Accumulatori padani

Ed eventuali, dal calcio alla tassonomia

Secondo voi?

Fanno bene
5
50%
Sono bestie
5
50%
 
Total votes: 10

User avatar
Tarassaco
Bisognoso di LeFort 3
Reactions:
Posts: 9343
Joined: 15 Aug 2018 21:50

Re: Accumulatori padani

Post by Tarassaco » 12 Mar 2020 18:11

vittorio wrote:
12 Mar 2020 12:54
Risparmiare ha senso se si investe.
Però poi se continui a reinvestire gli utili in un ciclo senza fine sei ugualmente bestia padana
brutton wrote: I capelli li hanno tutti, tu com'è che non ce li hai?
brutton wrote: dovevo mandare una importante email di lavoro (le meme lol.. ''email di lavoro''/white collar job/ufficio/bruttostrunz le meme, lol)
per sbaglio gli ho inviato pepe honk

User avatar
RettilianoVerace
Ragazzo illuso da Brotzu
Reactions:
Posts: 3452
Joined: 14 Aug 2018 17:13

Re: Accumulatori padani

Post by RettilianoVerace » 12 Mar 2020 21:16

Tarassaco wrote:
10 Mar 2020 21:20
Cosa ne pensate della filosofia di vita vecchio stampo padana (soprattutto brianzola).
In pratica lavorare, risparmiare su tutto a discapito di tutto, stare a guardare i centesimi, tutto per accumulare soldi, istruendo le nuove generazioni a fare lo stesso una volta ereditato.

Perché lo fanno? Tra le tante cose secondo me puntano a far sì che, dopo x anni, nel paesello si sparga la voce che la famiglia Brambilla "al ga i danè".
Ma che e', la versione nordica del bracciante Mazzaro' nel racconto "la roba"?
"Quando sei ricco non hai bisogno di essere bello! Le tribucofore ti vedranno sempre come bello e interessante!" - dalla seconda lettera di San Gaudente Apostolo a brutti.red

User avatar
Damned
Esperimento fallito di Mike Mew
Reactions:
Posts: 5781
Joined: 14 Aug 2018 21:09

Re: Accumulatori padani

Post by Damned » 14 Mar 2020 20:24

Comunque no, non c'entra nulla il voler mettere in giro la voce di avere i soldi.
Hate keeps a man alive; it gives him strength.

User avatar
Tarassaco
Bisognoso di LeFort 3
Reactions:
Posts: 9343
Joined: 15 Aug 2018 21:50

Re: Accumulatori padani

Post by Tarassaco » 14 Mar 2020 20:25

Damned wrote:
14 Mar 2020 20:24
Comunque no, non c'entra nulla il voler mettere in giro la voce di avere i soldi.
Allora perchè lo fanno?
brutton wrote: I capelli li hanno tutti, tu com'è che non ce li hai?
brutton wrote: dovevo mandare una importante email di lavoro (le meme lol.. ''email di lavoro''/white collar job/ufficio/bruttostrunz le meme, lol)
per sbaglio gli ho inviato pepe honk

User avatar
wizard
Garzone nella bottega del Marianetti
Reactions:
Posts: 4889
Joined: 14 Aug 2018 00:05
Location: Sotto la soglia

Re: Accumulatori padani

Post by wizard » 14 Mar 2020 20:32

Secondo me confondete causa ed effetto.
Il padano non lavora per accumulare, ma accumula perchè lavora (e non spende). In padania "el laurà" è la cosa più importante del mondo, nell'immaginario comune è anche più importante della figa.
Secondo me c'è una sorta di connotazione anche quasi religiosa, nascendo è come se si faccia una specie di torto perchè si consumano risorse (qui ci si ricollega al peccato originale, che nel pensiero cristiano ricade su di tutti anche se non è stato commesso da loro). Attraverso "el laurà" si sconta una sorta di pena/debito che si è contratto per il fatto di essere nati ed occupare un posto nel mondo. L'edonismo e lo spendere soldi è visto come una sorta di peccato, che ti allontana dalla retta via.
Per il padano la cosa più importante è lavorare, non arricchirsi. Anche chi si ammazza di lavoro per pochi spiccioli (e quindi non accumula un cazzo) è visto comunque benissimo nella mentalità padana.

