Toppate

Ed eventuali, dal calcio alla tassonomia
User avatar
mcnamara
Via col mento
Reactions:
Posts: 1204
Joined: 22 Sep 2018 18:21
Location: Gallipoli

Re: Toppate

Post by mcnamara » 23 Mar 2020 00:00

Tarassaco wrote:
22 Mar 2020 23:34
mcnamara wrote:
22 Mar 2020 22:30


Si potrebbe anche fare se le cose evolvessero per il meglio. La bottiglia consigliata mi sembra di difficile reperibilità.
Te sei in UK o in Italia?
Modalità wizard :honk:

User avatar
Tarassaco
Ingegnere del riporto
Reactions:
Posts: 10536
Joined: 15 Aug 2018 21:50

Re: Toppate

Post by Tarassaco » 23 Mar 2020 00:03

mcnamara wrote:
23 Mar 2020 00:00
Tarassaco wrote:
22 Mar 2020 23:34


Te sei in UK o in Italia?
Modalità wizard :honk:
Vabbè adesso stiamo cazzeggiando comunque quella bottiglia in nord Italia l'avevo già trovata l'altro giorno
Nena wrote: crudo arrivare a 27 anni a fare ancora le uscite al pub uguali da 15 anni a questa parte col gruppetto di amici sfigati del cazzo dove nessuno ha mai vissuto, meglio spararsi forse.

User avatar
wizard
Esperimento fallito di Mike Mew
Reactions:
Posts: 5527
Joined: 14 Aug 2018 00:05
Location: Sotto la soglia

Re: Toppate

Post by wizard » 23 Mar 2020 00:14

è connesso con Tor, paranoico vero

User avatar
wizard
Esperimento fallito di Mike Mew
Reactions:
Posts: 5527
Joined: 14 Aug 2018 00:05
Location: Sotto la soglia

Re: Toppate

Post by wizard » 23 Mar 2020 00:19

Approfitto di questo thread per esporvi un meme normie davvero grottesco.
In certe occasioni c'è questo rituale per cui ti aprono la bottiglia e ti fanno "assaggiare" il vino :honk:, poi tu gli dici che va bene (fingendoti un intenditore, dovete vedere come si atteggiano i normie, a me vien da ridere a vedere questa scena) e ti lasciano la bottiglia.
Ma che cazzo vuol dire? Cioè, cosa succederebbe se gli dici che non va bene? Buttano via la bottiglia? lol. Immagino in un ristorante possano in teorica riciclarlo per certi piatti dove si usa anche del vino nella preparazione, ma credo che per quello non vadano bene tutti i tipi di vino.
A me sembra un rituale normie fine a se stesso.

User avatar
Guru
Ragazzo illuso da Brotzu
Reactions:
Posts: 3318
Joined: 14 Aug 2018 13:21
Location: Neo Vegeta

Re: Toppate

Post by Guru » 23 Mar 2020 00:23

wizard wrote:
23 Mar 2020 00:19
Approfitto di questo thread per esporvi un meme normie davvero grottesco.
In certe occasioni c'è questo rituale per cui ti aprono la bottiglia e ti fanno "assaggiare" il vino :honk:, poi tu gli dici che va bene (fingendoti un intenditore, dovete vedere come si atteggiano i normie, a me vien da ridere a vedere questa scena) e ti lasciano la bottiglia.
Ma che cazzo vuol dire? Cioè, cosa succederebbe se gli dici che non va bene? Buttano via la bottiglia? lol. Immagino in un ristorante possano in teorica riciclarlo per certi piatti dove si usa anche del vino nella preparazione, ma credo che per quello non vadano bene tutti i tipi di vino.
A me sembra un rituale normie fine a se stesso.
Beh se non ti va bene certo che lo portano via, ovviamente se fai il coglione del cazzo che scarta a posta mille cose ti sbanno fuori.
- Il principe dei Saiyan -

User avatar
wizard
Esperimento fallito di Mike Mew
Reactions:
Posts: 5527
Joined: 14 Aug 2018 00:05
Location: Sotto la soglia

Re: Toppate

Post by wizard » 23 Mar 2020 00:26

mi pare comunque un po' una cazzata, potrebbero lasciarti semplicemente la bottiglia e se hai dei problemi chiedi tu che ti venga cambiata, un po' come succede se c'è qualcosa che non va in un qualsiasi piatto. Mi sembra una roba così scenografica, boh.

