Che cosa vi deprime di più del vostro incellismo?

Sezione per sviluppare le proprie qualità interiori e per "ascendere" (cit.)

Cosa vi deprime di più?

 
Total votes: 0

rossoneroforever
Tristo mietitore di saw palmetto
Reactions:
Posts: 8627
Joined: 14 Aug 2018 16:35

Re: Che cosa vi deprime di più del vostro incellismo?

Post by rossoneroforever » 11 Mar 2020 22:50

mcnamara wrote:
11 Mar 2020 22:29
Tarassaco wrote:
11 Mar 2020 00:39


Potresti elaborare?
Mah diciamo che il toppare come lo intendi te per me è comportarsi con un MS molto maggiore di quello che si ha. Infatti la battuta di rosso sull'acqua con l'etichetta in francese e i 500 euro per i 3cl capisco che non avrebbe senso. C'è tutto il servizio, essere trattato in un certo modo e comunque essere considerato di una certa classe sociale a cui non si appartiene.

Per che ti lamenti ogni tre per due dei soldi a cui avevi accesso in adolescenza posso capire che sia uno sfogo importante.

Naturalmente puoi innalzare la tua MS toppando solo per brevi periodi, dato che le risorse che hai sono limitate.

Alla fine è lo stesso per me, non mi interessa concedermi quei momenti isolati, le vedo come cattedrali nel deserto. Avessi risorse per permettermi una vita del genere tutti i giorni sarebbe diverso, forse mi piacerebbe, forse no, però andare lì e buttare soldi per accederci 60 minuti al mese non mi lusinga.

Adesso qualche soldo ce l'ho, ma nella testa sono bene o male quello di prima. Anche perché non ho basi solide che sostengano un determinato stile di vita e comunque devo lavorare.

Chi invece è nato con un certo MS ed è sempre stato abituato ad essere trattato in un certo modo la vive diversamente secondo me, anche se io posso fare il loro stesso stile di vita, non me lo godrò mai.

È anche l'idea, senza i soldi/il lavoro/et cetera non saresti nessuno. Per me sarebbe stato un sogno avere una ragazza normaloide casomai anche carina che mi avesse scelto quando ero un poveraccio, anche solo puntando sul me del futuro. Però non è accaduto, quindi so benissimo che senza determinate cose sarei trattato come la merda e scartato a prescindere, perché quello è quello che è accaduto per anni e anni.

Mentre uno che nasce con alto MS non ci fa caso perché è sempre stato trattato in un certo modo e per lui è l'ordine naturale.
Adesso ho capito bene. Da come racconti penso che non te ne fregherebbe niente anche se potessi permettertelo a tempo pieno.
Che poi è la norma. Tarassaco(se è serio perchè io non ho ancora capito se lo è)è fortunato a trovare soddisfazione in qualcosa che bene o male è alla portata di tutti,quanto meno part time. Tu hai bisogno di validazione umana,come me,come la maggior parte di quelli che sono qui dentro.

User avatar
Tarassaco
Braccia rubate agli esercizi per lo scalpo
Reactions:
Posts: 11168
Joined: 15 Aug 2018 21:50

Re: Che cosa vi deprime di più del vostro incellismo?

Post by Tarassaco » 11 Mar 2020 23:04

mcnamara wrote:
11 Mar 2020 22:45
Tarassaco wrote:
11 Mar 2020 22:41
Ma l'essere trattato "bene" è un contorno, anzi di solito ho un rapporto molto easy con lo staff. Una volta il manager stava caziando uno perchè mi aveva portato un bicchiere leggermente sbeccato alla base, ho detto che non era successo nulla ecc.
Conta il Port Ellen
Prova a dire a tua madre che è colpa sua se spendi 200 euro per 3cl di alcool. Vedi che ti dice.
Le ho detto una volta che non sono un accumulatore come lei e cose così, poi non è vero che è "colpa sua".
Si magari con comportamenti diretti avrei preso strade diverse ma checchè ne diciate voi è STRAPIENO di gente che "butta soldi in cazzate", vestiti macchine ecc.