User avatar
wizard
Garzone nella bottega del Marianetti
Reactions:
Posts: 4889
Joined: 14 Aug 2018 00:05
Location: Sotto la soglia

Re: Accumulatori padani

Post by wizard » 14 Mar 2020 20:36

Tanto per fare un esempio, un marocchino che si spacca la schiena per raccogliere pomodori a 400 euro al mese è visto molto meglio di un gaudente che fa 10k al mese sdraiato sul divano come una balena spiaggiata.

User avatar
Molluck
Via col mento
Reactions:
Posts: 1974
Joined: 19 Aug 2018 15:21
Location: Gora dell'eterno fetore

Re: Accumulatori padani

Post by Molluck » 14 Mar 2020 20:37

È vero Wixard, in Padania è pieno di gente che la vora 16 ore al giorno, ma comunque non ha un cazzo.
aka Takamoto

User avatar
Tarassaco
Bisognoso di LeFort 3
Reactions:
Posts: 9343
Joined: 15 Aug 2018 21:50

Re: Accumulatori padani

Post by Tarassaco » 14 Mar 2020 20:41

wizard wrote:
14 Mar 2020 20:36
Tanto per fare un esempio, un marocchino che si spacca la schiena per raccogliere pomodori a 400 euro al mese è visto molto meglio di un gaudente che fa 10k al mese sdraiato sul divano come una balena spiaggiata.
però uno che si spacca la schiena, guadagna 4k al mese e non li spende è visto comunque molto meglio di uno che fa lo stesso lavoro, guadagna uguale ma spende (tralsciando estremismi terronici, sempre in linea col proprio income e senza rischiare).

La cosa del peccato originale da espiare è molto poetica ma inizio a pensare che sia vera.
brutton wrote: I capelli li hanno tutti, tu com'è che non ce li hai?
brutton wrote: dovevo mandare una importante email di lavoro (le meme lol.. ''email di lavoro''/white collar job/ufficio/bruttostrunz le meme, lol)
per sbaglio gli ho inviato pepe honk

User avatar
Damned
Esperimento fallito di Mike Mew
Reactions:
Posts: 5781
Joined: 14 Aug 2018 21:09

Re: Accumulatori padani

Post by Damned » 14 Mar 2020 20:41

Tarassaco wrote:
14 Mar 2020 20:25
Damned wrote:
14 Mar 2020 20:24
Comunque no, non c'entra nulla il voler mettere in giro la voce di avere i soldi.
Allora perchè lo fanno?
Il meccanismo psicologico è più o meno il seguente. I soldi che spendi non li hai più, e sono soldi che hai ottenuto lavorando. Quindi se li spendi, in un certo senso è come se non avessi lavorato (o avessi lavorato gratis). Invece se non li spendi restano a te, il frutto delle tue fatiche rimane lì, "cristallizzato", invece di "svanire".
Hate keeps a man alive; it gives him strength.

User avatar
wizard
Garzone nella bottega del Marianetti
Reactions:
Posts: 4889
Joined: 14 Aug 2018 00:05
Location: Sotto la soglia

Re: Accumulatori padani

Post by wizard » 14 Mar 2020 20:45

Tarassaco wrote:
14 Mar 2020 20:41
però uno che si spacca la schiena, guadagna 4k al mese e non li spende è visto comunque molto meglio di uno che fa lo stesso lavoro, guadagna uguale ma spende (tralsciando estremismi terronici, sempre in linea col proprio income e senza rischiare).
ovviamente sì, concordo.
Il problema nel caso di uno che spende credo che sia il fatto di praticare l'edonismo, soprattutto il comprare cose non durature (es. le tue toppate sarebbero viste malissimo), se invece li spendesse per prendersi una bella casa sarebbe molto più tollerato.
Tarassaco wrote:
14 Mar 2020 20:41
La cosa del peccato originale da espiare è molto poetica ma inizio a pensare che sia vera.
sì, l'ho raccontata in maniera un po' romanzata ma secondo me il concetto di fondo è vero.