User avatar
mcnamara
Via col mento
Reactions:
Posts: 1204
Joined: 22 Sep 2018 18:21
Location: Gallipoli

Re: Toppate

Post by mcnamara » 23 Mar 2020 00:31

wizard wrote:
23 Mar 2020 00:14
è connesso con Tor, paranoico vero
Non mi funziona con il browser normale, te l'avevo già detto.

Hai provato a rintracciarmi. Too bad :honk:

User avatar
wizard
Esperimento fallito di Mike Mew
Reactions:
Posts: 5527
Joined: 14 Aug 2018 00:05
Location: Sotto la soglia

Re: Toppate

Post by wizard » 23 Mar 2020 00:32

semplice curiosità, non ho ossessioni particolari nei tuoi confronti

User avatar
mcnamara
Via col mento
Reactions:
Posts: 1204
Joined: 22 Sep 2018 18:21
Location: Gallipoli

Re: Toppate

Post by mcnamara » 23 Mar 2020 00:32

Tarassaco wrote:
23 Mar 2020 00:03
mcnamara wrote:
23 Mar 2020 00:00


Modalità wizard :honk:
Vabbè adesso stiamo cazzeggiando comunque quella bottiglia in nord Italia l'avevo già trovata l'altro giorno
Sono in Italia, a Gallipoli.

User avatar
Tarassaco
Ingegnere del riporto
Reactions:
Posts: 10536
Joined: 15 Aug 2018 21:50

Re: Toppate

Post by Tarassaco » 23 Mar 2020 00:52

wizard wrote:
23 Mar 2020 00:19
Approfitto di questo thread per esporvi un meme normie davvero grottesco.
In certe occasioni c'è questo rituale per cui ti aprono la bottiglia e ti fanno "assaggiare" il vino :honk:, poi tu gli dici che va bene (fingendoti un intenditore, dovete vedere come si atteggiano i normie, a me vien da ridere a vedere questa scena) e ti lasciano la bottiglia.
Ma che cazzo vuol dire? Cioè, cosa succederebbe se gli dici che non va bene? Buttano via la bottiglia? lol. Immagino in un ristorante possano in teorica riciclarlo per certi piatti dove si usa anche del vino nella preparazione, ma credo che per quello non vadano bene tutti i tipi di vino.
A me sembra un rituale normie fine a se stesso.
A me per esempio hanno aperto una bottiglia di (di valore modesto), me l'hanno fatta assaggiare, non ero convinto (non perché fosse ossidata o sapesse di tappo) e ho chiesto un alternativa, hanno portato una seconda e ho preferito quest'ultima che mi hanno poi servito, mentre quella di prima l'hanno portata via e durante la serata avranno sicuramente provato a spingerla al calice.
Ovviamente questo è possibile solo se c'è la giusta combinazione di cliente pesante e bottiglia non troppo costosa.

Se invece la bottiglia la provi ed è effettivamente difettata lo dici (più che altro ossidazione, per il "sa di tappo" se ne dovrebbe già accorgere il sommelier quando apre e annusa) e il sommelier fa una verifica, se è vero te la cambiano (a volte anche se non è vero forse, per non fare discussioni).

La perdita della bottiglia poi raramente ricade sul ristoratore, sopratutto se è un ristorante di livello e si parla di bottiglie importanti: segnali a chi ti ha procurato la bottiglia che fa le dovute verifiche e nel caso te ne manda un'altra gratis, o rimborsa. Poi può essere che il rappresentante stesso si rivalga su qualcun altro (il produttore) ma non saprei con certezza.

Peggio di quello che descrivi tu (che è appunto inutile per il bevitore medio, il tappo lo sentirebbe già il sommelier e l'ossidazione il normie non la riconosce) c'è quello a cui il vino fondamentalmente non piace, lo beve solo per darsi un tono, non capisce un cazzo e segue solo lacerenza.

Per loro il sa di tappo = fa schifo al naso, siccome tutto il vino a loro al naso fa un po' schifo ogni 3x2 dicono "sa di tappo".
Nena wrote: crudo arrivare a 27 anni a fare ancora le uscite al pub uguali da 15 anni a questa parte col gruppetto di amici sfigati del cazzo dove nessuno ha mai vissuto, meglio spararsi forse.

rossoneroforever
Tristo mietitore di saw palmetto
Reactions:
Posts: 8105
Joined: 14 Aug 2018 16:35

Re: Toppate

Post by rossoneroforever » 23 Mar 2020 01:07

Anche a me fa ridere la scena descritta da wizard,e la trovo abbastanza grottesca. Personalmente non ho mai visto nessuno lamentarsi della qualità.