Una delle cose che ho osservato negli anni recenti è che non è vero per un cazzo che se dai tutto ad un ragazzo durante la giovinezza e l'università, inizia a lavorare a 25 spendendo i soldi in maniera razionale perchè ha già avuto tanto / è entrato tardi nel mondo del lavoro ecc.
Tendenzialmente sputtanano lo stesso tutti i soldi che guadagnano, se il papi quando avevano 18 anni ha regalato loro una Polo nuova di pacca dopo 6 anni e manco 50 mila km non si fanno problemi a venderla, mettere il ricavato come anticipo e farsi il finanziamento per Classe A ecc.
brutton wrote: Yò niggà, Francis, tu dovresti venire un po nel ghetto con me brò, sei troppo viziato brò
Vieni nel ghetto assieme ai frà, brò... ti chiameremo ghetto-brò
Ghetto-brò sarà il tuo nuovo nome di battesimo, brò

User avatar
Tarassaco
Braccia rubate agli esercizi per lo scalpo
Reactions:
Posts: 11168
Joined: 15 Aug 2018 21:50

Re: Che cosa vi deprime di più del vostro incellismo?

Post by Tarassaco » 11 Mar 2020 23:08

rossoneroforever wrote:
11 Mar 2020 22:50
mcnamara wrote:
11 Mar 2020 22:29


Mah diciamo che il toppare come lo intendi te per me è comportarsi con un MS molto maggiore di quello che si ha. Infatti la battuta di rosso sull'acqua con l'etichetta in francese e i 500 euro per i 3cl capisco che non avrebbe senso. C'è tutto il servizio, essere trattato in un certo modo e comunque essere considerato di una certa classe sociale a cui non si appartiene.

Per che ti lamenti ogni tre per due dei soldi a cui avevi accesso in adolescenza posso capire che sia uno sfogo importante.

Naturalmente puoi innalzare la tua MS toppando solo per brevi periodi, dato che le risorse che hai sono limitate.

Alla fine è lo stesso per me, non mi interessa concedermi quei momenti isolati, le vedo come cattedrali nel deserto. Avessi risorse per permettermi una vita del genere tutti i giorni sarebbe diverso, forse mi piacerebbe, forse no, però andare lì e buttare soldi per accederci 60 minuti al mese non mi lusinga.

Adesso qualche soldo ce l'ho, ma nella testa sono bene o male quello di prima. Anche perché non ho basi solide che sostengano un determinato stile di vita e comunque devo lavorare.

Chi invece è nato con un certo MS ed è sempre stato abituato ad essere trattato in un certo modo la vive diversamente secondo me, anche se io posso fare il loro stesso stile di vita, non me lo godrò mai.

È anche l'idea, senza i soldi/il lavoro/et cetera non saresti nessuno. Per me sarebbe stato un sogno avere una ragazza normaloide casomai anche carina che mi avesse scelto quando ero un poveraccio, anche solo puntando sul me del futuro. Però non è accaduto, quindi so benissimo che senza determinate cose sarei trattato come la merda e scartato a prescindere, perché quello è quello che è accaduto per anni e anni.

Mentre uno che nasce con alto MS non ci fa caso perché è sempre stato trattato in un certo modo e per lui è l'ordine naturale.
Adesso ho capito bene. Da come racconti penso che non te ne fregherebbe niente anche se potessi permettertelo a tempo pieno.
Che poi è la norma. Tarassaco(se è serio perchè io non ho ancora capito se lo è)è fortunato a trovare soddisfazione in qualcosa che bene o male è alla portata di tutti,quanto meno part time. Tu hai bisogno di validazione umana,come me,come la maggior parte di quelli che sono qui dentro.
Infatti assurdo che ci sia gente come Guru che vede di cattivo occhio le mie toppate ma freme all'idea di andare a lavorare e farsi il leasing da 500 € al mese per una "bella macchina" che in realtà sarà tipo un Q3 assolutamente inutile e senza qualsivoglia dote di spicco :honk:

Mai detto di non aver bisogno di validazione umana, è che il concetto di "contava solo" è compartimentalizzato.
Contava solo il sogno adolescenziale, sì, nella sfera sessuale / affettiva.
Per me non esiste un "contava solo" totalitario.
brutton wrote: Yò niggà, Francis, tu dovresti venire un po nel ghetto con me brò, sei troppo viziato brò
Vieni nel ghetto assieme ai frà, brò... ti chiameremo ghetto-brò
Ghetto-brò sarà il tuo nuovo nome di battesimo, brò

rossoneroforever
Tristo mietitore di saw palmetto
Reactions:
Posts: 8627
Joined: 14 Aug 2018 16:35

Re: Che cosa vi deprime di più del vostro incellismo?

Post by rossoneroforever » 11 Mar 2020 23:32

Tarassaco wrote:
11 Mar 2020 23:08

Mai detto di non aver bisogno di validazione umana, è che il concetto di "contava solo" è compartimentalizzato.
Per me conta davvero solo quella. Oltre ai mezzi sufficienti perchè non sia inficiata da ristrettezze limitanti. Insomma,devi avere i soldi per le uscite,qualche cena,un po' di svago.

User avatar
mcnamara
Via col mento
Reactions:
Posts: 1199
Joined: 22 Sep 2018 18:21
Location: Gallipoli

Re: Che cosa vi deprime di più del vostro incellismo?

Post by mcnamara » 11 Mar 2020 23:47

Tarassaco wrote:
11 Mar 2020 23:04
mcnamara wrote:
11 Mar 2020 22:45


Prova a dire a tua madre che è colpa sua se spendi 200 euro per 3cl di alcool. Vedi che ti dice.
Una delle cose che ho osservato negli anni recenti è che non è vero per un cazzo che se dai tutto ad un ragazzo durante la giovinezza e l'università, inizia a lavorare a 25 spendendo i soldi in maniera razionale perchè ha già avuto tanto / è entrato tardi nel mondo del lavoro ecc.
Tendenzialmente sputtanano lo stesso tutti i soldi che guadagnano, se il papi quando avevano 18 anni ha regalato loro una Polo nuova di pacca dopo 6 anni e manco 50 mila km non si fanno problemi a venderla, mettere il ricavato come anticipo e farsi il finanziamento per Classe A ecc.
Sì, ovvio che io parlo di miei sogni irrealizzati, mentre la realtà è diversa.

Ovviamente ad ognuno manca non aver avuto più. Il punto è non aver avuto proprio un cazzo.

Guru con la recessione che verrà il leasing se lo sogna.

rossoneroforever
Tristo mietitore di saw palmetto
Reactions:
Posts: 8627
Joined: 14 Aug 2018 16:35

Re: Che cosa vi deprime di più del vostro incellismo?

Post by rossoneroforever » 11 Mar 2020 23:48

Comunque credo sia un enorme fortuna riuscire a risollevarsi l'animo con i beni materiali. Che sia un auto o un drink in stile tarassaco,o un vestito firmato, o quello che vi pare.

User avatar
Mocio-Man
Ragazzo deluso da Brotzu
Reactions:
Posts: 3787
Joined: 14 Aug 2018 14:02
Location: accasciato in cameretta

Re: Che cosa vi deprime di più del vostro incellismo?

Post by Mocio-Man » 12 Mar 2020 12:30

La prima. La LTR non riesco proprio a desiderarla senza aver prima sperimentato lo slayeraggio, avrebbe un sapore di beffa. Ok è vero che i chad a una certa età tendono a stabilizzarsi e stufarsi dello slayeraggio... ma per stufarsi di qualcosa, bisogna appunto averla fatta. Come faccio a sentirmi stufo di qualcosa a cui non ho mai avuto accesso? :pepe:
SARÀ PER UN'ALTRA VITA

User avatar
Ryder
verme informe
Reactions:
Posts: 49
Joined: 09 Jul 2019 21:02

Re: Che cosa vi deprime di più del vostro incellismo?

