno,che è dura,ma devi prendere la decisione di farti spaccare la faccia.

User avatar
Damned
Corpo donato a Mike Mew
Reactions:
Posts: 5317
Joined: 14 Aug 2018 21:09

Re: Vivere da medioman. Ne vale la pena?

Post by Damned » 26 Jan 2020 21:27

rossoneroforever wrote:
26 Jan 2020 21:16
Dopo risorto sei quello che si sta dando più da fare.
bhe oddio, da qualche mese sono totalmente accasciato, però in generale non sono uno immobile
Hate keeps a man alive; it gives him strength.

User avatar
johnny-red
Garzone nella bottega del Marianetti
Reactions:
Posts: 4707
Joined: 18 Aug 2018 14:54

Re: Vivere da medioman. Ne vale la pena?

Post by johnny-red » 26 Jan 2020 21:33

Stronzo_di_guerra wrote:
26 Jan 2020 19:59
Voi pare che campate solo in funzione di una ltr con una 7.

La vita non va misurata solo in quello, immaginate un napoletano che vive in una città incivile, senza stimoli o soddisfazioni personali in un continuo fotti fotti con chiunque abbia intorno fra traffico, inquinamento, dormire con un occhio aperto per paura arrivi la municipale nel magazzino dove tiene le sigarette.

Davvero lo invidiereste se contrabbandando sigaretta riuscisse ad avere una ragazza 7 che gli ha dato 3 figli e che deve mantenere cercando di non farsi arrestare nel mentre nel suo quartiere ogni tanto salta la corrente o le fogne si intasano e puzzano?

Non preferireste essere un normale impiegato con casa carina in un bel quartiere, avere buoni rapporti coi vicini e tutti i servizi intorno e magari avere dei dry spell per la maggior parte dell'anno tranne qualche ragazza qui e li e se proprio non ce la fate qualche escort nel mentre?
mi sembrava lapalissiano che il suddetto thread parlasse della situazione sentimental-sessuale del medioman e non di altro, e il medioman se non ha alto MS la 7 se la sogna; per quanto riguarda il resto non c'è alcuna differenza tra un brutto e un medioman, normaloide, o come dir si voglia, in quanto le uniche differenze sarebbero con le donne poiché il medioman ha ovviamente più possibilità (poche comunque)

User avatar
Stronzo_di_guerra
Ragazzo deluso dal minoxidil
Reactions:
Posts: 7444
Joined: 17 Aug 2018 13:36

Re: Vivere da medioman. Ne vale la pena?

Post by Stronzo_di_guerra » 26 Jan 2020 21:51

johnny-red wrote:
26 Jan 2020 21:33
Stronzo_di_guerra wrote:
26 Jan 2020 19:59
Voi pare che campate solo in funzione di una ltr con una 7.

La vita non va misurata solo in quello, immaginate un napoletano che vive in una città incivile, senza stimoli o soddisfazioni personali in un continuo fotti fotti con chiunque abbia intorno fra traffico, inquinamento, dormire con un occhio aperto per paura arrivi la municipale nel magazzino dove tiene le sigarette.

Davvero lo invidiereste se contrabbandando sigaretta riuscisse ad avere una ragazza 7 che gli ha dato 3 figli e che deve mantenere cercando di non farsi arrestare nel mentre nel suo quartiere ogni tanto salta la corrente o le fogne si intasano e puzzano?

Non preferireste essere un normale impiegato con casa carina in un bel quartiere, avere buoni rapporti coi vicini e tutti i servizi intorno e magari avere dei dry spell per la maggior parte dell'anno tranne qualche ragazza qui e li e se proprio non ce la fate qualche escort nel mentre?
mi sembrava lapalissiano che il suddetto thread parlasse della situazione sentimental-sessuale del medioman e non di altro, e il medioman se non ha alto MS la 7 se la sogna; per quanto riguarda il resto non c'è alcuna differenza tra un brutto e un medioman, normaloide, o come dir si voglia, in quanto le uniche differenze sarebbero con le donne poiché il medioman ha ovviamente più possibilità (poche comunque)
Se potessi scegliere fra essere tale e quale come sei e come vivi in tutto e per tutto ma stare in ltr con una 7 oppure avere un lavoro da impiegato con un 30% in più di stipendio, una casa carina indipendente, una golf e 10k euro in banca ma il ltr con una 6, cosa sceglieresti?
Meglio comandare che fottere.