User avatar
Tarassaco
Ingegnere del riporto
Reactions:
Posts: 10536
Joined: 15 Aug 2018 21:50

Re: Toppate

Post by Tarassaco » 23 Mar 2020 01:12

rossoneroforever wrote:
23 Mar 2020 01:07
Anche a me fa ridere la scena descritta da wizard,e la trovo abbastanza grottesca. Personalmente non ho mai visto nessuno lamentarsi della qualità.
Non ti devi lamentare della "qualità" intrinseca del vino, ma devi verificare se ci sono problemi specifici sulla bottiglia.

Cosa che è estremamente rara in un ristorante anche solo un minimo serio, meno dell' 1%.

Adesso Lacerenza ha lacianto il meme dei tappi quindi uno per fare il finto esperto lamenta di aver trovato tappi ovunque, un cancro vero.
Nena wrote: crudo arrivare a 27 anni a fare ancora le uscite al pub uguali da 15 anni a questa parte col gruppetto di amici sfigati del cazzo dove nessuno ha mai vissuto, meglio spararsi forse.

rossoneroforever
Tristo mietitore di saw palmetto
Reactions:
Posts: 8105
Joined: 14 Aug 2018 16:35

Re: Toppate

Post by rossoneroforever » 23 Mar 2020 01:21

Tarassaco wrote:
23 Mar 2020 01:12
rossoneroforever wrote:
23 Mar 2020 01:07
Anche a me fa ridere la scena descritta da wizard,e la trovo abbastanza grottesca. Personalmente non ho mai visto nessuno lamentarsi della qualità.
Non ti devi lamentare della "qualità" intrinseca del vino, ma devi verificare se ci sono problemi specifici sulla bottiglia.

Cosa che è estremamente rara in un ristorante anche solo un minimo serio, meno dell' 1%.

Adesso Lacerenza ha lacianto il meme dei tappi quindi uno per fare il finto esperto lamenta di aver trovato tappi ovunque, un cancro vero.
Sì lo so. Ma nessuno lo fa mai. Mi pare una scenetta fine a se stessa. E' un po' come quando il vicino ti incontra per le scale e ti chiede "come va". E tu rispondi sempre "tutto bene" anche se hai 3 malattie in fase terminale e non hai nemmeno i soldi per curarti

User avatar
Tarassaco
Ingegnere del riporto
Reactions:
Posts: 10536
Joined: 15 Aug 2018 21:50

Re: Toppate

Post by Tarassaco » 23 Mar 2020 01:30

rossoneroforever wrote:
23 Mar 2020 01:21
Tarassaco wrote:
23 Mar 2020 01:12


Non ti devi lamentare della "qualità" intrinseca del vino, ma devi verificare se ci sono problemi specifici sulla bottiglia.

Cosa che è estremamente rara in un ristorante anche solo un minimo serio, meno dell' 1%.

Adesso Lacerenza ha lacianto il meme dei tappi quindi uno per fare il finto esperto lamenta di aver trovato tappi ovunque, un cancro vero.
Sì lo so. Ma nessuno lo fa mai. Mi pare una scenetta fine a se stessa. E' un po' come quando il vicino ti incontra per le scale e ti chiede "come va". E tu rispondi sempre "tutto bene" anche se hai 3 malattie in fase terminale e non hai nemmeno i soldi per curarti
Ma nessuno lo dice mai perchè non c'è mai motivo di dire niente.

Se si presenta il classico sentore di tappo un po' marcato te ne accorgi anche se sei un neofita, magari non lo segnali per betismo o perchè hai paura di far la figura della capra, ma fai proprio fatica a berlo.

L'ossidazione invece è più difficile, potrebbe capitarti un vino abbastanza ossidato che però bevi senza problemi, semplicemente sa di poco e tu non te ne accorgi neanche se non hai un po' di esperienza,

Lacerenza l'altra sera ha beccato Cistal Rosè che sapeva di tappo a suo dire (e ci credo) e lo ha detto nelle storie instagram, arrivando addirittura a filmarsi mentre lo versa nel lavandino di casa.