Post by Ryder » 11 Apr 2020 23:11

la seconda per il semplice fatto che ogni uomo desidera una LTR poiché il fine ultimo è quello di protrarre la propria linea di sangue sfornando bambini

ma non si può fare perché le donne sono mediamente ritardate e preferiscono ridursi all'essere delle troie qualunque in nome di un libertinaggio autodistruttivo

l'uomo cerca stabilità, la donna no

User avatar
Mocio-Man
Ragazzo deluso da Brotzu
Reactions:
Posts: 3787
Joined: 14 Aug 2018 14:02
Location: accasciato in cameretta

Re: Che cosa vi deprime di più del vostro incellismo?

Post by Mocio-Man » 14 Apr 2020 07:12

Ryder wrote:
11 Apr 2020 23:11
la seconda per il semplice fatto che ogni uomo desidera una LTR poiché il fine ultimo è quello di protrarre la propria linea di sangue sfornando bambini

ma non si può fare perché le donne sono mediamente ritardate e preferiscono ridursi all'essere delle troie qualunque in nome di un libertinaggio autodistruttivo

l'uomo cerca stabilità, la donna no
Non per offendere (anzi sì) ma sei un ritardato. Non per le tue preferenze (legittime) ma per la ridicola autoreferenzialità da bambino di 8 anni con cui le attribuisci generalizzando ad cazzum.

Ma tranquillo non è colpa tua, la Natura è matrigna anche in questo, come non tutti nascono con livello estetico > 6 così non tutti nascono con QI > 50.
SARÀ PER UN'ALTRA VITA

User avatar
L'Eremita
Principe dei retrusi
Reactions:
Posts: 2956
Joined: 15 Jun 2019 18:05
Location: La mia cameretta

Re: Che cosa vi deprime di più del vostro incellismo?

Post by L'Eremita » 14 Apr 2020 10:34

Mocio-Man wrote:
14 Apr 2020 07:12
non tutti nascono con QI > 50.
Appunto, mi dispiace per te.

Almeno spiega in cosa constista questo presunto autorefenzialità. Non capisco cosa intendi sinceramente. Alludi al fatto che Ryder abbia affermato "ogni uomo desidera una LTR poiché il fine ultimo è quello di protrarre la propria linea di sangue sfornando bambini"? Non ti senti incluso in questa definizione?
Image

User avatar
Teomondo Scrofalo
Amante dei viaggi in Svizzera con Marco
Reactions:
Posts: 6343
Joined: 05 Sep 2018 17:53

Re: Che cosa vi deprime di più del vostro incellismo?

Post by Teomondo Scrofalo » 14 Apr 2020 12:32

Stanco dei soliti deliri mocioiani.
"Tutta l'infelicità degli uomini ha origine in un semplice fatto: non sono capaci di starsene tranquilli nella loro stanza" - B. Pascal

User avatar
Molluck
Principe dei retrusi
Reactions:
Posts: 2623
Joined: 19 Aug 2018 15:21
Location: Gora dell'eterno fetore

Re: Che cosa vi deprime di più del vostro incellismo?

Post by Molluck » 14 Apr 2020 12:47

Teomondo Scrofalo wrote:
14 Apr 2020 12:32
Stanco dei soliti deliri mocioiani.
Mocio lo comprendo, non ha l'indole per poter sostenere una LTR con tutte le convenzioni che comporta, indipendentemente dalla procreazione o dal matrimonio. È idiosincrasico a tutte quelle convenzioni tipiche delle LTR.
Sarebbe in grado, come del resto io, di sostenere LTR con una sua copia femminile dove esistono solo loro due e basta senza tutte quelle normiate tra amici e parenti, una LTR vissuta quasi in segretezza, chiusa a terzi e senza pubblicità.

Il sogno sarebbe avere tante STR con brevissimi tempi morti tra la precedente e la successiva.
aka Takamoto

User avatar
Guru
Ragazzo deluso da Brotzu
Reactions:
Posts: 3619
Joined: 14 Aug 2018 13:21
Location: Neo Vegeta

Re: Che cosa vi deprime di più del vostro incellismo?