User avatar
Tarassaco
Bisognoso di LeFort 3
Reactions:
Posts: 9343
Joined: 15 Aug 2018 21:50

Re: Accumulatori padani

Post by Tarassaco » 14 Mar 2020 20:55

wizard wrote:
14 Mar 2020 20:45
Tarassaco wrote:
14 Mar 2020 20:41
però uno che si spacca la schiena, guadagna 4k al mese e non li spende è visto comunque molto meglio di uno che fa lo stesso lavoro, guadagna uguale ma spende (tralsciando estremismi terronici, sempre in linea col proprio income e senza rischiare).
ovviamente sì, concordo.
Il problema nel caso di uno che spende credo che sia il fatto di praticare l'edonismo, soprattutto il comprare cose non durature (es. le tue toppate sarebbero viste malissimo), se invece li spendesse per prendersi una bella casa sarebbe molto più tollerato.
Tarassaco wrote:
14 Mar 2020 20:41
La cosa del peccato originale da espiare è molto poetica ma inizio a pensare che sia vera.
sì, l'ho raccontata in maniera un po' romanzata ma secondo me il concetto di fondo è vero.
Mia mamma infatti per la casa ha speso un sacco, la riempie di soprammobili ed è fiscalissima con la manutenzione.

Una volta c'era il balcone che perdeva 2 gocce d'acqua dopo il diluvio universale, ha chiamato i muratori e ha speso 2k per sistemare tutto e alla pioggia successiva era tutta felice nell'osservare che il balcone non perdesse più.

Però ci sono delle cose che non capisco, per esempio:

Anche la macchina è un bene durevole (se ti approcci in maniera padana) ma mia mamma quando aveva preso l'auto ai tempi aveva preso l'auto tra le più piccole, economiche e poco sicure dell'epoca, che tra l'altro ha stravenduto (Daewoo Matiz).
Per i vestiti (un'altra cosa estremamente durevole se vuoi) a me comprava roba abbastanza di merda, lei aveva ammassato un sacco di capi di buona fattura (armadi pieni, incluse pellicce) che però metteva 4 volte l'anno perchè per il resto per andare in giro in paese era vestita di stracci, ti giuro che per un periodo usava le mie nike totalissimo che usavo alle medie vecchie di 10 anni.
E' anche vero che le mie toppate sono malviste, però per esempio i miei nonni erano molto più attenti a cosa ingerivano: non si lasciavano andare nei miei eccessi ma quando una volta mia madre ha portato a mia nonna il caffè Corsini al posto del Lavazza mia nonna l'aveva riempita di insulti, per lei comprare la roba di sottomarca del discount era fuori discussione.

Il mistero si infittisce.
brutton wrote: I capelli li hanno tutti, tu com'è che non ce li hai?
brutton wrote: dovevo mandare una importante email di lavoro (le meme lol.. ''email di lavoro''/white collar job/ufficio/bruttostrunz le meme, lol)
per sbaglio gli ho inviato pepe honk

User avatar
wizard
Garzone nella bottega del Marianetti
Reactions:
Posts: 4889
Joined: 14 Aug 2018 00:05
Location: Sotto la soglia

Re: Accumulatori padani

Post by wizard » 14 Mar 2020 21:02

Boh, le cose che dici tu secondo me dipendono un po' dalle inclinazioni personali, non c'è una visione padana univoca a tal proposito.
Per la macchina direi che l'importante è non eccedere e non prendere cose troppo tamarre, se prendi la BMW berlina va bene, se prendi la cabrio già non è il massimo.

User avatar
Tarassaco
Bisognoso di LeFort 3
Reactions:
Posts: 9343
Joined: 15 Aug 2018 21:50

Re: Accumulatori padani

Post by Tarassaco » 14 Mar 2020 21:07

wizard wrote:
14 Mar 2020 21:02
Boh, le cose che dici tu secondo me dipendono un po' dalle inclinazioni personali, non c'è una visione padana univoca a tal proposito.
Per la macchina direi che l'importante è non eccedere e non prendere cose troppo tamarre, se prendi la BMW berlina va bene, se prendi la cabrio già non è il massimo.
Per me già la BMW non è da bestia, le macchine più diffuse tra le bestie erano panda e punto o comunque segmento B senza troppi orpelli, colore incluso e via. Mezzi da lavoro esclusi.