In sto caso siccome è "pubblicità negativa" sono arrivati Lupetti (tra i massimi esperti di champagne al mondo) e qualcuno di Louis Rodered stessa e gli hanno fatto il mazzo, infatti poi si è dovuto scusare pubblicamente.
Nena wrote: crudo arrivare a 27 anni a fare ancora le uscite al pub uguali da 15 anni a questa parte col gruppetto di amici sfigati del cazzo dove nessuno ha mai vissuto, meglio spararsi forse.

rossoneroforever
Tristo mietitore di saw palmetto
Reactions:
Posts: 8105
Joined: 14 Aug 2018 16:35

Re: Toppate

Post by rossoneroforever » 23 Mar 2020 01:35

Tarassaco wrote:
23 Mar 2020 01:30
rossoneroforever wrote:
23 Mar 2020 01:21

Sì lo so. Ma nessuno lo fa mai. Mi pare una scenetta fine a se stessa. E' un po' come quando il vicino ti incontra per le scale e ti chiede "come va". E tu rispondi sempre "tutto bene" anche se hai 3 malattie in fase terminale e non hai nemmeno i soldi per curarti
Ma nessuno lo dice mai perchè non c'è mai motivo di dire niente.

Se si presenta il classico sentore di tappo un po' marcato te ne accorgi anche se sei un neofita, magari non lo segnali per betismo o perchè hai paura di far la figura della capra, ma fai proprio fatica a berlo.

L'ossidazione invece è più difficile, potrebbe capitarti un vino abbastanza ossidato che però bevi senza problemi, semplicemente sa di poco e tu non te ne accorgi neanche se non hai un po' di esperienza,

Lacerenza l'altra sera ha beccato Cistal Rosè che sapeva di tappo a suo dire (e ci credo) e lo ha detto nelle storie instagram, arrivando addirittura a filmarsi mentre lo versa nel lavandino di casa.

In sto caso siccome è "pubblicità negativa" sono arrivati Lupetti (tra i massimi esperti di champagne al mondo) e qualcuno di Louis Rodered stessa e gli hanno fatto il mazzo, infatti poi si è dovuto scusare pubblicamente.
E allora se non capita praticamente mai,non ha senso comunque fare la scena. Non è che se ordini l'arrosto te ne mettono un pezzettino nel piatto e fanno la stessa pantomima. Non so che dirti,a me è sempre parsa una roba abbastanza patetica,poi chi se ne frega.

User avatar
Tarassaco
Ingegnere del riporto
Reactions:
Posts: 10536
Joined: 15 Aug 2018 21:50

Re: Toppate

Post by Tarassaco » 23 Mar 2020 01:47

rossoneroforever wrote:
23 Mar 2020 01:35
Tarassaco wrote:
23 Mar 2020 01:30


Ma nessuno lo dice mai perchè non c'è mai motivo di dire niente.

Se si presenta il classico sentore di tappo un po' marcato te ne accorgi anche se sei un neofita, magari non lo segnali per betismo o perchè hai paura di far la figura della capra, ma fai proprio fatica a berlo.

L'ossidazione invece è più difficile, potrebbe capitarti un vino abbastanza ossidato che però bevi senza problemi, semplicemente sa di poco e tu non te ne accorgi neanche se non hai un po' di esperienza,

Lacerenza l'altra sera ha beccato Cistal Rosè che sapeva di tappo a suo dire (e ci credo) e lo ha detto nelle storie instagram, arrivando addirittura a filmarsi mentre lo versa nel lavandino di casa.

In sto caso siccome è "pubblicità negativa" sono arrivati Lupetti (tra i massimi esperti di champagne al mondo) e qualcuno di Louis Rodered stessa e gli hanno fatto il mazzo, infatti poi si è dovuto scusare pubblicamente.
E allora se non capita praticamente mai,non ha senso comunque fare la scena. Non è che se ordini l'arrosto te ne mettono un pezzettino nel piatto e fanno la stessa pantomima. Non so che dirti,a me è sempre parsa una roba abbastanza patetica,poi chi se ne frega.
Quella volta che capita, fosse anche una bottiglia su 1000, è giusto che ci sia l'impalcatura per segnalare da subito la cosa.

Il paragone con l'arrosto ha poco senso perchè diventa complicatissimo farlo per ogni portata, devi impiattare 2 volte ecc quindi te lo servono direttamente e poi se hai lamentele sei tu ad avanzarle (posto che sul cibo fanno già degli assaggi in cucina per verificare che vada tutto bene).

Per il vino sono già lì, devono già venir lì ad aprirtela e servirla a tutti i commensali, si tratta solo di fermarsi 5 secondi nel fare il giro e aspettare che il tizio assaggi e ti dia l'ok.
Nena wrote: crudo arrivare a 27 anni a fare ancora le uscite al pub uguali da 15 anni a questa parte col gruppetto di amici sfigati del cazzo dove nessuno ha mai vissuto, meglio spararsi forse.