Post by Guru » 14 Apr 2020 12:55

rossoneroforever wrote:
11 Mar 2020 02:33
Teomondo Scrofalo wrote:
11 Mar 2020 02:26


Presumo che varrebbe lo stesso concetto dell' essere l' amante dello sceicco: carina e coccolosa finché non gli compra il Ferrari, poi passa al prossimo cliente.

Tu stesso hai raccontato di volte in cui le cameriere o i proprietari ti trattavano con i guanti, ma difficilmente lo fanno perché sei unico e speciale quanto per fidelizzarti facendoti tornare e spendere altre belle cifre...
Più paghi e meglio sei trattato dallo staff.
Si ma essere trattato bene dalla cameriera di ristorante di fascia medio che scambia due battute con te a fine serata o durante l'ordine per qualche motivo da assolutamente un boost in più(non sono un fan di tutta questa "confidenza" però allo stesso tempo tutte le volte che mi è capitato mi ha fatto piacere in un qualche modo), tutt'altra cosa rispetto ad avere lo stesso trattamento complice in locale top dove sai che lo fanno per il sovrapprezzo.
- Il principe dei Saiyan -

User avatar
wizard
Esperimento fallito di Mike Mew
Reactions:
Posts: 5853
Joined: 14 Aug 2018 00:05
Location: Sotto la soglia

Re: Che cosa vi deprime di più del vostro incellismo?

Post by wizard » 14 Apr 2020 13:26

Molluck wrote:
14 Apr 2020 12:47
LTR con una sua copia femminile dove esistono solo loro due e basta senza tutte quelle normiate tra amici e parenti, una LTR vissuta quasi in segretezza, chiusa a terzi e senza pubblicità.
che sogno! io nei miei sogni adolescenziali sognavo proprio la ltr segreta, tutto il contrario della mentalità femminile.

User avatar
Teomondo Scrofalo
Amante dei viaggi in Svizzera con Marco
Reactions:
Posts: 6343
Joined: 05 Sep 2018 17:53

Re: Che cosa vi deprime di più del vostro incellismo?

Post by Teomondo Scrofalo » 14 Apr 2020 13:58

Molluck wrote:
14 Apr 2020 12:47
Teomondo Scrofalo wrote:
14 Apr 2020 12:32
Stanco dei soliti deliri mocioiani.
Mocio lo comprendo, non ha l'indole per poter sostenere una LTR con tutte le convenzioni che comporta, indipendentemente dalla procreazione o dal matrimonio. È idiosincrasico a tutte quelle convenzioni tipiche delle LTR.
Sarebbe in grado, come del resto io, di sostenere LTR con una sua copia femminile dove esistono solo loro due e basta senza tutte quelle normiate tra amici e parenti, una LTR vissuta quasi in segretezza, chiusa a terzi e senza pubblicità.

Il sogno sarebbe avere tante STR con brevissimi tempi morti tra la precedente e la successiva.
Si ma la base di tutto dovrebbe essere rapportata al regno animale, essendo l' uomo appartente allo stesso regno, dove la priorità dovrebbe essere la salvezza della specie.

Giusto ieri guardavo un documentario giapponese sul sesso delle varie rubriche di Cielo, in pratica un attore porno ha rapportato la loro situazione demografica agli animali prossimi all' estinzione.
Tutti i torti di fatti non li avrebbe, visto che anche se in Uganda si facessero 20 figli a famiglia non è che il Giappone ne gioverebbe. E questo varrà anche per noi europei a breve.

Che poi non condanno neanche il libero arbitrio, quanto la presunta superbia in stile illuminato (cope by Innocuo) dove Mocio avrebbe la risposta definitiva a tutti i problemi del mondo privando la riproduzione LOL.
Se si limitasse a dire il "per quanto riguarda la mia opinione riguardante me stesso" non gli direi mai nulla e anzi rispetterei la sua visione.
"Tutta l'infelicità degli uomini ha origine in un semplice fatto: non sono capaci di starsene tranquilli nella loro stanza" - B. Pascal

User avatar
Ryder
verme informe
Reactions:
Posts: 49
Joined: 09 Jul 2019 21:02

Re: Che cosa vi deprime di più del vostro incellismo?