User avatar
Gesù di Nazareth
Acquirente entusiasta di fiale di Cesare Ragazzi
Reactions:
Posts: 521
Joined: 14 Aug 2018 19:51

Re: Vivere da medioman. Ne vale la pena?

Post by Gesù di Nazareth » 26 Jan 2020 22:02

johnny-red wrote:
26 Jan 2020 12:44
che poi la negra l'ho scopata la prima sera che ci siamo visti lol tutto liscio come l'olio per via della sua enorme apertura nei miei confronti
dalle tue parole si vede che ci tieni veramente alla tua compagna. Da quanto é che siete una coppia? Convivete? Ricordo che dicevi che volevi figliarci.

User avatar
johnny-red
Garzone nella bottega del Marianetti
Reactions:
Posts: 4707
Joined: 18 Aug 2018 14:54

Re: Vivere da medioman. Ne vale la pena?

Post by johnny-red » 26 Jan 2020 22:08

Stronzo_di_guerra wrote:
26 Jan 2020 21:51
johnny-red wrote:
26 Jan 2020 21:33


mi sembrava lapalissiano che il suddetto thread parlasse della situazione sentimental-sessuale del medioman e non di altro, e il medioman se non ha alto MS la 7 se la sogna; per quanto riguarda il resto non c'è alcuna differenza tra un brutto e un medioman, normaloide, o come dir si voglia, in quanto le uniche differenze sarebbero con le donne poiché il medioman ha ovviamente più possibilità (poche comunque)
Se potessi scegliere fra essere tale e quale come sei e come vivi in tutto e per tutto ma stare in ltr con una 7 oppure avere un lavoro da impiegato con un 30% in più di stipendio, una casa carina indipendente, una golf e 10k euro in banca ma il ltr con una 6, cosa sceglieresti?
beh in questo caso penso che sceglierei la seconda perché guadagnerei di più, casa indipendente carina che è sempre tanta roba e con una donna che comunque è tutto sommato accettabile, poi comunque bisognerebbe vedere di che 7 e di che 6 si parla e quanto mi piace 'soggettivamente' la suddetta donna

User avatar
re innocuo78
Bisognoso di LeFort 3
Reactions:
Posts: 9560
Joined: 14 Aug 2018 14:47

Re: Vivere da medioman. Ne vale la pena?

Post by re innocuo78 » 30 Jan 2020 04:11

rossoneroforever wrote:
26 Jan 2020 21:16
Damned wrote:
26 Jan 2020 21:11


Tra l'altro son stato pure per mesi a migliaia di km di distanza senza sapere una parola della lingua locale e senza conoscere nessuno per cercare di avere la famosa "biondina", però a suo dire il problema è che "non ho voglia di andare a prendermela".
Poi era la milionesima provocazione di questo tipo da quando è sul forum, e gli ho dato un misero giorno di ban, mica l'ho bannato per un anno al primo starnuto senza mettersi la mano davanti alla bocca.
Dopo risorto sei quello che si sta dando più da fare. Unico tuo limite rimane la riluttanza alla chirurgia. So che hai diversi impedimenti,che non hai il minimo sostegno,che è dura,ma devi prendere la decisione di farti spaccare la faccia.
al mio cospetto solo risorto e skop possono parlare di impegno riguardo le donne.
quando prenderete l'aereo e farete 3000 km per conoscere e provarci con qualcuna..allora potrete parlarne con me dell'argomento.
scrivere ciao su tinder non è impegno.