Difficile che esita una bestia padana che si focalizza su casa, BMW serie 3 e poi vada in giro vestito di stracci, faccia la spesa al discount e dia 10 € di paghetta mensile al figlio
brutton wrote: I capelli li hanno tutti, tu com'è che non ce li hai?
brutton wrote: dovevo mandare una importante email di lavoro (le meme lol.. ''email di lavoro''/white collar job/ufficio/bruttostrunz le meme, lol)
per sbaglio gli ho inviato pepe honk

User avatar
Tarassaco
Bisognoso di LeFort 3
Reactions:
Posts: 9343
Joined: 15 Aug 2018 21:50

Re: Accumulatori padani

Post by Tarassaco » 15 Mar 2020 03:13

@wizard seguendo il tuo incipit "religioso": non si va a lavorare per i soldi, si va a lavorare per espiare il peccato originale.

Se spendessi i frutti del tuo lavoro gli altri padani potrebbero pensare che tu lo faccia per interessi, invece che per una sincera devozione verso "El laurà".

Un po' come se alla tua cresima dicessi a tutti i tuoi parenti che devono sbrigarsi a darti i soldi perché a te frega di quello, altrimenti non andresti mica a celebrare il sacramento di quel porco di dio.


Non mi spiego però perché la bestia padana media comunque spenda abbastanza nella casa
Last edited by Tarassaco on 15 Mar 2020 13:16, edited 1 time in total.
brutton wrote: I capelli li hanno tutti, tu com'è che non ce li hai?
brutton wrote: dovevo mandare una importante email di lavoro (le meme lol.. ''email di lavoro''/white collar job/ufficio/bruttostrunz le meme, lol)
per sbaglio gli ho inviato pepe honk

User avatar
Tarassaco
Bisognoso di LeFort 3
Reactions:
Posts: 9343
Joined: 15 Aug 2018 21:50

Re: Accumulatori padani

Post by Tarassaco » 15 Mar 2020 03:30

Però per esempio guardo mia madre, che ha molte delle caratteristiche della bestia padana, e non posso fare a meno di notare che pure lei abbia una voglia di ostentare / sentirsi superiore al prossimo.
Non manca di rimarcare come i vicini abbiano una micro crepa nel muro che non fanno sistemare da anni, oppure conosce praticamente il livello economico di tutte le varie famiglie del paesello, e non perde occasione di rimarcare quando qualcuno dei "ricchi" non paga un caffè o stronzate simili, mi sembra strano credere che sia soltanto focalizzata sull'espiazione della propria colpa.

Probabilmente la vecchie generazioni erano più pazienti / lungimiranti e sopratutto vivevano in un microcosmo ristretto : a 20 anni guadagnavi il tuo primo milione di lire ma non lo spendevi subito, lo investivi così poi con gli interessi compositi più avanti ti compravi il metro quadro extra di giardino che è "per sempre" e tutti i tuoi compaesani potevano vederlo e farsi da certa opinione di te.

Adesso per le nuove generazioni è tutto più rapido e di ampio respiro, oggi la competizione inizia generalmente prima forse, non ti puoi più permettere di investire ma devi subito usare il primo stipendio per la sneakers firmata con cui "competi" al baretto dell'aperitivo, non conta più il paesello dove vedono la tua casa bensì instagram dove devi tirare avanti a colpi di stories con cose sempre diverse, devi far quindi vedere che esci a fare cose, sbocciare, viaggi ecc
brutton wrote: I capelli li hanno tutti, tu com'è che non ce li hai?
brutton wrote: dovevo mandare una importante email di lavoro (le meme lol.. ''email di lavoro''/white collar job/ufficio/bruttostrunz le meme, lol)
per sbaglio gli ho inviato pepe honk

Gomma Suprema
Garzone nella bottega del Marianetti
Reactions:
Posts: 4057
Joined: 15 Aug 2018 00:36

Re: Accumulatori padani

Post by Gomma Suprema » 15 Mar 2020 03:34

Tarassaco wrote:
15 Mar 2020 03:30
Però per esempio guardo mia madre, che ha molte delle caratteristiche della bestia padana, e non posso fare a meno di notare che pure lei abbia una voglia di ostentare / sentirsi superiore al prossimo.
Non manca di rimarcare come i vicini abbiano una micro crepa nel muro che non fanno sistemare da anni, oppure conosce praticamente il livello economico di tutte le varie famiglie del paesello, e non perde occasione di rimarcare quando qualcuno dei "ricchi" non paga un caffè o stronzate simili, mi sembra strano credere che sia soltanto focalizzata sull'espiazione della propria colpa.
Nel dubbio dille che mi sta sul cazzo.