Post by Ryder » 14 Apr 2020 14:19

Mocio-Man wrote:
14 Apr 2020 07:12
Ryder wrote:
11 Apr 2020 23:11
la seconda per il semplice fatto che ogni uomo desidera una LTR poiché il fine ultimo è quello di protrarre la propria linea di sangue sfornando bambini

ma non si può fare perché le donne sono mediamente ritardate e preferiscono ridursi all'essere delle troie qualunque in nome di un libertinaggio autodistruttivo

l'uomo cerca stabilità, la donna no
Non per offendere (anzi sì) ma sei un ritardato. Non per le tue preferenze (legittime) ma per la ridicola autoreferenzialità da bambino di 8 anni con cui le attribuisci generalizzando ad cazzum.

Ma tranquillo non è colpa tua, la Natura è matrigna anche in questo, come non tutti nascono con livello estetico > 6 così non tutti nascono con QI > 50.
lol, avere relazioni che durano quanto una scorreggia in ascensore è da low iq. Le donne ''ragionano'' allo stesso modo: promiscuità e libertinaggio. Che un uomo voglia biologicamente una LTR è comprovato, poiché come ho già detto, l'istinto è quello di ingravidare la donna e di protrarre linea di sangue. Tutto il resto sono stronzate relativiste fini a sé e non è colpa mia se tu ti sei fatto compromettere il cervello a tal punto di pensare che una scopata e via sia la cosa migliore e non è nemmeno colpa mia se hai il cervello di una donna. Vedi di non rompermi più i coglioni strofinandomi in faccia le tue disgrazie, perché non sono lo sportello dell'inps e non sono uno psichiatra che cura ragazzini autistici. Se proprio ci tieni a fare la vita del chaddino che tanto invidi perché boo hooo lui skopa che sognio!!111, moneymaxxa e sottoponiti a chirurgia estetica. Quando te ne sarai scopate 50, però, non tornare qua dicendo che è stata una delusione. Chi pensa che il sesso sia l'apice del piacere perché è andato con una puttana ligia al suo dovere che fa le stesse cose da 10 anni, è ritardato. Se pensi che chi scopa sia felice perché scopa, sei ritardato. Scopare ogni giorno alle lunghe annoia e ti rende ''frigido'', non so quale sia il termine equivalente per gli uomini. Se ci fai caso, quelli che scopano come degli ossessi, arrivano ad un punto in cui non traggono più piacere dal rapporto sessuale con una donna e di conseguenza diventano disfunzionali, cominciando ad andare a trans e a metterlo in culo a qualche passivo pieno di HIV. E ti ripeto: questo ragionamento funziona solamente per le donne perché sono più deboli e debosciate rispetto agli uomini. Il tuo è un sofismo stupido ed edonistico. La cosa più patetica è che vorresti essere uno di quelli che contribuisce alla distruzione della società e che contribuisce ad alimentare i cock carousel e la pretenziosità femminile. Togliti di dosso queste puttanate da esteta perché non ti porteranno da nessuna parte se non a diventare un uomo-donna subumano

User avatar
L'Eremita
Principe dei retrusi
Reactions:
Posts: 2956
Joined: 15 Jun 2019 18:05
Location: La mia cameretta

Re: Che cosa vi deprime di più del vostro incellismo?

Post by L'Eremita » 14 Apr 2020 14:40

Ryder wrote:
14 Apr 2020 14:19
Mocio-Man wrote:
14 Apr 2020 07:12


Non per offendere (anzi sì) ma sei un ritardato. Non per le tue preferenze (legittime) ma per la ridicola autoreferenzialità da bambino di 8 anni con cui le attribuisci generalizzando ad cazzum.