Sfarro
Amante dei viaggi in Svizzera con Marco
Reactions:
Posts: 6905
Joined: 17 Aug 2018 03:23

Re: Toppate

Post by Sfarro » 23 Mar 2020 04:28

Anche io ho mandato tranquillamente indietro pietanze o bottiglie difettate.
Ho notato imbarazzo da parte di chi era in mia compagnia ma non pago per pietanze, tipo pesce, o vino che rovinate potrebbero farmi male.
Non è solo una questione di soldi.

Infatti, ho sempre ricevuto ammissione, scuse e ringraziamenti.

Del resto per un ristorante che tiene alla sua immagine é più conveniente che gli venga segnalato un problema, piuttosto che mangiare e bere per poi andare su tripadvisor per criticarlo e sconsigliarlo.
Da quanto sono brutto quando vedo la mia immagine riflessa nemmeno mi riconosco.

User avatar
Pisquano Barzotto
Via col mento
Reactions:
Posts: 1331
Joined: 05 Jul 2019 20:26

Re: Toppate

Post by Pisquano Barzotto » 23 Mar 2020 05:51

@wizard guarda che la pratica della prova della bottiglia ha senso perché quando ordini una bottiglia poi la paghi tutta, anche se non la bevi e quindi ti vuoi sincerare che sia bevibile. La prova non si fa per capire se il vino é buono o meno, quello lo dovresti giá sapere se conosci la vigna. La prova si fa per vedere se la bottiglia é difettata, nel caso del "sa di tappo" ci si riferisce a un fungo del sughero che ha inquinato la bottiglia producendo cloro in ambiente anaerobico, in questo caso il vino é praticamente imbevibile e un bevitore anche modesto se ne accorge. Altri difetti sono praticamente impossibili da trovare al ristorante per vari motivi.
Tale operazione si fa davanti al cameriere/sommelier perché cosí lui é testimone che la bottiglia non é stata manomessa dal cliente e la riporta indietro, riferendo poi al titolare il problema.
Buttati sulle negre amico brutto.

User avatar
Pisquano Barzotto
Via col mento
Reactions:
Posts: 1331
Joined: 05 Jul 2019 20:26

Re: Toppate

Post by Pisquano Barzotto » 23 Mar 2020 05:53

@wizard guarda che la pratica della prova della bottiglia ha senso perché quando ordini una bottiglia poi la paghi tutta, anche se non la bevi e quindi ti vuoi sincerare che sia bevibile. La prova non si fa per capire se il vino é buono o meno, quello lo dovresti giá sapere se conosci la vigna. La prova si fa per vedere se la bottiglia é difettata, nel caso del "sa di tappo" ci si riferisce a un fungo del sughero che ha inquinato la bottiglia producendo cloro (o simili) in ambiente anaerobico, in questo caso il vino é praticamente imbevibile e un bevitore anche modesto se ne accorge. Altri difetti sono praticamente impossibili da trovare al ristorante per vari motivi.
Tale operazione si fa davanti al cameriere/sommelier perché cosí lui é testimone che la bottiglia non é stata manomessa dal cliente e la riporta indietro, riferendo poi al titolare il problema.
Buttati sulle negre amico brutto.

User avatar
RettilianoVerace
Ragazzo deluso da Brotzu
Reactions:
Posts: 3679
Joined: 14 Aug 2018 17:13

Re: Toppate

Post by RettilianoVerace » 23 Mar 2020 10:46

Sfarro wrote:
23 Mar 2020 04:28
Anche io ho mandato tranquillamente indietro pietanze o bottiglie difettate.
Ho notato imbarazzo da parte di chi era in mia compagnia ma non pago per pietanze, tipo pesce, o vino che rovinate potrebbero farmi male.
Non è solo una questione di soldi.

Infatti, ho sempre ricevuto ammissione, scuse e ringraziamenti.

Del resto per un ristorante che tiene alla sua immagine é più conveniente che gli venga segnalato un problema, piuttosto che mangiare e bere per poi andare su tripadvisor per criticarlo e sconsigliarlo.

Appunto, e' una cosa normalissima. Ho rimandato indietro con grande cortesia dei piatti crudi e delle pizze bruciacchiate. Nessuno ha mai avuto problemi. Poi e' ovvio che se uno si mette a fare il cafone e a insultare allora il minimo e' che gli sputino nei piatti.
"Quando sei ricco non hai bisogno di essere bello! Le tribucofore ti vedranno sempre come bello e interessante!" - dalla seconda lettera di San Gaudente Apostolo a brutti.red

Post Reply