User avatar
wizard
Garzone nella bottega del Marianetti
Reactions:
Posts: 4889
Joined: 14 Aug 2018 00:05
Location: Sotto la soglia

Re: Accumulatori padani

Post by wizard » 15 Mar 2020 10:49

Tarassaco wrote:
15 Mar 2020 03:13
@wizard seguendo il tuo incipit "religioso": non si sa va a lavorare per i soldi, di va a lavorare per espiare il peccatori originale.

Se spendessi i frutti del tuo lavoro gli altri padani potrebbero pensare che tu lo faccia per interessi, invece che per una sincera devozione verso "El laurà".

Un po' come se alla tua cresima dicessi a tutti i tuoi parenti che devono sbrigarsi a darti i soldi perché a te frega di quello, altrimenti non andresti mica a celebrare il sacramento di quel porco di dio.


Non mi spiego però perché la bestia padana media comunque spenda abbastanza nella casa
Beh come già detto, nella mentalità padana è "consentito" spendere soldi per un numero limitato di beni che vengono considerati "solidi"/duraturi, come una specie di "investimento", tipo appunto la casa.

User avatar
Il sommo Arles
Via col mento
Reactions:
Posts: 1446
Joined: 30 Sep 2018 15:49

Re: Accumulatori padani

Post by Il sommo Arles » 15 Mar 2020 12:45

wizard wrote:
14 Mar 2020 20:45
Tarassaco wrote:
14 Mar 2020 20:41
però uno che si spacca la schiena, guadagna 4k al mese e non li spende è visto comunque molto meglio di uno che fa lo stesso lavoro, guadagna uguale ma spende (tralsciando estremismi terronici, sempre in linea col proprio income e senza rischiare).
ovviamente sì, concordo.
Il problema nel caso di uno che spende credo che sia il fatto di praticare l'edonismo, soprattutto il comprare cose non durature (es. le tue toppate sarebbero viste malissimo), se invece li spendesse per prendersi una bella casa sarebbe molto più tollerato.
Soprattutto perché la casa è vista come un investimento quindi nella mentalità padana è un po' come se i soldi non si fossero spesi ma anzi "in un domani se la rivendo ci posso guadagnare" oppure "la casa andrà alle mie figlie quando si sposeranno un 7,4 figlio del dottore del paesotto".

Solo in Italia c'è questo culto deleterio della casa.

User avatar
Tarassaco
Bisognoso di LeFort 3
Reactions:
Posts: 9343
Joined: 15 Aug 2018 21:50

Re: Accumulatori padani

Post by Tarassaco » 15 Mar 2020 13:19

Può essere come dite voi in effetti
brutton wrote: I capelli li hanno tutti, tu com'è che non ce li hai?
brutton wrote: dovevo mandare una importante email di lavoro (le meme lol.. ''email di lavoro''/white collar job/ufficio/bruttostrunz le meme, lol)
per sbaglio gli ho inviato pepe honk

User avatar
Cervello
Acquirente entusiasta di fiale di Cesare Ragazzi
Reactions:
Posts: 644
Joined: 08 Sep 2018 01:28

Re: Accumulatori padani

Post by Cervello » 15 Mar 2020 14:09

La casa è importante per un motivo molto semplice : è il luogo in cui trascorri gran parte della tua vita, ecco perchè deve essere comoda e robusta. Una casa fatta bene dura decenni senza grosse manutenzioni, la macchina si cambia ogni 10 anni in media e quasi tutte sono buone per andare da x a y. Non è una bestialità padana ma vale per tutti gli italiani.

Post Reply