Ma tranquillo non è colpa tua, la Natura è matrigna anche in questo, come non tutti nascono con livello estetico > 6 così non tutti nascono con QI > 50.
lol, avere relazioni che durano quanto una scorreggia in ascensore è da low iq. Le donne ''ragionano'' allo stesso modo: promiscuità e libertinaggio. Che un uomo voglia biologicamente una LTR è comprovato, poiché come ho già detto, l'istinto è quello di ingravidare la donna e di protrarre linea di sangue. Tutto il resto sono stronzate relativiste fini a sé e non è colpa mia se tu ti sei fatto compromettere il cervello a tal punto di pensare che una scopata e via sia la cosa migliore e non è nemmeno colpa mia se hai il cervello di una donna. Vedi di non rompermi più i coglioni strofinandomi in faccia le tue disgrazie, perché non sono lo sportello dell'inps e non sono uno psichiatra che cura ragazzini autistici. Se proprio ci tieni a fare la vita del chaddino che tanto invidi perché boo hooo lui skopa che sognio!!111, moneymaxxa e sottoponiti a chirurgia estetica. Quando te ne sarai scopate 50, però, non tornare qua dicendo che è stata una delusione. Chi pensa che il sesso sia l'apice del piacere perché è andato con una puttana ligia al suo dovere che fa le stesse cose da 10 anni, è ritardato. Se pensi che chi scopa sia felice perché scopa, sei ritardato. Scopare ogni giorno alle lunghe annoia e ti rende ''frigido'', non so quale sia il termine equivalente per gli uomini. Se ci fai caso, quelli che scopano come degli ossessi, arrivano ad un punto in cui non traggono più piacere dal rapporto sessuale con una donna e di conseguenza diventano disfunzionali, cominciando ad andare a trans e a metterlo in culo a qualche passivo pieno di HIV. E ti ripeto: questo ragionamento funziona solamente per le donne perché sono più deboli e debosciate rispetto agli uomini. Il tuo è un sofismo stupido ed edonistico. La cosa più patetica è che vorresti essere uno di quelli che contribuisce alla distruzione della società e che contribuisce ad alimentare i cock carousel e la pretenziosità femminile. Togliti di dosso queste puttanate da esteta perché non ti porteranno da nessuna parte se non a diventare un uomo-donna subumano
Ryder, lascia stare, è una battaglia persa in partenza, il nostro amico purtroppo è autistico infantile con le sue idee e se non sei d'accordo con lui purtroppo sei low iq.
Image

User avatar
Molluck
Principe dei retrusi
Reactions:
Posts: 2623
Joined: 19 Aug 2018 15:21
Location: Gora dell'eterno fetore

Re: Che cosa vi deprime di più del vostro incellismo?

Post by Molluck » 14 Apr 2020 14:48

Ryder wrote:
14 Apr 2020 14:19
Chi pensa che il sesso sia l'apice del piacere
Il paicere mentale del sesso deriva dall'essere stati scelti per il proprio aspetto per fare sesso. La mancanza di ciò strugge gli animi e le menti di tanti utenti. La validazione dimostrata attraverso il sesso, che quindi diviene mezzo e non fine, è l'apice del paicere.
aka Takamoto

rossoneroforever
Tristo mietitore di saw palmetto
Reactions:
Posts: 8627
Joined: 14 Aug 2018 16:35

Re: Che cosa vi deprime di più del vostro incellismo?

Post by rossoneroforever » 14 Apr 2020 19:01

Anche a me non frega un cazzo della linea di sangue. In passato nemmeno delle LTR. Oggi invece mi piacerebbe avere una donna a fianco che mi apprezzasse,e non me ne fregherebbe più un cazzo di slayerare,sarei davvero soddisfatto.

Ma figli non ne vorrei.

User avatar
johnny-red
Esperimento fallito di Mike Mew
Reactions:
Posts: 5306
Joined: 18 Aug 2018 14:54

Re: Che cosa vi deprime di più del vostro incellismo?

Post by johnny-red » 14 Apr 2020 21:59

rossoneroforever wrote:
14 Apr 2020 19:01
Anche a me non frega un cazzo della linea di sangue. In passato nemmeno delle LTR. Oggi invece mi piacerebbe avere una donna a fianco che mi apprezzasse,e non me ne fregherebbe più un cazzo di slayerare,sarei davvero soddisfatto.

Ma figli non ne vorrei.
penso intendi una donna decente, non una cessa

Post Reply