User avatar
johnny-red
Garzone nella bottega del Marianetti
Reactions:
Posts: 4707
Joined: 18 Aug 2018 14:54

Re: Vivere da medioman. Ne vale la pena?

Post by johnny-red » 30 Jan 2020 16:21

re innocuo78 wrote:
30 Jan 2020 04:11
rossoneroforever wrote:
26 Jan 2020 21:16

Dopo risorto sei quello che si sta dando più da fare. Unico tuo limite rimane la riluttanza alla chirurgia. So che hai diversi impedimenti,che non hai il minimo sostegno,che è dura,ma devi prendere la decisione di farti spaccare la faccia.
al mio cospetto solo risorto e skop possono parlare di impegno riguardo le donne.
quando prenderete l'aereo e farete 3000 km per conoscere e provarci con qualcuna..allora potrete parlarne con me dell'argomento.
scrivere ciao su tinder non è impegno.
io oltre a fare migliaia di km, per vacanza ma anche per cuccare là, ci ho provato con migliaia di donne dal vivo, scusate se è poco, tra l'altro raccattando quasi nulla, cesse obese schifose

User avatar
cecco
verme informe
Reactions:
Posts: 176
Joined: 13 Jan 2019 18:04

Re: Vivere da medioman. Ne vale la pena?

Post by cecco » 30 Jan 2020 22:42

rossoneroforever wrote:
25 Jan 2020 21:53
Lasciamo perdere i bellocci o gli sfigati come noi.

Prendiamo un 5,5/6,normaloide puro(non normocarino),senza nulla che lo affossa ma nemmeno che la fa svettare. Famiglia normale alle spalle,normomonetata,intelligenza nella media. La vita dell'uomo comune,quello che è più probabile nasca da una coppia qualsiasi. Secondo voi,in casi simili, è una vita che vale la pena di essere vissuta o sarebbe meglio non essere mai venuti al mondo?
Nemmeno per sogno. O si vive da 8 o non si vive nemmeno.

User avatar
Mocio-Man
Ragazzo illuso da Brotzu
Reactions:
Posts: 3295
Joined: 14 Aug 2018 14:02
Location: accasciato in cameretta

Re: Vivere da medioman. Ne vale la pena?

Post by Mocio-Man » 30 Jan 2020 23:30

cecco wrote:
30 Jan 2020 22:42
rossoneroforever wrote:
25 Jan 2020 21:53
Lasciamo perdere i bellocci o gli sfigati come noi.

Prendiamo un 5,5/6,normaloide puro(non normocarino),senza nulla che lo affossa ma nemmeno che la fa svettare. Famiglia normale alle spalle,normomonetata,intelligenza nella media. La vita dell'uomo comune,quello che è più probabile nasca da una coppia qualsiasi. Secondo voi,in casi simili, è una vita che vale la pena di essere vissuta o sarebbe meglio non essere mai venuti al mondo?
Nemmeno per sogno. O si vive da 8 o non si vive nemmeno.
Cecco severo ma giusto.
SARÀ PER UN'ALTRA VITA

User avatar
angelan_cottafava
Acquirente entusiasta di fiale di Cesare Ragazzi
Reactions:
Posts: 643
Joined: 20 Aug 2018 10:18

Re: Vivere da medioman. Ne vale la pena?

Post by angelan_cottafava » 31 Jan 2020 16:01

visto che ci si abbandona all'immaginazione chiederei ad es a gente come @Mocio-Man : saresti disposto a vivere da 8 in un'isola deserta abitata solo da cessi maschi e femmine super super super cessi in modo tale che tu -così come sei- risulteresti molto più figo della media e potresti sbatterti con facilità tutte le cesse cesse cesse dell'isola?
Bruttò a proposito di tipa su chatta che non rispondeva alle sue profferte:

- perchè non mi blocchi?
- non so come si fa

imparò e mi bloccò

Post Reply